Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

SICUREZZA MININA/BASE MA FONDAMENTALE PER PRINCIPIANTI

Un virus si è intromesso nel tuo computer? Vuoi navigare in tutta sicurezza? Sono sicure le transazione online? Come impedire a malintenzionati di intromettersi nel tuo pc? Come proteggere i tuoi dati? Qui trovi le risposte a queste ed altre domande

SICUREZZA MININA/BASE MA FONDAMENTALE PER PRINCIPIANTI

Messaggioda FRANCESC » gio apr 03, 2008 11:23 am

Buongiorno a tutti,
premetto che non sono esperto di informatica ne’ parlo inglese – ma utilizzo quotidianamente il computer sia per lavoro sia per diletto, in pratica utilizzo word - excel – internet – posta elettronica - programmi di file sharing (emule – torrent – mirc).

Ora, io ho provato a farmi una cultura di hardware e di software, di entrare cio’ piu’ nel particolare ma e’ piu’ forte di me… per me rimane se non una scienza oscura giu’ di li’.

Il problema che volevo porre e’ questo e che credo possa interessare la maggior parte di fruitori di questo splendido strumento che e’ appunto il computer:

Si puo’ sapere, in base ripeto all’utilizzo che faccio io (che poi e’ quello che credo facciano la maggior parte delle persone ) quali sono i programmi di sicurezza minini da installare … se ci sono freeware e dove reperirli.

Naturalmente visto il destinatario dovrebbero essere di facile istallazione – di facile utilizzo, non bloccare i programmi da me utilizzati specialmente i p2p – non fare continui richiami in inglese da me incomprensibili – non rallentare il computer.

So di aver chiesto tanto, ma credo, ripeto, che questa discussione possa interessare molti lettori, che trarranno indubbi benefici dalle Vs. pregevoli e sempre competenti risposte.

Mi scuso se mi sono dilungato e nel ringraziarVi anticipatamente saluto tutti.

Ciao
Avatar utente
FRANCESC
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 161
Iscritto il: lun mar 06, 2006 3:11 pm
Località: PERUGIA

Messaggioda Sweetol » gio apr 03, 2008 11:31 am

secondo me basta un "buon" antivirus ed un firewall (a limite pure quello di windows), un antispyware, non usare internet explorer, oltre ad una buona dose di buon senso soprattutto..ed in fine l'aiuto degli esperti al momento del bisogno [sh]

comunque fattene una ragione, i rudimenti di inglese è buona norma averli..metti che ti becchi un virus inglese [sh] [:D]
Avatar utente
Sweetol
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 42
Iscritto il: gio apr 03, 2008 10:06 am

Messaggioda crazy.cat » gio apr 03, 2008 12:15 pm

Visto che vuoi l'italiano a tutti i costi.
1) Pctools antivirus
2) Zonealarm (firewall)
3) Spywareterminator o Winpatrol (per il controllo in tempo reale)
4) A2 squared e Malwarebytes per la pulizia degli spyware
5) Firefox o Opera come browser
6) Spywareblaster per la prevenzione delle infezioni (è l'unico in inglese, ma ci vuole)
7) Visto che usi il p2p provare le cose prima di usarle su www.virustotal.com
8) Giudizio, giudizio e ancora giudizio
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda The King of GnG » gio apr 03, 2008 2:59 pm

La migliore soluzione di sicurezza: spegnere il PC.

Quella di mezzo: imparare l'inglese. Non è un optional per chi usa il PC, a qualsiasi livello, ma una precondizione fondamentale. Ci vorrebbe una patente anche per questo, l'autarchia è un'invenzione fascista che non andava bene nemmeno negli anni '20 :-P
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda ninjabionico » gio apr 03, 2008 10:56 pm

The King of GnG ha scritto:La migliore soluzione di sicurezza: spegnere il PC.


[^] Pragmatico e schematico come sempre! [^]

Perché in teoria un Pc sicuro è:
1° staccato dalla corrente elettrica
2° staccato da qualsiasi rete
3° messo in una grossa cassaforte
4° mettere la cassaforte in un bunker quasi inaccessibile
5° mettere qualche guardia armata all'ingresso del bunker e dentro alla stanza in cui è ubicata la cassaforte

Ecco, forse in questo caso potremmo ritenere sufficientemente sicuro un Pc!

[:D]

Io ho risolto diversamente alcuni anni fa, uso Gnu/Linux e tutti i programmi che vorresti utilizzare per scrittura documenti, fogli elettronici, navigazione Internet, gestione posta elettronica, programmi di file sharing (e/amule, bittorrent), Skype, chat (Pidgin supporta una dozzina di protocolli, fra cui Irc, Icq, Google Talk, Yahoo, Msn, ecc...), fotoritocco, grafica vettoriale, elaborazione file multimediali (Xvid, OggVorbis, Mp3, Mpeg1/2, ecc..), ottimo firewall integrato e molto altro ancora...


[ciao]

P.S.: Antivirus & C0. all'inizio l'ho usato, poi quando ho abbandonato definitivamente Windows non mi è più servito... infatti non ho ancora preso un virus con Gnu/Linux e lo uso senza antivirus da circa 3 anni.
Io dico le cose così come stanno! Questo è il mio credo ninja - by Naruto Uzumaki
Expert-Advanced User Powered by Gnu/Linux
Avatar utente
ninjabionico
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: lun mar 20, 2006 10:51 pm
Località: Prov. Pd


Torna a Sicurezza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising