Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

i misteri della "petrol economy".....

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » lun set 15, 2008 8:09 pm

qualcuno mi sa spiegare, prima che comincio a girare con le molotov in macchina, perché nelle ultime settimane il petrolio è calato di oltre il 33% mi pare (ora sta a 0.95 0.97$) e la benzina sta a 1,44 euro?? qualcuno, se riesce a trovarli, sa fornire i prezzi del carburante in tutta europa?? fanno i mafiosi da tutte le parti o, come sono sicuro che sia, ci si mettono a 90° (a secco) solo qua in Italia??
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda riise90 » lun set 15, 2008 8:34 pm

Mi raccomando le molotov riempile di alcol invece che con la benzina altrimenti sprechi altri soldi. Sarebbe ovvio dire che la colpa è dei petrolieri, ma io credo che non sia così. La colpa in realtà è nostra. Siamo disinformati. In un paese con un' informazione libera la gente saprebbe che il prezzo del petrolio cala e quindi con una maggiore attenzione sarebbe anche più difficile fregare il consumatore. Se ci informassimo metteremmo il GPL e rientremmo prestissimo dei soldi spesi per
l' impianto. Se ci informassimo sapremmo che in Francia, dove le tasse statali sono quasi uguali alle nostre, la benzina la vendono nei supermercati con un conseguente abbassamento dei prezzi (in Italia questo è impossibile se si pensa alle reazioni ai tentativi di liberalizzazioni). Comunque quest' estate sono andato in Svizzera e mio padre ha risparmiato 25 cent a litro (fate il calcolo sul pieno e vedete il risparmio)
L'albero della libertà deve essere rinvigorito di tanto in tanto con il sangue dei patrioti e dei tiranni. Esso ne rappresenta il concime naturale.
Avatar utente
riise90
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 826
Iscritto il: mar lug 01, 2008 3:48 pm
Località: Roma

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » lun set 15, 2008 8:41 pm

si della Svizzera lo sapevo, un mio amico di Como passa il confine per fare il pieno...
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino


Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » lun set 15, 2008 8:44 pm

riise90 ha scritto: Siamo disinformati. In un paese con un' informazione libera la gente saprebbe tante cose aggiungo io

ti rimando ad un'altro mio sfogo di stasera...
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » mar set 16, 2008 10:40 am

ieri sera Berlusconi a Porta a Porta a chiarito la situazione dicendo che è "il libero mercato" e che purtroppo "neanche nelle dittature poteva esserci il controllo dei prezzi.."

De Bortoli ha giustamente replicato che quantomeno ci dovrebbe essere una sorta di vigilanza del governo sull'adeguamento dei prezzi....
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Mr.TFM » mar set 16, 2008 12:42 pm

Più che altro mi viene da pensare ad un'altra cosa ancor più triste, anzi due:
1 il dollaro costa 1,5€. il che significa che Il petrolio costa 66€ al barile circa.... Il che significa che rispetto quando la quotazione dollaro euro era l'inverso, paghiamo IL DOPPIO del dovuto.

2 questo 1.44 l'ho già letto in TROPPI distributori, per non pensare ad un cartello delle compagnie petrolifere.... E la cosa mi fa INCAXXARE ancora di più.

Dove sta l'Antitrust??????
Vogliamo una commissione di vigilanza, cheppalle!!!!! [XX(]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » mar set 16, 2008 1:03 pm

per non parlare dell'agip... che nel periodo di discesa del petrolio e di prezzo stabilizzato a 1,47, faceva la promozione di orario di chiusura con lo sconto di ben 10 cent a litro... ora lo sconto è tornato ad essere di 6 a litro...
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » lun ott 06, 2008 7:38 pm

il petrolio è a 90$ e la benzina a 1,41.......
[}:)] [bangbang] [nomi] [nomi] [B)]
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda alb » gio ott 09, 2008 6:55 pm

La gente non si accorge di quanto sale il prezzo della benzina in relazione a quanto sale rispetto al petrolio, quando poi il petrolio scende tutti si aspettano dei tagli esagerati. Un anno fa costava 50 dollari al barile, col tempo è andato fino a 150 ma non abbiamo certo avuto un triplicamento del prezzo della benzina.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » gio ott 09, 2008 8:05 pm

tagli esagerati????? qui non si parla di voler tornare a pagare la benzina 1500 lire....
qui si tratta di constatare come il prezzo della benzina sia pronto a schizzare non appena il petrolio aumenta di prezzo! si tratta poi di carburante già consegnato ai distributori che, magicamente, lievita di prezzo... e già qui ci sarebbe da discuterne...... [:p]
e invece cosa succede al calo di prezzo del greggio??? la discesa della benzina non è lenta, è quasi paralizzata.... il petrolio ora è a 86 dollari, e un litro di benzina oggi lo pago 1,403 all'Agip che figurati è l'azienda ad avere quasi sempre il prezzo più basso...
non dico che debba tornare allo stesso prezzo degli 86 dollari di un anno fà, magari le analisi di mercato fossero cosi semplici... però che ca**o pare veramete una presa per il posto dove non batte mai il sole!!!
poi (spero di non dimostrare completa ignoranza in economia) ma se il cambio euro/dollaro questa estate era nettamente a nostro favore (ad esempio effettivamente andare in vacanza negli states costava meno) come mai la benzina continuava a salire????????? non mi dicano "è il libero mercato...." qui si tratta di pura, semplice e italiana speculazione...
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda alb » sab ott 11, 2008 5:17 pm

http://petrolio.blogosfere.it/2008/10/g ... -2008.html
http://www.metanoauto.com/modules.php?n ... pa=storico
A me pare che i prezzi siano correlati quando il petrolio sale la benzina sale, quando scende scende pure la benzina, ora se consideri che il petrolio è passato da 30 a 130 cioè più di un 300% mentre invece la benzina è passata da 1100 a 1500 puoi capire che l'andamento del petrolio influisce ma non così tanto sul prezzo. Il prezzo della benzina calerà un po' alla volta, le compagnie faranno le furbe calando poco per volta, la gente si aspetta invece variazioni rapide e non si accorge che nel lungo periodo il calo c'è stato.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Re: i misteri della "petrol economy".....

Messaggioda Slevin86 » sab ott 11, 2008 7:02 pm

alb ha scritto: Il prezzo della benzina calerà un po' alla volta, le compagnie faranno le furbe calando poco per volta, la gente si aspetta invece variazioni rapide e non si accorge che nel lungo periodo il calo c'è stato.
io mi accorgo del calo che c'è stato come no!! 10 cent in meno a litro in raffronto al petrolio che sta 88 dollari... ripeto, il rapporto con cui saliva la benzina non gli è neanche parente.. ma alla fine è giusto che le compagnie petrolifere debbano fare le furbe... fare le furbe, direi piuttosto fare cartello, per me speculazione è e speculazione resta, poichè tanto si sa della benza non si può fare a meno in moltissimi casi... come esistono burocratiche e penose regolamentazioni in molte situazioni, allo stesso modo dovrebbe essercene una per il prezzo della benzina, altro che Robin Tax una tantum... chissà che fine avranno fatte poi queste robin tax, magari saranno andate a tappare i buchi di Alitalia..
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising