Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

I rifiuti in Campania, problema risolto?

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

I rifiuti in Campania, problema risolto?

Messaggioda alb » mer ago 13, 2008 12:37 pm

L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda Max01 » mer ago 13, 2008 4:44 pm

Rispetto a prima la situazione è comunque decisamente migliorata, in pochi mesi è impossibile ripulire tutto quanto....soprattutto se i cittadini continuano a creare problemi! [;)]
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Messaggioda alb » mer ago 13, 2008 7:13 pm

Dove siano i finiti i rifiuti non si sa, sta di fatto che i rifiuti continuano a bruciare intorno a napoli.
http://www.laterradeifuochi.it/
Di prodi e bassolino non mi interessa, l'unica cosa che conta è che non bisogna archiviare un problema che non è stato ancora risolto.
/OT per rispondere all'OT
Il newsweek è solo una voce e scrive quello che vuole, se poi chi scrive l'articolo è casualmente un italiano...
Da una fonte più autorevole son venute critiche a Berlsconi
http://www.repubblica.it/2008/07/sezion ... i-bio.html
http://www.ilbenecomune.net/2008/g8-inc ... -corrotto/
http://www.corriere.it/esteri/08_luglio ... aabc.shtml
/fine OT
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano


Messaggioda Max01 » mer ago 13, 2008 7:32 pm

I rifiuti sono finiti in parte in Campania, in parte nelle altre regioni italiane e in parte all’estero. Il problema non è risolto perché è passato ancora troppo poco tempo e perché bisogna costruire i termovalorizzatori, altrimenti il problema non verrà mai risolto del tutto.
Non ho capito con chi ce l’hai te?
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Messaggioda -DrAma- » mer ago 13, 2008 7:49 pm

...e per far comprendere l'importanza della raccolta differenziata, ove sia possibile farla... [;)]
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Messaggioda alb » mer ago 13, 2008 9:48 pm

Il problema non è risolto perché è passato ancora troppo poco tempo e perché bisogna costruire i termovalorizzatori, altrimenti il problema non verrà mai risolto del tutto.

La fai facile tu...
Il problema dei rifiuti in campania va avanti da anni e anni, sono stati spesi un sacco di soldi, gli inceneritori già dovevano esserci; tra la mala politica e la camorra non si è risolto un bel nulla finchè il problema è scoppiato perché i rifiuti rimanevano per le strade. Ora han tolto i rifiuti dalle strade, ma gli incendi qua e la dimostrano che la malavita gestisce ancora il problema dei rifiuti, e vengono bruciati pure dei rifiuti tossici che evidentemente qualcuno spedisce per risparmiare sullo smaltimento.
Va be ora attendiamo gli inceneritori e vediamo se cambia qualcosa, tanto li paghiamo noi.
http://www.napoliaffari.com/napoliaffar ... 8&Itemid=2
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda Max01 » gio ago 14, 2008 10:39 am

alb ha scritto:
Il problema non è risolto perché è passato ancora troppo poco tempo e perché bisogna costruire i termovalorizzatori, altrimenti il problema non verrà mai risolto del tutto.

La fai facile tu...
Il problema dei rifiuti in campania va avanti da anni e anni, sono stati spesi un sacco di soldi, gli inceneritori già dovevano esserci; tra la mala politica e la camorra non si è risolto un bel nulla finchè il problema è scoppiato perché i rifiuti rimanevano per le strade.

Io non la faccio facile....il problema della camorra che controlla lo smaltimento dei rifiuti ci sarà sempre, però almeno proviamo a combatterlo: se i cittadini continuano ad opporsi alla costruzione dei termovalorizzatori non risolveremo mai il problema.
alb ha scritto:Ora han tolto i rifiuti dalle strade, ma gli incendi qua e la dimostrano che la malavita gestisce ancora il problema dei rifiuti, e vengono bruciati pure dei rifiuti tossici che evidentemente qualcuno spedisce per risparmiare sullo smaltimento. .

Solitamente i rifiuti tossici anzichè smaltiti vengono interrati dalla camorra nei campi di cittadini consenzienti.
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Messaggioda ingmotty » gio ago 14, 2008 11:10 am

La situazione qui da noi è tutt'altro che risolta.
Gli spazzini non passano regolarmente tutti i giorni, da quando si è passati alla raccolta differenziata il costo della tarsu è aumetato del 20%.
E benchè la non si passava a raccogliere l'immodizia, la bolletta è arrivata regolarmente senza sconti.

Dare la colpa ai cittadini a mio modesto modo di vedere è troppo semplicistico.
Sfido chiunque ad accettare di buon grado una discarica a cielo aperto.
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda primedonne » gio ago 14, 2008 11:24 am

In campania non si muove foglia che camorra non voglia.
Avatar utente
primedonne
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 29
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:30 pm

Messaggioda Max01 » gio ago 14, 2008 11:26 am

ingmotty ha scritto:Dare la colpa ai cittadini a mio modesto modo di vedere è troppo semplicistico.

Io non ho dato la colpa ai cittadini, ho solo detto che se si vuole risolvere il problema rifiuti in Campania devono collaborare tutti quanti, anche i cittadini.
ingmotty ha scritto:Sfido chiunque ad accettare di buon grado una discarica a cielo aperto.

I termovalorizzatori non sono discariche a cielo aperto...e comunque fino a quando non verranno costruiti verranno utilizzate anche le discariche, che in Campania già ci sono e devono entrare in funzione.
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Messaggioda ingmotty » gio ago 14, 2008 2:45 pm

ingmotty ha scritto:Sfido chiunque ad accettare di buon grado una discarica a cielo aperto.

I termovalorizzatori non sono discariche a cielo aperto...e comunque fino a quando non verranno costruiti verranno utilizzate anche le discariche, che in Campania già ci sono e devono entrare in funzione.[/quote]
Il problema è che non si è ancora deciso dove impiantare il termovalorizzatore e le discariche già sono in funzione finchè non si riempiranno e tempo tre quattri anni lo saranno.

L'impianto per allora sarà pronto visto che a tutt'ora non si nemmeno partiti con la posa della prima pietra?

LA camorra tra i suoi business aveva si anche quello dei rifiuti ma di certo non ha la forza di poter decidere o meno se certe cose si possono o non possono fare, a meno chè non abbiano amici a Roma.
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Max01 » gio ago 14, 2008 3:35 pm

ingmotty ha scritto:Il problema è che non si è ancora deciso dove impiantare il termovalorizzatore e le discariche già sono in funzione finchè non si riempiranno e tempo tre quattri anni lo saranno..
L'impianto per allora sarà pronto visto che a tutt'ora non si nemmeno partiti con la posa della prima pietra?

Che io sappia almeno un termovalorizzatore è già in fase avanzata di costruzione, e per gli altri è già stata trovata una collocazione, solo che i cittadini continuano (giusto o sbagliato che sia) a fare opposizione.
Faccio solo due esempi: a Vienna e a Montecarlo ci sono termovalorizzatori in pieno centro, eppure non ci stati problemi.
Le discariche non sono tutte in funzione, e quelle che ci sono lavorano ad un regime troppo basso.
ingmotty ha scritto:LA camorra tra i suoi business aveva si anche quello dei rifiuti ma di certo non ha la forza di poter decidere o meno se certe cose si possono o non possono fare, a meno chè non abbiano amici a Roma.

Purtroppo non è cosi, la camorra (così come la mafia) hanno il potere di decidere e pilotare tutto quanto nel proprio interesse (soprattutto a livello economico).
primedonne ha scritto:In campania non si muove foglia che camorra non voglia.

Purtroppo la realtà è questa.
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Messaggioda ingmotty » gio ago 14, 2008 4:30 pm

Max di dove sei? Sei campano?
Il termovalorizzatore che è in avanzato stato di costruzione lo è da diversi anni ma già si vocifera che sia inadeguato al compito che dovrà assolvere in quanto non compatibile con la tipologia di ecoballe che al momento vengono prodotte.
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Max01 » gio ago 14, 2008 7:24 pm

ingmotty ha scritto:Max di dove sei? Sei campano?

No, io sono di Firenze però ho una zia e qualche cugina che abitano a Napoli, per cui anche se indirettamente il problema un po' lo conosco.
ingmotty ha scritto:Il termovalorizzatore che è in avanzato stato di costruzione lo è da diversi anni ma già si vocifera che sia inadeguato al compito che dovrà assolvere in quanto non compatibile con la tipologia di ecoballe che al momento vengono prodotte.

Il termovalorizzatore non è stato completato per problemi economici, politici e credo che anche la camorra ci abbia messo lo zampino.
Poi, sul fatto che sia già inadeguato ancor prima di essere terminato mi sembra strano, però essendo in Italia non mi meraviglierei più di tanto.
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze

Messaggioda ingmotty » ven ago 15, 2008 8:34 am

Beh! guarda non so i tuoi parenti di che zona di Napoli sono ma ti assicuro che durante il periodo di emergenza la "Napoli bene" era sempre tirata a lustro, al limite qualche cassonetto pieno ma non le cataste che si trovavano in altre zone più defilate.

Per quanto riguarda la camorra, a meno che tua zia non abbia contatti diretti che le danno la possibilità di fornirti notizie più sicure ti posso dire che, dato il periodo un po delicato in cui ci troviamo, non ha alcun interesse a mettersi in evidenza con azioni che possano disturbare l'evolversi della situazione.Troppi arresti e soprattutto troppi sequestri di beni immobili e mobili.
Se metti su google ad esempio "Arresto Vassallo" vedrai quanti articoli escono fuori.
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Slevin86 » ven ago 15, 2008 9:46 am

ma come??? non era tutto risolto??? non si sente più niente al TG!!! e poi avevano fatto quella bella serata "concerto" PROPRAGANDISTICA sulla rai??? c'era pure Apicella!!! [:p] [:p] [:p] Berlusconi ritorna a Napoli portato in trionfo e nell'intervista preparata a tavolino la domanda più scomoda è stata? "ministro, tot mesi di governo, possiamo farne un bilancio?"

non metto in dubbio che i miracoli non si possono fare dall'oggi al domani, ma dire "problema risolto" mi sembra offensivo nei confronti dell'umano intelletto, (di chi ne è ancora dotato s'intende)... si aspetti qualche anno per trarre bilanci...

come già detto, il termovalorizzatore in fase di completamento è a quel punto da anni e confermo dalla lettura di articoli a riguardo che la sua efficienza sarà insufficiente... riguardo la messa in opera di altri inceneritori, non credo nessuno sarebbe contento di averne uno a 1000m da casa... possibili altre locazioni ci sono, il problema sta nel vedere DI CHI sono i terreni da espropriare per la loro costruzione..... esempio, qualche anno fà ho fatto la salerno-reggiocalabria, ebbene mi sembra che di spazio attorno all"autostrada" ce ne sia....
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Messaggioda Max01 » ven ago 15, 2008 10:49 am

ingmotty ha scritto:Beh! guarda non so i tuoi parenti di che zona di Napoli sono ma ti assicuro che durante il periodo di emergenza la "Napoli bene" era sempre tirata a lustro, al limite qualche cassonetto pieno ma non le cataste che si trovavano in altre zone più defilate.

Questo è vero, nel senso che il problema dei rifiuti non c'era in tutte le zone di Napoli...guarda caso dove vive il sindaco Iervolino questo problema non c'è mai stato.
ingmotty ha scritto:Per quanto riguarda la camorra, a meno che tua zia non abbia contatti diretti che le danno la possibilità di fornirti notizie più sicure ti posso dire che, dato il periodo un po delicato in cui ci troviamo, non ha alcun interesse a mettersi in evidenza con azioni che possano disturbare l'evolversi della situazione.Troppi arresti e soprattutto troppi sequestri di beni immobili e mobili.
Se metti su google ad esempio "Arresto Vassallo" vedrai quanti articoli escono fuori.

Guarda io ti dico solo che a Napoli e non solo, la camorra controlla tutto quanto, e quando dico tutto, intendo proprio che ha un controllo totale sulla vita sociale, sulla città e sulle attività connesse.
Slevin86 ha scritto:ma come??? non era tutto risolto??? non si sente più niente al TG!!! e poi avevano fatto quella bella serata "concerto" PROPRAGANDISTICA sulla rai??? c'era pure Apicella!!! Berlusconi ritorna a Napoli portato in trionfo e nell'intervista preparata a tavolino la domanda più scomoda è stata? "ministro, tot mesi di governo, possiamo farne un bilancio?"

non metto in dubbio che i miracoli non si possono fare dall'oggi al domani, ma dire "problema risolto" mi sembra offensivo nei confronti dell'umano intelletto, (di chi ne è ancora dotato s'intende)... si aspetti qualche anno per trarre bilanci...

Il problema è risolto nel senso che non c'è più immondizia nelle strade, però se non si costruiscono i termovalorizzatori e si fa la raccolta differenziata tra un po' di tempo saremo punto e a capo.
Slevin86 ha scritto:riguardo la messa in opera di altri inceneritori, non credo nessuno sarebbe contento di averne uno a 1000m da casa...

A nessuno piacerebbe avere termovalorizzatori vicino a casa, però se si ragiona così non arriveremo mai ad una soluzione....in questo caso bisogna avere il pugno duro: se viene trovata una zona adatta, bisogna costruirci il termovalorizzatore, con o senza il consenso dei cittadini.
Solo da noi ci sono stati questi problemi, negli altri paesi non è successo niente.
"Vederselo davanti è un’esperienza che non si dimentica. Il Maine Coon è davvero un gatto enorme, imponente e regale.
Avatar utente
Max01
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1975
Iscritto il: sab feb 23, 2008 3:00 pm
Località: Firenze


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising