Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

piu live cd in uno

Office fa le bizze? Photoshop non funziona più? Forse possiamo darti una mano...

piu live cd in uno

Messaggioda trip » ven mag 02, 2008 2:05 pm

salve ragazzi

sono in possesso di alcuni live cd tipo true immagine ,partition magic ecc, e volevo fare un cd unico sempe bootabile con la possibilità, magari tramite un menù puramente testuale , di caricare un tool piutosto che un'altro, in modo da non influenzarne il corretto funzionamento.E possibile tutto cio.Si accettano suggerimenti
grazie
"La teoria è quando tutto si sa e nulla funziona......La pratica è quando tutto funziona e non si sa il perché!"
Avatar utente
trip
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 189
Iscritto il: dom ott 29, 2006 8:49 pm

Re: piu live cd in uno

Messaggioda The King of GnG » ven mag 02, 2008 3:33 pm

trip ha scritto:salve ragazzi

sono in possesso di alcuni live cd tipo true immagine ,partition magic ecc, e volevo fare un cd unico sempe bootabile con la possibilità, magari tramite un menù puramente testuale , di caricare un tool piutosto che un'altro, in modo da non influenzarne il corretto funzionamento.E possibile tutto cio.Si accettano suggerimenti
grazie


Risposta breve: no non è possibile
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Re: piu live cd in uno

Messaggioda ste_95 » ven mag 02, 2008 5:52 pm

The King of GnG ha scritto:Risposta breve: no non è possibile

Sicuro? E il MegaLabCD allora come fa?

Dai un'occhiata qui, con PeBuilder e i suoi Plugin puoi creare una cosa simile al megalabCD includendo quello che vuoi tu.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am


Re: piu live cd in uno

Messaggioda The King of GnG » ven mag 02, 2008 10:19 pm

ste_95 ha scritto:
The King of GnG ha scritto:Risposta breve: no non è possibile

Sicuro? E il MegaLabCD allora come fa?


Si, sono abbastanza sicuro, di solito collego il cervello prima di rispondere XD

un qualsiasi boot-cd basato su WinPE o il derivato free che è BartPE è un cd di boot basato su WinPE, nient'altro. Non c'è dentro il dos, non c'è dentro linux, non è universale ma limitato al suddetto ambiente NT minimale.

La questione dei plug-in di bartpe non è pertinente.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Re: piu live cd in uno

Messaggioda Matilda12 » ven mag 02, 2008 11:07 pm

The King of GnG ha scritto:... Risposta breve: no non è possibile


Eppure chi ha realizzato i seguenti due live cd (entrambi raggiungibili dal sito ufficiale di Clonezilla --> http://www.clonezilla.org/ --> link "Related LiveCd")
1) Gparted-Clonezilla
2) Clonezilla-SysRescCD
non è partito da Clonezilla e, poi, ha "attaccato" anche le prerogative degli altri due sistemi? Cioè, esiste sia il cd "singolo" di Gparted sia di Clonezilla ... [uhm]

Non lo so come hanno fatto e, comunque, non credo che abbiano proceduto con la tecnica di "abilitare i plug-in" tipica di BartPE. Piuttosto immagino che si siano serviti di un piccolo menù di boot che consente di scegliere quale sistema far partire ...

Finale: gli sviluppatori dei due livecd sopra indicati si avventurano, nei loro siti, nella spiegazione delle tecniche seguite, ma per la mia testa è troppo!!! [:-H]

[ciao]
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Messaggioda The King of GnG » sab mag 03, 2008 11:52 am

Well, Matilda, sei incredibilmente prolissa lo sai? E sia detto senza acrimonia eh XD

Comunque Clonezilla è interessante, mo me lo segno... e no, se ho ben capito rimane un live basato su Linux che non c'entra niente con BartPE e WinPE, se ho ben capito XD
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda Matilda12 » sab mag 03, 2008 12:01 pm

The King of GnG ha scritto:Well, Matilda, sei incredibilmente prolissa lo sai? ...


C'hai ragione!!! [crylol] ... scusate!!!


The King of GnG ha scritto: ... rimane un live basato su Linux che non c'entra niente con BartPE e WinPE, se ho ben capito XD


Credo che sia proprio così!
Dai una occhiatina anche a Gparted-Clonezilla ... ossia un "esempio di fusione" di due Linux.

Prometto che cercherò di essere più breve in futuro!!! [acc2]
bye
Matilda12
Dove c'è molta luce l'ombra è più nera.
Avatar utente
Matilda12
Utente inattivo
 
Messaggi: 1319
Iscritto il: mer feb 07, 2007 11:15 pm
Località: Marche - Italia

Messaggioda Aesir » sab mag 03, 2008 3:16 pm

La vera risposta è sì, si può fare, ma non è così facile.
Io ne ho fatto uno, e i metodi possibili che conosco sono tre.




Per gli ultimi due ci vuole un po' di voglia, per capire essenzialmente come funzionano gli script e come fare a far partire le varie immagini, se sei comunque interessato ti posso dare qualcosa di base


p.s. se vuoi provare a cercare qualcos' altro sulla rete puoi trovare dei buoni risultati con "multiboot cd"
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda trip » sab mag 03, 2008 8:05 pm

Grazie a tutti ragazzi per i vostri suggerimenti

Aesir credo che seguiro i tuoi suggerimenti ( e amò me tocca studià [rotfl] [cry+] )

Per gli ultimi due ci vuole un po' di voglia, per capire essenzialmente come funzionano gli script e come fare a far partire le varie immagini, se sei comunque interessato ti posso dare qualcosa di base


grazie molto volentieri.Non dico mai di no. [:D]



Comunque Clonezilla è interessante, mo me lo segno... e no, se ho ben capito rimane un live basato su Linux che non c'entra niente con BartPE e WinPE, se ho ben capito


Non mi interessa far partire un pseudo OS di win come winpe , ma solo far partire i miei tool che tra l'altro si basano su linux
"La teoria è quando tutto si sa e nulla funziona......La pratica è quando tutto funziona e non si sa il perché!"
Avatar utente
trip
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 189
Iscritto il: dom ott 29, 2006 8:49 pm

Messaggioda Aesir » sab mag 03, 2008 8:40 pm

Se i live cd che vuoi integrare sono basati su linux ancora meglio!!!
Stasera sono proprio di fretta (giusto una scappata sul forum), domani vedo se ritrovo qualche link e ti mando il mio abbozzo di grub per multi cd.

Ciao!!!
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda ba_61 » dom mag 04, 2008 2:18 am

Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda Aesir » dom mag 04, 2008 12:29 pm

ba_61 ha scritto:Forse:

Magic ISO Maker & Esempio


Purtroppo è una funzione che fa abbastanza pena, il risultato è graficamente scarso, inoltre sembra che possa unire solo file .bif (ergo quasi nessun cd a meno di conversioni).
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda Aesir » dom mag 04, 2008 1:28 pm

Innanzitutto quello che serve per fare questo tipo di lavoro
    1- un buon editor di immagini iso in grado di aggiungere ed estrarre i file e di mantenere il settore di avvio al salvataggio, MagicISO è eccellente per questo ma nella versione di prova permette di salvare solo immagini inferiori a 300MB.

    2- una macchina virtuale che permetta di provare il cd senza masterizzarlo (per queste iso di solito uso VirtualBox)

    3- un cd di base su cui lavorare http://www.filedropper.com/base (6MB)

Di per sè una volta che si ha già un cd bootabile pronto da modificare non è necessario fare molto lavoro; in effetti basta aggiungere i file e le cartelle dei vari live cd da aggiungere e aggiornare il menu di configurazione in modo da indicargli dove andarli a prendere.

Tralasciando le indicazioni sulla prima fase, che è abbastanza intuitiva, per il file di configurazione bisogna dare qualche indicazione.
Innanzitutto il file si chiama menu.lst e si trova sul cd nella directory boot/grub, bisogna estrarlo dall'iso, modificarlo e reincluderlo per ogni modifica.

Nel cd di base che ho preparato, vengono fatti partire in multiboot un kernel linux e un test della memoria, questo è il contenuto del file menu.lst (ho cercato di commentare ogni linea, spero sia chiaro)

Codice: Seleziona tutto
#l'opzione selezionata è la terza (boot primo hd)
default=2
#se non si da un input da tastiera entro 30 secondi parte l'opzione di default
timeout=30
#percorso immagine sfondo (è un archivio CPIO)
gfxmenu (cd)/boot/grub/message2

#configurazione del menu:
#1 indicare sempre root(cd)
#2 usare come kernel il file di boot del live cd da aggiungere
#3 per i sistemi linux o basati su linux specificare anche il percorso del-
#  l'initial ram disk

title Qualsiasi cosa basata su linux
   root (cd)
   kernel /linuxbased/vmlinuz
   initrd /linuxbased/initrd.gz

title Immagini di vario tipo - memtest86+
   root (cd)
   kernel /tools/memtest86+.bin

title Boot del primo hard disk
   rootnoverify (hd0,0)
   #makeactive (non mi ricordo se serve o no =))
   chainloader +1

#Puoi creare un rimando ad un altro menu decommentando le due linee sotto
#Il file options.lst (o come vuoi chiamarlo) non c'è, va creato, per
#scriverlo si segue sempre la stessa sintassi.

#title Submenu -> Altre opzioni
#configfile (cd)/boot/grub/options.lst


Spero di aver fornito tutte le informazioni utili per modificarlo (al massimo di guide su grub il web ne è pieno).
Queste indicazioni dovrebbero bastare per cominciare a fare qualche esperimento, fammi sapere come va!

Ciao!!!
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano

Messaggioda trip » dom mag 04, 2008 5:18 pm

grazie Aesir per la tua disponibilità.
Se devo essere sincero , sia di magic iso , sia dei comandi linux non ne capisco niente [cry] .
Del primo (incrociando le dita ) provo a cercarmi qualche guida sul web.Per il secondo.... [:p]
"La teoria è quando tutto si sa e nulla funziona......La pratica è quando tutto funziona e non si sa il perché!"
Avatar utente
trip
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 189
Iscritto il: dom ott 29, 2006 8:49 pm

Messaggioda Aesir » lun mag 05, 2008 1:24 pm

Non dubito che troverai facilmente delle guide a proposito, se hai qualche domanda precisa non esitare a chiedere.

Se poi vorrai andare avanti con il progetto multibootCD possiamo sempre rivedere la configurazione, passo per passo.
WINDOS -- Windos Is Not a Decent Operating System
Avatar utente
Aesir
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer dic 05, 2007 6:06 pm
Località: Prov. di Milano


Torna a Software

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising