Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Overcloccare Amd2 4200+ su Asus M2N32 SLi deluxe WI-FI Editi

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Overcloccare Amd2 4200+ su Asus M2N32 SLi deluxe WI-FI Editi

Messaggioda badboy87 » gio mar 06, 2008 5:04 pm

Vorrei Overcloccare il mio pc però non so da dove iniziare potete darmi una mano?Vi posto la mia configurazione

CPU: Amd2 4200+
Scheda madre: Asus M2N32 SLi deluxe WI-FI Edition
Ram: Ocz Platinum R2 800Mhz cl4
Scheda video: 2x Asus EN7600GS512MB
Hd: 250Gb


Ringraziamenti anticipati.
Badboy87
Avatar utente
badboy87
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 24, 2007 8:08 am

Messaggioda Jaadre » gio mar 06, 2008 6:26 pm

È un pessimo processore, mi dispiace dirtelo, secondo solo al 4000+ ed al 4400+ che sono ancora peggio.

Soffre, infatti, del morbo della frequenza effettiva che non è multiplo di 400: non a caso ogni core va a 200x11=2200MHz, e tra due secondi spiegherò questo cosa comporta.

Intanto, già di default, la frequenza di clock delle tue memorie non può essere 400: non esiste, infatti, nessun divisore intero di 2200, tale che 2200: divisore= 400.
E dunque non puoi sfruttare le DDR2-800: andranno al massimo a 2200:6=367MHz.

Le cose starebbero già diversamente se impostassi il moltiplicatore massimo su x10: in quel caso le DDR2-800 verrebbero sfruttate alla loro frequenza massima, cioè 400MHz, perché 200x10=2000MHz, ed esiste il divisore 5 tale che 2000:5=400.
Ti dovresti, però, accontentare di ridurre il tuo 4200+ ad un "misero" 3800+, che avresti pagato molto meno.

Per di più, volendo overclockare per far rientrare il tutto, devi rinunciare necessariamente alla funzione del C'n'Q, ed a qualsiasi programma di gestione della cpu come, ad esempio, il RightMark Cpu Clock Utility.

Se vi rinunci, puoi anche provare a spingere il clock del processore da 200 fino a 255MHz, impostare da bios le ram su DDR2-667, e abbassare il moltiplicatore da x11 a x10.
Così ti troveresti una frequenza effettiva di 2550MHz, e le memorie DDR2-800 che lavorano come DDR2-850 (425MHz di clock).
Tutto questo presuppone, però, che le memorie ce la facciano (altrimenti devi rilassare un po' le latenze principali), e soprattutto che il processore sia ben raffreddato.

Non mi assumo nessuna responsabilità.

Se non ci sono queste premesse, allora lascia perde l'overclock, o, al massimo, se non usi il C'n'Q, prova semplicemente ad alzare il clock del processore da 200 a 218MHz (così da ottenere 218x11=2400MHz di freqeunza effettiva): in questo modo farai almeno lavorare le buone DDR2-800 che ti ritrovi a 400MHz tondi.
Avatar utente
Jaadre
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 424
Iscritto il: ven apr 27, 2007 3:23 am

Messaggioda badboy87 » gio mar 06, 2008 6:33 pm

grazie jaadre per avermi risp devo premettere che nn ne capisco molto di overclock però per ora col overclock al 10% che la mia scheda madre imposta in automatico mi porta il procio a 2420Mhz e mi dice che le memorie girano sugli 890MHz se nn vado errato, non posso spingermi di piu?
ho letto in giro che qlk1 è arrivato fino ai 2700/2800 Mhz
Badboy87
Avatar utente
badboy87
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 24, 2007 8:08 am


Messaggioda Jaadre » gio mar 06, 2008 7:28 pm

No i dati che riporti sono impossibili.

Se il tuo processore sta andando a 2420MHz (perché è il 10% su 200MHz, cioè 220, che moltiplicato per 11 fornisce 2420MHz), le memorie non possono che lavorare alla frequenza di 2420:6=405MHz, cioè DDR2-810.

Dunque, con l'overclock del 10% la tua scheda madre ti ha permesso di aggirare egregiamente il problema della frequenza della mamoria.

Solo nel caso utilizzi il C'n'Q, oppure qualsiasi altro sistema che permette la variazione del moltiplicatore, per abbassare la frequenza della cpu quando il pc non è sotto sforzo, allora si verifica con il moltiplicatore 10 che le tue memorie vengano spinte a 440MHz (cioè come fossero DDR2-880).

Per rispondere alla tua domanda, non è questione di chi è riuscito a fare cosa: il problema è se hai un adeguato raffreddamento della cpu, con un dissipatore più performante del normale dissipatore fornito di serie, ed un case ben ventilato.

Se sì, puoi tentare di ottenere i risultati che hanno raggiunto altri, ed anche di superarli.
Altrimenti ti consiglio vivamente di fermarti a quel 10% che ti permette di default la tua scheda madre.
Avatar utente
Jaadre
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 424
Iscritto il: ven apr 27, 2007 3:23 am

Messaggioda badboy87 » ven mar 07, 2008 10:58 am

Sono riuscito a portare la mia cpu a 2508 Mhz mettendo l'FSB a 228e il moltiplicatore a 11X
Devo dire che va abbastanza bene le memorie mantengono e raggiungono 418 Mhz poiche vanno CPU/6
Ho notato con CPUZ che il cool and quit mi fa scendere il moltiplicatore quando il pc nn lavora o lavora poco a 5X stando così sui 1140 Mhz mentre le momerie vanno a 228 Mhz poichè imposta CPU/5.
Le temperature mi sembrano buone piche in idle si agirano intorno ai 30/32° mentre quando lo sforzo un po sui 45/48°
Credo che lo terrò così infondo arrivo a 5000 _Mhz complessivi mi sembrano sufficienti per quello che faccio
Grazie ancora per le risposte
Badboy87
Avatar utente
badboy87
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 24, 2007 8:08 am

Messaggioda badboy87 » ven mar 07, 2008 11:00 am

un ultima cosa ma le mie OCZ fino a quanto possono arrivare ??
quale è la freq che devo tenere in considerazione quella CPU/6??
Badboy87
Avatar utente
badboy87
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer ott 24, 2007 8:08 am

Messaggioda Jaadre » ven mar 07, 2008 7:59 pm

Quando, attraverso il moltiplicatore, il C'n'Q fa variare la frequenza effettiva dei processori, anche se per pochi attimi (con moltiplicatore = 10), le tue memorie raggiungono i 2280:5=456MHz.

Quindi, se, andando avanti così nel tempo, il pc non ti darà segni di instabilità, come un improvviso riavvio, oppure un blocco, che si verifichi magari proprio mentre stai avviando un'applicazione (e quindi c'è più probabilità che passi o si soffermi sul moltiplicatore x10), vorrà dire che le tue memorie possono reggere quella frequenza.

Altrimenti, saprai quale sarà stata la probabile causa di instabilità [;)]
Avatar utente
Jaadre
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 424
Iscritto il: ven apr 27, 2007 3:23 am


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising