Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Gruppo di continuità

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Gruppo di continuità

Messaggioda Silver Black » mer ott 29, 2008 4:59 pm

Che gruppo di continuità da 700VA mi consigliate?

Attualmente ho un APC 500Va, ma temo che con il nuovo PC non sia sufficiente, per cui volevo qualcosa di più appropriato. Preferibilmente in tecnologia line-interactive, ma anche off-line non è male

Io con APC mi sto trovando molto bene, il mio rivenditore mi ha consigliato un Powerware 5110, ma non mi convince, anche se line-interactive, vorrei andare verso APC...

Consigli? Credo che questa componente sia fondamentale e non voglio risparmiarci troppo su, però voglio avere un ottimo rapporto prezzo prestazioni (ma va?!!! [acc2] )
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Gruppo di continuità

Messaggioda clic » mer ott 29, 2008 7:54 pm

che dire, sono anni che uso APC e proprio non saprei con quali prodotti sostituire i loro UPS: ho una nutrita collezione dei loro gadget presi ai seminari APC [:D]
Non ho mai avuto problemi e oltre alla qualità dei loro prodotti hanno un servizio di assistenza in garanzia da prendere ad esempio.

Anche se si spende di più rispetto ad altri produttori, si viene ripagati nel tempo e poi c'è un modo per risparmiare: quando le batterie si esauriscono - da due a quattro anni, dipende dalle vicissitudini della vostra linea elettrica - queste sono sostituibili con normali batterie al piombo, tanto quelle fornite negli apparati non sono prodotte da loro ma portano solamente una etichetta di conformità. L'ho fatto più di una volta e non ho avuto problemi di sorta, il mio 1500 con scheda di rete (*) va una bomba da due anni con le batterie commerciali [^].

(*) la scheda di rete ha delle funzionalità interessanti tipo l'invio di messaggi di posta in caso di allarmi impostabili dall'utente (interruzione corrente, variazioni voltaggio ecc.), spegnimento e accensione da remoto e test vari il tutto con un browser grazie al server web integrato.
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Re: Gruppo di continuità

Messaggioda Silver Black » mer ott 29, 2008 8:21 pm

Ok, allora continuerò con APC, anche a me aveva dato un'ottima impressione!
Che ne dici di questo:
http://www.ciao.it/Opinionisulprodotto/ ... PS__657766

Oppure devo spendere un po' di più e prendere questo:
http://www.ciao.it/Opinionisulprodotto/ ... PS__604044

Forse il meglio lo avrei con quest'ultimo... Oppure sfrutto il mio 500va finchè non schiatta? Ma già mi ha detto di sostituire la batteria... Ho paura che con il nuovo PC con alimentatore da 650 W non basti, per questo volevo cambiarlo. Che ne pensate?
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Gruppo di continuità

Messaggioda clic » mer ott 29, 2008 9:50 pm

anche se costa sensibilmente di più, il secondo mi sembra più adatto alle tue esigenze di consumo. Oltretutto ha una dotazione di porte interessante (non so se il modello più piccolo ne sia provvisto):

Immagine

C'è un ingresso\uscita per la connessione di rete e per il telefono oltre a sei uscite di cui solo le 4 di destra sono alimentate, le altre due a sinistra (grigio chiaro) sono solo protette contro gli spike.

Ti consiglio comunque di informarti sul costo delle batterie commerciali per il vecchio UPS e se la spesa è accettabile potresti collegarci altri dispositivi tipo router adsl, switch, stampante inkjet, eventuale telefono voip ecc.

Come per tutti gli UPS vale la regola di non collegare mai per nessun motivo stampanti e/o fax laser pena il danneggiamento dell'apparecchio.
Avatar utente
clic
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 931
Iscritto il: lun mar 17, 2008 9:03 pm

Re: Gruppo di continuità

Messaggioda Silver Black » gio ott 30, 2008 12:26 am

Grazie mille, sei molto in gamba! E giusto, potrei proprio usare questo modello più potente da 800va, usando il vecchio magari solo per il monitor, così mi dura di più il tempo di attività in caso di blackout, oppure per altri dispositivi.

Mi sembra una spesa da fare visto l'hardware alquanto costoso che mi accingo a comperare. [^]
Sergio Pappalardo aka Silver Black
CyberInstaller - www.silvercybertech.com - http://silvercybertech-labs.com/cyberblog
Avatar utente
Silver Black
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio gen 06, 2005 8:50 pm
Località: Bassano del Grappa (VI)


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising