Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Problema perdita dati in trasferimento

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Problema perdita dati in trasferimento

Messaggioda gioskywalker » mer apr 16, 2008 12:56 pm

Salve sono nuovo di qui...
ho un grave problema, da un anno e mezzo ho acquistato un hard disk Samsung da 100gb. per diverso tempo non ho avuto bisogno di utilizzare il disco, quindi non l'ho mai spostato e non ha mai preso colpi. Da circa quattro mesi provo a copiare programmi e documenti su questo hard disk e tutto avviene regolarmente. Quando cerco poi di aprire tali file in altri computer, non so perché non riesco mai a installare niente di ciò che ho sul mio hard disk portatile. è come se durante il trasferimento del mio pc all'artista portatile i file perdessero qualche frammento e quindi alla fine nonostante il trasferimento sia andato a buon fine non sono utilizzabili. Ho notato che a volte mi compare una nuvoletta che mi dice "errore di trasferimento: si è verificato una perdita di dati durante il trasferimento degli stessi" e di seguito una serie di codici strani preceduti da una Y.
in seguito poi trovato a formattare più volte l'unità, a cancellare la partizione e a ricrearla in diversi modi, ma con lo stesso risultato. Nove volte su 10 il trasferimento non va a buon fine e quindi fai risultano inutilizzabili.
cosa posso fare?
grazie a tutti per l'aiuto
Gio'
Rendersi conto di ciò che si sbaglia equivale a non sbagliare mai...
Avatar utente
gioskywalker
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer apr 16, 2008 12:17 pm

Messaggioda ste_95 » mer apr 16, 2008 1:04 pm

Inizierei ad arrendermi all'idea di guasto dell'hard disk.

Puoi provare a formattarlo a basso livello utilizzando uno dei tool elencati in questa discussione.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Messaggioda gioskywalker » mer apr 16, 2008 5:29 pm

Inviato: Mer Apr 16, 2008 2:04 pm Oggetto:

--------------------------------------------------------------------------------

Inizierei ad arrendermi all'idea di guasto dell'hard disk.

Puoi provare a formattarlo a basso livello utilizzando uno dei tool elencati in questa discussione.


Ho provato a vedere cosa c'èera nella discussione ho scaricato HDD LLF e ho formattato a basso livello. la formattazzione è riuscita trovando anche vari errori, ma non appena l'ho utilizato solo per vedere cosa c'è dentro e attivando i file nascosti, subito il messaggio "windows - scrittura rimanda non riuscita.
Ripeto che il mio HD è un samsung HM100JC USB e con il programma samsung per la diagnostica di tali drive non mi riconosce niente all'avvio del programma (che tra l'altro funziona solo con l'immagine su cd, perché non vede nessun file sul floppy) il programma non funziona bene e tra i vari messaggi che lancia, mi dice che la periferica C: non è giusta, e non può fare nessuna operazione. tra l'altro non trova nessun altra periferica, mentre io ho varie lettere fino alla O (A, C, D, E, F G H I L, M, N che è la lettera del mio hard drive samsung.
può essere un errore derivante dalla porta usb utilizzata?
può dipendere dal tipo di cavetto usato (maschio da un lato, e doppio maschio dall'altro bianco e rosso, uno per i dati e uno per alimentazione, credo!!!!)?
aiutatemi non so che fare con questo hard disk, metto i file li porto su un altro pc e faccio anche cattiva figura, perché di solito sono lavori che consegno.
Grazie in anticipo
Gio'
Rendersi conto di ciò che si sbaglia equivale a non sbagliare mai...
Avatar utente
gioskywalker
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer apr 16, 2008 12:17 pm


Messaggioda ste_95 » mer apr 16, 2008 5:31 pm

Prova a collegarlo internamente, se da comunque gli stessi problemi, è andato.
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Messaggioda gioskywalker » mer apr 16, 2008 5:50 pm

ste_95 ha scritto:Prova a collegarlo internamente, se da comunque gli stessi problemi, è andato.


Ho provato a metterlo sulle porte posteriori del pc. Adesso sto rifacendo la partizione perché era andata. Tu come mi consigli di formattarlo? FAT32 o NTFS?
comunque vedo cosa succede con questa ultima operazione, casomai lo porto da un mio amico e provo anche a cambiare il case portatile e il cavetto. Magari sono quelli...magari!!!
A proposito, sto facendo tutto con il powerquest partition manager 9...vediamo quello che succede.
Per quanto riguarda l'attacco interno, esiste un cavetto che attacca un 2.5" ide in un serial ata?avendo una scheda madre nuovissima, la p5kc che ha solo una porta ide per il cd-rom e le altre solo SATA.
Grazie
Gio'
Ultima modifica di gioskywalker il mer apr 16, 2008 5:58 pm, modificato 1 volta in totale.
Rendersi conto di ciò che si sbaglia equivale a non sbagliare mai...
Avatar utente
gioskywalker
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer apr 16, 2008 12:17 pm

Messaggioda ste_95 » mer apr 16, 2008 5:57 pm

gioskywalker ha scritto:Adesso sto rifacendo la partizione perché era andata. Tu come mi consigli di formattarlo? FAT32 o NTFS?

NTFS [std]
«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.» Oscar Wilde
Avatar utente
ste_95
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 17271
Iscritto il: lun ago 06, 2007 11:19 am

Messaggioda ninjabionico » mer apr 16, 2008 8:10 pm

gioskywalker ha scritto:...
Per quanto riguarda l'attacco interno, esiste un cavetto che attacca un 2.5" ide in un serial ata?avendo una scheda madre nuovissima, la p5kc che ha solo una porta ide per il cd-rom e le altre solo SATA.
Grazie
Gio'


Ciao.

Il convertitore esiste... puoi acquistarlo in qualsiasi negozio che vende Pc.

Inoltre, avendo il lettore Cd-rom Pata, il canale supporta 2 periferiche (al più cambia cavo se il tuo ha solo 2 connettori invece di 3), quindi a meno che tu non abbia 2 lettori/masterizzatori, puoi tranquillamente collegarlo con il connettore Ide/Pata della scheda madre... solo ricordati che una unità va impostata come Master (nel tuo caso consiglio il Cd-rom, visto che resta fisso) e una come Slave (il disco fisso da 2,5").

[ciao]
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising