Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Comunione dei beni

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Comunione dei beni

Messaggioda Robby78 » gio lug 17, 2008 2:50 pm

no, non sto divorziando. Sto benissimo, sono felicissimo, a casa tutti bene e via dicendo; però:

la comunione dei beni entra in ballo soltanto in caso di divorzio o anche se uno dei due tira le cuoia? Qualcuno sa esattamente cosa sia e come funziona?
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda ph_rqmm » gio lug 17, 2008 2:54 pm

Intendi a chi vanno i beni se uno tira le cuoia ed è in comunione dei beni???
Mhhhh. Stasera chiedo a casa, ne parlavano giusto degliu amici di mio padre qualche sera fa ma non ho ascoltato..... [uhm]
Ho passato i primi 29 anni e 9 mesi abbondanti della mia vita a fare scelte sbagliate.
Passerò il tempo che mi rimane a pagarne le conseguenze.
Avatar utente
ph_rqmm
MegaLady
MegaLady
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: ven mag 23, 2008 10:04 am
Località: Revine Lago (Treviso)

Messaggioda Robby78 » gio lug 17, 2008 2:57 pm

Il mio dubbio è questo: quando ho scelto se farla o meno, l'ho fatto convinto che fosse una norma attiva ESCLUSIVAMENTE in caso di divorzio; infatti credevo che in caso di successione ci fossero già altre leggi.

In pratica, se crepo, quello che ho va a mia moglie per effetto delle leggi di successione oppure si stabilisce in base al fatto di avere la comunione dei beni?
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna


Messaggioda melania » gio lug 17, 2008 3:00 pm

per quel poco che so:
se due persone sposate non decidono diversamente sono in comunione dei beni.
la separazione dei beni può essere richiesta: al momento del matrimonio quando il prete ti fa firmare le carte alla fine della cerimonia (o davanti al pubblico ufficiale comunale)
in ogni altro momento dopo essere sposati si può chiedere la separazione dei beni andando in comune.

cosa comporta la separazione dei beni?
in sintesi se uno dei due ha un'attività risponde in solido (a meno delle soc. di capitali) ai debitori.
se ci sono debiti e la coppia è in comunione dei beni, allora i creditori potranno rifarsi sul patrimonio del debitore e anche sul patrimonio del consorte.
in caso di separazione dei beni allora è salvo il patrimonio del consorte.
Avatar utente
melania
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 473
Iscritto il: lun gen 05, 2004 5:23 pm
Località: il mare d'inverno

Messaggioda Mr.TFM » gio lug 17, 2008 3:05 pm

Ti racconto una cosa che non so se può servire...

I genitori di un amico si sono separati.
I figli (l'amico e il fratello) sono rimasti col padre e la madre se n'è andate con un altro.
Il problema è che il padre non ha mai divorziato dalla moglie, chissà forse sperava di recuperare... Mah...
I beni erano in comunione, anche dopo la separazione.

Purtroppo lui è mancato recentemente. E la moglie è tornata a chiedere la sua parte che le spetta di diritto....

Il casino regna sovrano in quella casa, ora. [cry]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda melania » gio lug 17, 2008 3:08 pm

il tuo patrimonio va alla consorte.
in caso di divorzio ognuno tiene quello che ha comprato con i propri soldi

in caso di comunione invece se il marito compra la casa con i propri soldi e poi divorzia può succedere che questa casa venga assegnata alla moglie
Avatar utente
melania
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 473
Iscritto il: lun gen 05, 2004 5:23 pm
Località: il mare d'inverno

Messaggioda Mr.TFM » gio lug 17, 2008 3:12 pm

In caso di decesso il bene va diviso tra gli eredi legittimi. Compagno e figli, in equal misura. [^]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Robby78 » gio lug 17, 2008 3:20 pm

perfetto, è quello che volevo sapere. Grazie a tutti!
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising