Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Ventola Enermax

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Ventola Enermax

Messaggioda maiandra » lun ago 04, 2008 9:05 pm

Ho comperato una ventola Enermax da 12 cm. per raffredare un po' il mio computer, solo che purtroppo ha un potenziometro per regolare la velocità, io lo collegata alla relativa presa sulla scheda madre, chiedo cortesemente, è possibile, dopo aver aumentato al massimo la velocità della ventola col potenziometro fare gestire la velocità della ventola con speedfan in base alla temperatura del pc?
Grazie per le gradite risposte.
Avatar utente
maiandra
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 404
Iscritto il: sab mar 12, 2005 4:30 pm

Messaggioda jordan air » lun ago 04, 2008 10:53 pm

Credo di si, ma non se sono sicuro. Per regolare la velocità delle ventole dovresti acquistare un rebous.
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Messaggioda maiandra » mar ago 05, 2008 3:00 pm

Intanto grazie per la risposta, comunque la ventola di fabbrica è regolata al minimo della velocità col potenziometro e varia da 1258 a 1288 rpm, ho provato a aumentare col potenziometro a circa metà della sua corsa e adesso la velocità varia da 1738 a 1788 rpm, solo che non so se questa variazione è dovuta a speedfan oppure se è una normale variazione della ventola non dovuta a fattori esterni, il fatto è che se la metto alla velocità massima col potenziometro fa abbastanza rumore e credo anche che speedfan, sempre che riesca a abbassarla la velocità, viste le temperature di questi giorni, non ne voglia sapere di diminuire i giri della ventola.

Grazie ancora e saluti a tutti.
Avatar utente
maiandra
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 404
Iscritto il: sab mar 12, 2005 4:30 pm


Messaggioda alb » mar ago 05, 2008 6:47 pm

La ventola ha 3 fili di collegamento? Se ne ha 3 uno dovrebbe essere dedicato al controllo automatico eseguito dalla scheda madre in base alla temperatura di un sensore.
Il problema è che in genere solo il connettore dedicato alla CPU offre il controllo di velocità in base alla temperatura
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda maiandra » mer ago 06, 2008 2:46 pm

Grazie per le risposte, la ventola ha due fili più quello del potenziometro e quindi, come detto da alb non è gestita dalla scheda madre pur avendo inserita la presa della ventola sul relativo attacco della scheda madre, ma visto che io vedo delle variazioni di velocità della ventola con speedfan e visto anche che speedfan rileva le temperature della Cpu, dell'hard disk, della scheda madre, penso che in base a queste temperature riesca anche a variare in automatico anche le velocità delle ventole collegate alla scheda madre, o sbaglio?
Grazie e saluti a tutti.
Avatar utente
maiandra
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 404
Iscritto il: sab mar 12, 2005 4:30 pm

Messaggioda jordan air » mer ago 06, 2008 4:20 pm

Dunque io ho la ventola della cpu e dell'alimentatore collegato alla scheda madre. In questo modo al variare della temperatura, variano anche gli rpm delle due ventole.

Se non ricordo male con speed fan non è possibile far mantenere alle ventole una velocità costante. Per fare ciò devi per forza aver bisogno di un rebous.

Che nella fatti specie è questo:

http://www.pcsilenzioso.it/forum/showthread.php?t=330
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Messaggioda maiandra » ven ago 08, 2008 3:17 pm

Per Jordan air, dunque tu hai le ventole con tre fili di collegamento perché secondo Alb se non ci sono i tre fili di collegamento non c'è neanche il controllo della scheda madre sulla temperatura e quindi sulla velocità della ventola, mi dici che speedfan non riesce a mantenere una velocità costante delle ventole, ma io non voglio una velocità costante, voglio che speedfan la regoli in base alle temperature del pc.

Ciao a tutti e grazie per le risposte.
Avatar utente
maiandra
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 404
Iscritto il: sab mar 12, 2005 4:30 pm

Messaggioda jordan air » ven ago 08, 2008 5:03 pm

Infatti...forse mi sono espresso male. Con speed fan è possibile monitorare la variazione di velocità delle ventole in base alla temperatura.

Quindi quello che dice alb è esatto. Speed fan è solo un software di monitoraggio è poco più, (così mi ricordo, perché è un po' che non lo utilizzo) le ventole comunque se hanno tre fili variano di rpm in base alla temperatura.

In genere la ventola della cpu è collegata con un connettore a tre pin sulla scheda madre. In questo modo la velocità di rotazione varia a seconda della temp della cpu.
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising