Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

"Cooperative per le prostitute"

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

"Cooperative per le prostitute"

Messaggioda The King of GnG » dom set 02, 2007 11:37 am

Lo propone il ministro Damiano

E si riparla di battone organizzate. Ma insomma, cacchio ci vuole ad affrontare il problema: la prostituzione non può essere abolita per legge (non ci si è riuscito per millenni), ergo bisogna regolamentarla.

Lasciando da parte, possibilmente, i paraocchi e il bigottismo di certi pretini di chiesa.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda v3n0m » dom set 02, 2007 11:41 am

..piuttosto di molti borghesi ipocriti... i pretini forse sarebbero i primi a essere daccordo.
Avatar utente
v3n0m
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: lun ago 20, 2007 12:40 pm
Località: Pianeta Terra

Messaggioda The King of GnG » dom set 02, 2007 11:43 am

v3n0m ha scritto:..piuttosto di molti borghesi ipocriti... i pretini forse sarebbero i primi a essere daccordo.


Bah, la borghesia non esiste più, mentre i pretini si, quelli sono inaffondabili come un Titanic rattoppato.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Messaggioda v3n0m » dom set 02, 2007 11:46 am

The King of GnG ha scritto:
v3n0m ha scritto:..piuttosto di molti borghesi ipocriti... i pretini forse sarebbero i primi a essere daccordo.


Bah, la borghesia non esiste più, mentre i pretini si, quelli sono inaffondabili come un Titanic rattoppato.....


vieni nella mia città e ti faccio vedere che non solo esiste (come ovunque) ma che in confronto a loro il convento dei frati vicino casa mia è un covo di comunisti rivoluzionari..
Avatar utente
v3n0m
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: lun ago 20, 2007 12:40 pm
Località: Pianeta Terra

Messaggioda Robby78 » dom set 02, 2007 12:32 pm

la borghesia non esiste più?? ma non scherziamo... ora oltre ai borghesi oggi, ci sono anche i finti borghesi, che pur non avendo la scusa di essere figli di papà e di aver vissuto sempre nella campana di vetro, si atteggiano come loro facendo i debiti per sembrare più fichi... e invece finiscono per risultare soltanto altrettanto ottusi.

I preti invece, li rispetto per tante buone ragioni... pur non condividendo molti aspetti della loro ideologia.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda BubbleBee » dom set 02, 2007 12:44 pm

King dimmi dove vivi perché ci voglio venire a vivere!!! [std]
Ma come fai a dire che non esiste più la borghesia???Ora veramente il borghese è simbolo di ricchezza e quindi non solo chi ha i mezzi si atteggia da morire...ma anche chi non avrebbe ragioni per farlo!!

Per quanto riguarda la prostituzione regolamentata non so a parte le implicazioni di natura reliogiosa delle quali poi m'importa poco direi che si legalizzerebbe una sorta di degrado.Non so io non sarei proprio d'accordo, sarebbe come dire a tutte le donne "si tu puoi vendere il tuo corpo.." e lo trovo molto frustrante; ora perlomeno le ragazze che lo fanno o pensano di farlo sanno perfettamente che in fin dei conti non è la massima finalizzazione del proprio ego.
Mi chiedo dato come vanno ora le cose (non so ultimamente le avete viste le ragazzine? [V] ) non sarebbe molto deleterio legalizzare una cosa del genere?? [uhm]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Messaggioda crazy.cat » dom set 02, 2007 12:50 pm

BubbleBee ha scritto:non sarebbe molto deleterio legalizzare una cosa del genere??

Ed è meglio lasciare tutto come va adesso?

Si alle case chiuse, cooperative, chiamatele come volete, ma via le prostituite dalle strade.
toglietele di mano dagli sfruttatori, controllatele, visitatele e che paghino qualche tassa pure loro sui guadagni.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Robby78 » dom set 02, 2007 12:58 pm

crazy.cat for president [8D]
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda BubbleBee » dom set 02, 2007 1:02 pm

crazy.cat ha scritto:Si alle case chiuse, cooperative, chiamatele come volete, ma via le prostituite dalle strade.
toglietele di mano dagli sfruttatori, controllatele, visitatele e che paghino qualche tassa pure loro sui guadagni.


No non hai capito io sono d'accordo a togliere il degrado dalle strade....mi preoccupo più che altro di rendere questo mestiere un qualcosa di non più tanto "sporco". Cioè il mio pensiero è principalmente di non riuscire più a far capire che la prostituzione non è il massimo per l'orgoglio sia maschile che feminile, soprattutto femminile.. [V]
"Troppo spesso mi dimentico che qui.....qui non è Hollywood...."
Avatar utente
BubbleBee
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 623
Iscritto il: sab lug 07, 2007 4:25 pm

Messaggioda M@ttia » dom set 02, 2007 1:33 pm

Beh d'accordo che legalizzarlo significa quasi "incentivarlo come un lavoro giusto da fare", però guarda che chi lo vuole fare adesso lo fa lo stesso, solo in condizioni peggiori, in nero e spesso anche sfruttata...
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda v3n0m » dom set 02, 2007 1:40 pm

BubbleBee ha scritto:King dimmi dove vivi perché ci voglio venire a vivere!!!
Mi chiedo dato come vanno ora le cose (non so ultimamente le avete viste le ragazzine? [V] )]


le vedo quando vado in giro e sono peggio delle puttane
Avatar utente
v3n0m
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: lun ago 20, 2007 12:40 pm
Località: Pianeta Terra

Messaggioda wulma » dom set 02, 2007 1:47 pm

beh, visto che il lavoro non è umile...
se proprio deve continuare ad esistere, si cerca di renderlo più regolare possibile e che non crei disagi ..
se devono stare sulla strada e finire in galera con la prima pattuglia che le vede, io sono d'accordo con il ministro.
cosi nessuno da noia a nessuno..
è che nel 2007 questa cosa doveva esserci da una vita!
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda M@ttia » dom set 02, 2007 2:08 pm

Beh i parlamentari sono anche i primi fruitori del servizio, come ben noto... [fischio]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Re: "Cooperative per le prostitute"

Messaggioda v3n0m » dom set 02, 2007 2:10 pm

The King of GnG ha scritto:Ma insomma, cacchio ci vuole ad affrontare il problema: la prostituzione non può essere abolita per legge (non ci si è riuscito per millenni), ergo bisogna regolamentarla.

Lasciando da parte, possibilmente, i paraocchi e il bigottismo di certi pretini di chiesa.....


esattamente come le droghe o una parte di esse...
Avatar utente
v3n0m
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: lun ago 20, 2007 12:40 pm
Località: Pianeta Terra

Re: "Cooperative per le prostitute"

Messaggioda Mr.TFM » dom set 02, 2007 2:58 pm

v3n0m ha scritto:
The King of GnG ha scritto:Ma insomma, cacchio ci vuole ad affrontare il problema: la prostituzione non può essere abolita per legge (non ci si è riuscito per millenni), ergo bisogna regolamentarla.

Lasciando da parte, possibilmente, i paraocchi e il bigottismo di certi pretini di chiesa.....


esattamente come le droghe o una parte di esse...
Beh, fare sesso (con le dovute precauzioni) non è rischioso per la salute come drogarsi.
Il paragone che hai fatto non c'entra proprio NIENTE.
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Re: "Cooperative per le prostitute"

Messaggioda v3n0m » dom set 02, 2007 3:08 pm

Mr.TFM ha scritto:
v3n0m ha scritto:
The King of GnG ha scritto:Ma insomma, cacchio ci vuole ad affrontare il problema: la prostituzione non può essere abolita per legge (non ci si è riuscito per millenni), ergo bisogna regolamentarla.

Lasciando da parte, possibilmente, i paraocchi e il bigottismo di certi pretini di chiesa.....


esattamente come le droghe o una parte di esse...
Beh, fare sesso (con le dovute precauzioni) non è rischioso per la salute come drogarsi.
Il paragone che hai fatto non c'entra proprio NIENTE.

e invece centra eccome, in quanto king parlava di cose millenarie e inestirpabili che vanno regolamentate... poi il fatto che fare sesso in quel modo sia meno dannoso che fare uso di certe droghe è tutto da dimostrare.
Avatar utente
v3n0m
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: lun ago 20, 2007 12:40 pm
Località: Pianeta Terra

Messaggioda Mr.TFM » dom set 02, 2007 3:34 pm

Non entro nel merito perché non è il caso, ma usando le precauzioni latticee (leggasi goldoni) ed evitando il più possibile di entrare a contatto con le mucose della venditrice di amenità sessuali, non rischi di crepare di overdose o di fotterti le cellule celebrali.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda v3n0m » dom set 02, 2007 3:41 pm

Mr.TFM ha scritto:Non entro nel merito perché non è il caso, ma usando le precauzioni latticee (leggasi goldoni) ed evitando il più possibile di entrare a contatto con le mucose della venditrice di amenità sessuali, non rischi di crepare di overdose o di fotterti le cellule celebrali.....


forse sottovaluti il fatto che il sesso stesso è equiparabile a una droga a quel livello (ma anche a livello "normale").. magari ti posto una lista di persone che conosco che ci sono rimaste sotto mandando letteralmente a puttane stipendio e famiglia.. oltretutto quei cosi di plastica non danno garanzie al 100% visto che tendono a rompersi, sono difettosi e, per dirla tutta, non sono pensati per TUTTI i tipi di rapporti..fine.
Avatar utente
v3n0m
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: lun ago 20, 2007 12:40 pm
Località: Pianeta Terra

Messaggioda wulma » dom set 02, 2007 3:51 pm

crazy.cat ha scritto:Si alle case chiuse, cooperative, chiamatele come volete, ma via le prostituite dalle strade.
toglietele di mano dagli sfruttatori, controllatele, visitatele e che paghino qualche tassa pure loro sui guadagni.

concordo..
v3n0m ha scritto:forse sottovaluti il fatto che il sesso stesso è equiparabile a una droga a quel livello (ma anche a livello "normale").. magari ti posto una lista di persone che conosco che ci sono rimaste sotto mandando letteralmente a pu$$ane stipendio e famiglia.. oltretutto quei cosi di plastica non danno garanzie al 100% visto che tendono a rompersi, sono difettosi e, per dirla tutta, non sono pensati per TUTTI i tipi di rapporti..fine.

do ragione a Teo, ma anche a te..
una mia amica aveva una forte infezione.. disse al suo tipo di mettersi pure lui una crema.. lui disse di no perché "vengo a letto solo con te, lo sai, voglio solo te, non c'è pericolo.." etc..
il giorno dopo lo scopre con un'altra e guarda un po caso, a lei torna l'infezione, dopo alcuni giorni..
lui NON CREDEVA di avere nulla, come non credeva che l'altra avesse nulla..
fatto sta che la mia amica dopo, non vi dico con quale stato d'animo, ha continuato ad avere noie..
è la gente come quel tipo, che sarebbe meglio andasse avanti a mano, invece di dire ca77ate e attaccare malattie..
tante volte uno E' CONVINTO di non avere nulla.. fino a quando non si ripercuote sugli altri.
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda Mr.TFM » dom set 02, 2007 4:01 pm

v3n0m ha scritto:
Mr.TFM ha scritto:Non entro nel merito perché non è il caso, ma usando le precauzioni latticee (leggasi goldoni) ed evitando il più possibile di entrare a contatto con le mucose della venditrice di amenità sessuali, non rischi di crepare di overdose o di fotterti le cellule celebrali.....


forse sottovaluti il fatto che il sesso stesso è equiparabile a una droga a quel livello (ma anche a livello "normale").. magari ti posto una lista di persone che conosco che ci sono rimaste sotto mandando letteralmente a pu$$ane stipendio e famiglia.. oltretutto quei cosi di plastica non danno garanzie al 100% visto che tendono a rompersi, sono difettosi e, per dirla tutta, non sono pensati per TUTTI i tipi di rapporti..fine.
I casi limite ci sono in entrambe i casi.
Su questo ti do pienamente ragione, ma il gesto in se, tra il bucarsi, e il farsi una mi§notta, il più dannoso e pericoloso qual è?


Comunque riguardo alle case chiuse e alla legalizzazione controllata delle prostitute, non credete che siano tutte rose e fiori, perché le ragazze dell'est o le ragazze africane sfruttate e picchiate ci sarebbero comunque.
"MOLTE" non lo fanno per piacere, ma per mandare dei soldi alle loro famiglie.

La soluzione per evitare che si prostituiscano, non è riaprendo le case chiuse, ma trovando dei lavori alternativi a quelle poverette.
Cosa alquanto difficile.

Riaprendo le case chiuse si eviterebbe solo di vederle per strada.
Buona copsa, IMHO, ma non sufficiente a risolvere un problema piuttosto irrisolvibile.
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising