Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Frequenza effettiva processori Dual Core

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Frequenza effettiva processori Dual Core

Messaggioda -superluca- » mer gen 23, 2008 5:34 pm

Stamattina a scuola uno mi ha detto che la frequena dichiarata di un processore (per esempio 2.66Ghz in un Intel E6750) va moltiplicata per 2, perché 2 sono i core.
E' vera questa cosa? Io ho sempre creduto che i 2.66Ghz fosse la frequenza complessiva...
Avatar utente
-superluca-
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 264
Iscritto il: dom feb 04, 2007 8:43 pm
Località: A casa mia e dove se no!!!!

Messaggioda Jaadre » mer gen 23, 2008 6:23 pm

A mio parere entrambe sono affermazioni sbagliate. Ripeto: a mio parere.

Il mio punto di vista, infatti, è che la frequenza effettiva dichiarata (nell'esempio da te citato 2,66GHz) corrisponda all'incirca con quella massima, e che non vada moltiplicata per due perché non si tratta assolutamente di un processore con 5,33GHz di "potenza di calcolo", che sarebbe di gran lunga più prestante.

Tuttavia è anche vero che il processore ha due distinti core, ognuno dei quali può raggiungere la frequenza effettiva di 2,66GHz, e pertanto, se poniamo il caso ideale di un'applicazione ottimizzata per il dual core che sfrutta il cosiddetto "multi-threading", potremmo dire che il processore sfrutta due volte i suoi 2,66GHz.

Ma è un caso ideale. La verità, come sempre, sta nel mezzo... ma un po' più dalla tua parte! [:D]

Scherzi a parte, l'evoluzione da processori single-core a multi-core è proprio la soluzione che gli ingegneri elettronici hanno adottato per ovviare ad un fatto importante: i costi di progettazione e produzione per incrementare ulteriormente la potenza di calcolo di un singolo core avevano raggiunto livelli insostenibili per il mercato.
Per non parlare dei consumi, che, già con i processori a 2,00 GHz della INTEL, iniziavano a diventare improponibili.
Avatar utente
Jaadre
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 424
Iscritto il: ven apr 27, 2007 3:23 am

Messaggioda The King of GnG » mer gen 23, 2008 6:57 pm

Ci sarebbe da tenere in conto anche la legge di Moore - il numero di transistor e la potenza dei processori raddoppia ogni anno e mezzo - che grazie al parallelismo spinto dei processori a multi-core dovrebbe essere rispettata anche oggi.... e quindi la potenza di un dual core a 2,66 GHz sarebbe da raddoppiare, in termini di pura potenza posto sempre che il software sia in grado di avvantaggiarsene in maniera ottimale....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Messaggioda danibaan » mer gen 23, 2008 7:10 pm

Scusate la domanda idiota...
Lasciando stare le frequenze delle memorie che lavorano con questo processore, un P4 Prescott 3,00Ghz, a parità di FSB, ha più potenza di calcolo di questo Dual Core preso in esame?!?!?! [uhm]
Tutte le cose belle della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare!!!
Avatar utente
danibaan
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: sab mar 03, 2007 10:31 pm

Messaggioda The King of GnG » mer gen 23, 2008 7:14 pm

danibaan ha scritto:Scusate la domanda idiota...
Lasciando stare le frequenze delle memorie che lavorano con questo processore, un P4 Prescott 3,00Ghz, a parità di FSB, ha più potenza di calcolo di questo Dual Core preso in esame?!?!?! [uhm]


No, è una cacchina, al confronto [:-D]

E penso a scenari tipo, del tipo (lol, che fantasia XD): carichi l'uber gioco 3D dalla fico-grafica next-gen, lo fai andare a palla con tutti gli effettacci attivati e godi a sforacchiare bot o humans.... nel mentre, in background, c'è Fraps che ti cattura il suo bel video non-compresso a risoluzione completa con tanto di sonoro, usando appunto uno dei core integrati nel processore... e questo senza rallentamenti....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda -superluca- » mer gen 23, 2008 8:19 pm

ok, ma da quanto leggo mi sorge un'altro dubbio:
se un'applicazione singola non riesce a sfruttare i 2.66Ghz due volte, se si usano 2 applicazioni distinte e abbastanza pesanti, riusciranno a sfruttare ciascuna 2.66ghz, prendendosi un core ciascuna?
Avatar utente
-superluca-
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 264
Iscritto il: dom feb 04, 2007 8:43 pm
Località: A casa mia e dove se no!!!!

Messaggioda alb » gio gen 24, 2008 9:21 am

Semplicemente bisogna smetterla di considerare la frequenza di funzionamento come elemento per considerare la potenza di calcolo dei processori. Confrontare la frequenza di 2 processori ha senso solamente se i processori sono uguali.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda The King of GnG » gio gen 24, 2008 11:16 am

-superluca- ha scritto:ok, ma da quanto leggo mi sorge un'altro dubbio:
se un'applicazione singola non riesce a sfruttare i 2.66Ghz due volte, se si usano 2 applicazioni distinte e abbastanza pesanti, riusciranno a sfruttare ciascuna 2.66ghz, prendendosi un core ciascuna?


No. E comunque, un dual core sfruttato non al massimo va sempre meglio di un Pentium 4 - non parliamo poi di quando entrano in gioco le estensioni multimediali.... E' una generazione di processori del tutto diversa.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda danibaan » gio gen 24, 2008 10:04 pm

No. E comunque, un dual core sfruttato non al massimo va sempre meglio di un Pentium 4 - non parliamo poi di quando entrano in gioco le estensioni multimediali.... E' una generazione di processori del tutto diversa.....

Architettura... Ma cosa cambia in maniera così rilevante?
Tutte le cose belle della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare!!!
Avatar utente
danibaan
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1072
Iscritto il: sab mar 03, 2007 10:31 pm

Messaggioda The King of GnG » gio gen 24, 2008 10:19 pm

Parallelismo spinto nell'esecuzione delle istruzioni, cache di primo livello e secondo livello più grandi - sono un elemento centrale nei processori moderni, e se i mega sono pochi gli effetti complessivi sulle prestazioni sono enormi - processo produttivo a dimensione inferiore, con conseguente minor dissipazione di calore e riduzione dello spazio tra i transistor, con tutte le conseguenze del caso sulle migliori prestazioni del processore. I multicore e single core sono due mondi a parti, non si può parlare nemmeno di semplice evoluzione delle architetture, anche se la base rimane la capacità di processare le istruzioni x86 che ci accompagnano dall'8080 in poi....

E altro ancora, solo che non ho voglia di leggere niente stasera e ho robe da scrivere [bleh]
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising