Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

L’amicizia secondo voi esiste?

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

L’amicizia secondo voi esiste?

Messaggioda mariom » lun set 10, 2007 12:08 pm

L'amicizia, secondo me, non esiste.
Vorrei sapere cosa ne pensate della mia opinione, che
non nasce da una delusione, ma dall’osservazione
della realtà, senza ipocrisie.
Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare
Avatar utente
mariom
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 119
Iscritto il: dom lug 23, 2006 10:44 am

Messaggioda crazy.cat » lun set 10, 2007 12:22 pm

Stavo quasi per fare la stessa domanda:
"Esiste l'amicizia sul posto di lavoro?"

A volte mi è capitato di ripensare a quelli che consideravo i miei migliori amici quando ero piccolo e adesso non riuscivo a capire perché allora li considerassi tali.
Tante volte dai presunti amici ho preso delle emerite fregature, oppure sono diventati nemici con una tale velocità senza capire perché.

Anche sul posto di lavoro vedo gente che si conosce da anni, baci e abbracci quando sono insieme, appena si separano si sputano addosso di tutto.

La vera amicizia, il dare tutto senza pretendere indietro niente, il fare qualcosa senza un secondo fine, è merce rarissima.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Robby78 » lun set 10, 2007 12:38 pm

crazy.cat ha scritto:La vera amicizia, il dare tutto senza pretendere indietro niente, il fare qualcosa senza un secondo fine, è merce rarissima.

esattamente: c'è ma è molto rara. Io penso di avere la fortuna di averla.
Essere amici è faticoso poi, richiede dedizione e sacrificio... concetti piuttosto fuori moda, oggi.

Un'altra domanda interessante è: siete disposti a metterci del vostro per coltivare un'amicizia?
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna


Messaggioda Andy94 » lun set 10, 2007 12:40 pm

crazy.cat ha scritto:Stavo quasi per fare la stessa domanda:
"Esiste l'amicizia sul posto di lavoro?"

A volte mi è capitato di ripensare a quelli che consideravo i miei migliori amici quando ero piccolo e adesso non riuscivo a capire perché allora li considerassi tali.
Tante volte dai presunti amici ho preso delle emerite fregature, oppure sono diventati nemici con una tale velocità senza capire perché.

Anche sul posto di lavoro vedo gente che si conosce da anni, baci e abbracci quando sono insieme, appena si separano si sputano addosso di tutto.

La vera amicizia, il dare tutto senza pretendere indietro niente, il fare qualcosa senza un secondo fine, è merce rarissima.


I miei complimenti per il tuo ottimo discorso. Lo quoto. E quoto anche tutti voi: l'amicizia vera ormai, è merce da ricettatori.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda M@ttia » lun set 10, 2007 12:54 pm

Per dire che il Cane è il miglior amico dell'uomo, un motivo dovrà pur esserci no? [fischio]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda ingmotty » lun set 10, 2007 1:03 pm

Il problema secondo me è che definizione date di Amicizia.
Io Non ho molti amici nel senso che ho un rapporto quasi fraterno con sette persone, di cui sei amici conoscuti al tempo del liceo; questo non vuol dire che non ho mai ricevuto delusioni da loro.
Anche nell'amicizia ci vuole un po' di politica.[sh]

So di fratelli che hanno litigato e non si parlano da anni, figuriamoci quando non c'è neanche il legame di sangue.

Sul posto di lavoro non mi esprimo in quanto è un'esperianza che ancora non ho. [boh]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Xero » lun set 10, 2007 1:15 pm

Io invece credo che sia facile credere nell'amicizia finché si è amici.
Ovvero, penso che l'amicizia si riconosca nei disguidi, nelle liti, nelle contraddizioni, solo se dopo episodi simili ci si rende conto d'aver perso una parte di se, allora è amicizia, altrimenti conoscenza.

C'è gente senza la quale non saprei vivere, e c'è stata gente che reputavo amica, fino al momento del giudizio, quando ti rendi conto che era un conoscente, che "faceva" l'amico, ma non lo era.

Un amico non ha il coraggio di pugnalarti neppure quando lo istighi a farlo.
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda Fred » lun set 10, 2007 1:19 pm

Io sono d'accordo con Aristotele: "Tre dunque sono le specie di amicizie, come tre sono le specie di qualità suscettibili d'amicizia: e a ciascuna di esse corrisponde un ricambio di amicizia non nascosto. E coloro che si amano reciprocamente si vogliono reciprocamente del bene, riguardo a ciò per cui si amano. Quelli dunque che si amano reciprocamente a causa dell'utile non si amano per se stessi, bensì in quanto deriva loro reciprocamente un qualche bene; similmente anche quelli che si amano a causa del piacere. (...)L'amicizia perfetta è quella dei buoni e dei simili nella virtù. Costoro infatti si vogliono bene reciprocamente in quanto sono buoni, e sono buoni di per sé; e coloro che vogliono bene agli amici proprio per gli amici stessi sono gli autentici amici (infatti essi sono tali di per se stessi e non accidentalmente); quindi la loro amicizia dura finché essi sono buoni, e la virtù è qualcosa di stabile; e ciascuno è buono sia in senso assoluto sia per l'amico. Infatti i buoni sono sia buoni in senso assoluto, sia utili reciprocamente.

(Aristotele, Etica Nicomachea, cit., libro VIII, cap. 3, pp. 196-199).
Sebbene di 2300 anni fa è ancora molto attuale e, parlando con la gente, ci si accorge di quanto sia vero.
Asus M3N78SE;AMD Athlon 64X2 5200+@5400;2 GB DDR2;NVIDIA GeForce 9500GT;Windows 7 Pro 64bit;
AcerASPIRE5230;Windows 7 Pro 64bit
Skype: nellopc90
Avatar utente
Fred
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3623
Iscritto il: mer apr 27, 2005 4:13 pm
Località: Urbe

Messaggioda Mr.TFM » lun set 10, 2007 1:56 pm

Sì esiste.
Non mi dilungo altrimenti vado avanti fino a domani mattina.
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda ingmotty » lun set 10, 2007 2:03 pm

Fred ha scritto:Io sono d'accordo con Aristotele: ...


Non ho mai capito se Aristotele fosse gay. [uhm]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Fred » lun set 10, 2007 2:05 pm

Non ho mai capito se Aristotele fosse gay. [uhm]

Sicuramente si dimostra molto vicino al fascismo in alcune sue opere (ma non siamo OT?)
Asus M3N78SE;AMD Athlon 64X2 5200+@5400;2 GB DDR2;NVIDIA GeForce 9500GT;Windows 7 Pro 64bit;
AcerASPIRE5230;Windows 7 Pro 64bit
Skype: nellopc90
Avatar utente
Fred
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3623
Iscritto il: mer apr 27, 2005 4:13 pm
Località: Urbe

Messaggioda mariom » lun set 10, 2007 2:13 pm

Sono d’accordo con tutti.
E’ vero l’amicizia se esiste è rarissima...
Alcune riflessioni: noi tutti ci siamo innamorati almeno una volta nella vita e abbiamo conosciuto il sentimento dell'amore, ma quanti possono dire di aver conosciuto il sentimento dell’amicizia e ne hanno assaporato le gioie?
Si sente dire: Il vero amico accetta i difetti dell'altro, che accetta i suoi, preferisce dare che ricevere e, quando dà, non chiede nulla in cambio e non te li rinfaccia mai.
Ma quanti non te lo fanno notare?

Beh anche oggi ho esternato i miei sentimenti più gentili [std]
Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare
Avatar utente
mariom
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 119
Iscritto il: dom lug 23, 2006 10:44 am

Messaggioda ingmotty » lun set 10, 2007 2:14 pm

Fred ha scritto:
Non ho mai capito se Aristotele fosse gay. [uhm]

Sicuramente si dimostra molto vicino al fascismo in alcune sue opere (ma non siamo OT?)


Un gay fascista, poveraccio [devil] [rotolo]

Fine OT [:-H]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda Robby78 » lun set 10, 2007 2:20 pm

mariom ha scritto:Il vero amico accetta i difetti dell'altro, che accetta i suoi, preferisce dare che ricevere e, quando dà, non chiede nulla in cambio e non te li rinfaccia mai.
Ma quanti non te lo fanno notare?

Beh anche oggi ho esternato i miei sentimenti più gentili [std]


sul fatto di preferir dare che ricevere, credo che non sia tanto una questione di altruismo, quanto di egoismo, anche se sembrerebbe una contraddizione: personalmente preferisco di gran lunga il dare (e non facciamo allusioni sessuali) al ricevere, perché mi assicura la tranquillità di coscenza, che ritengo immensamente più importante di qualsiasi beneficio economico. Sul fatto di non rinfacciarlo mai, invece sono d'accordo... bisogna essere dei veri signori per resistere alla tentazione di mettersi sul piedistallo.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda ba_61 » lun set 10, 2007 2:24 pm

Mr.TFM ha scritto:Sì esiste.
Non mi dilungo altrimenti vado avanti fino a domani mattina.

Idem [;)]
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda dav16 » lun set 10, 2007 3:39 pm

ba_61 ha scritto:
Mr.TFM ha scritto:Sì esiste.
Non mi dilungo altrimenti vado avanti fino a domani mattina.

Idem [;)]
concordo!! [:)] [:)]
Avatar utente
dav16
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 4963
Iscritto il: mar ott 10, 2006 2:09 am

Messaggioda mariom » lun set 10, 2007 4:16 pm

Robby78 ha scritto: sul fatto di preferir dare che ricevere, credo che non sia tanto una questione di altruismo, quanto di egoismo, anche se sembrerebbe una contraddizione: personalmente preferisco di gran lunga il dare (e non facciamo allusioni sessuali) al ricevere, perché mi assicura la tranquillità di coscenza, che ritengo immensamente più importante di qualsiasi beneficio economico.


Condivido la tua opinione
Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare
Avatar utente
mariom
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 119
Iscritto il: dom lug 23, 2006 10:44 am

Messaggioda mariom » lun set 10, 2007 4:22 pm

Robby78 ha scritto: Un'altra domanda interessante è: siete disposti a metterci del vostro per coltivare un'amicizia?


Sono sempre stato della massima disponibilità...adesso mooolto meno
Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare
Avatar utente
mariom
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 119
Iscritto il: dom lug 23, 2006 10:44 am

Messaggioda jordan air » lun set 10, 2007 9:35 pm

condivido le opinioni di tutti. anche io avevo un sacco di persone che sembravano amici, ma poi si sono rivelati tali che adesso manco ti guardano più in faccia [:p]
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano

Messaggioda Mr.TFM » lun set 10, 2007 9:49 pm

jordan air ha scritto:condivido le opinioni di tutti. anche io avevo un sacco di persone che sembravano amici, ma poi si sono rivelati tali che adesso manco ti guardano più in faccia [:p]
Evidentemente non erano AMICI. [;)]

Vedi, di gene così ne è pieno il mondo...

Sorrisini davanti e bastardate dietro.
Io ci ho perso un amico per colpa di questa gente.

Pazienza.
Gli amici veri sono altri.
Si fidano di te e tu ti fidi di loro.
Ovviamente solo con le giuste motivazioni.

Poi ci sono amici, buoni amici e amici fraterni. l'ultimo stadio è quello più importante e delicato.
Mi butterei nel fuoco per un amico fraterno (e ne ho solo uno), sicuro che farebbe anche lui lo stesso. [:)]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising