Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

abbandono cani per strada

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

abbandono cani per strada

Messaggioda firefoxx » lun lug 30, 2007 5:53 pm

ciao ha tutti non sapete come mi sento nel vedere cio che succede per le strade...
nell'ultima settimana ho contato 16 povere bestie fra cani e gatti morti in un tratto di strada di soli 16km..
la strada purtroppo e chiusa dai lati da recinzione quindi le bestiole sono costrette a camminare sulla carreggiata..
solo ieri alle 14.30 per terra c'era un piccolo cucciolo di siberian aski morto sul ciglio della strada...dopo due ore proprio accanto c'e n'era un'altro...forse lo aveva visto morto e si era fermato anche lui la come l'altro e stato travolto...a neanche mezzo metro....
alle 21.00 sempre nello stesso punto di cani ne erano rimasti 1 e mezzo...purtroppo l'aski e stato travolto nuovamente e non vi dico la scena......BASTARDI CHI ABBANDONA BASTARDI

SIGNORI E SIGNORE che abbandonate,premesso che rischiate da tre a cinque anni di reclusione
mettendo un cane su una strada lo state condannando a morte
condannate anche lo sfortunato che non accorgendosi lo travolge..
pensate agli occhi della bestiola che vedono l'auto ho la moto venirgli addosso
pensate alle persone che per evitarlo quando se ne accorgono vanno a sbattere o caso dei motociclisti cadendo muoiono appresso al cane...

dovreste avere la vita legata al proprio cane o gatto...muore lui morite anche voi...cosi ci pensereste due volte prima di farlo..
Avatar utente
firefoxx
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 77
Iscritto il: mer mar 21, 2007 10:23 am

Re: abbandono cani per strada

Messaggioda crazy.cat » lun lug 30, 2007 7:24 pm

firefoxx ha scritto:BASTARDI CHI ABBANDONA

Hai ragione.

Io amo gli animali ed è proprio per quello che non ne prendo più, perché non avrei il tempo di stargli dietro come meritano, ne lo spazio per tenerli.

La scorsa settimana ero da mio cugino, ha un grande giardino, due cuccioli piccoli e un cane più grande ed erano uno spettacolo vederli giocare insieme, se li vuole far correre ha campi vicino a casa dove portarli.

La famiglia che in un condominio prende il cucciolo per il bambino piccolo e appena diventa troppo grande lo scaraventa per la strada, non ha capito niente di come vivere.

Purtroppo ne vengono presi troppo pochi di questi bastardi a due gambe.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda crazy.cat » lun lug 30, 2007 7:46 pm

Visto l'argomento, riportiamo anche questa notizia.

Cane investito,risarcita la padrona
Giudice riconosce il danno esistenziale

Un automobilista è stato condannato dal giudice di pace di Ortona (Chieti) a risarcire il danno esistenziale della padrona del cane da lui investito e ucciso. Rigettata anche la richiesta di risarcimento danni alla vettura. Secondo gli animalisti questa storica sentenza, la prima in tal senso, è importante "per la sanzione civile inflitta per la condotta dell'automobilista, che non ha prestato soccorso all'animale".
Argo, così si chiamava il pastore tedesco, perse la vita la notte del 24 febbraio del 2006. Il cane avrebbe attraversato improvvisamente la strada e l'auto lo investì scaraventandolo in un fossato. La carcassa fu trovata solo il giorno dopo.
L'automobilista è stato condannato soprattutto perché - scrive il giudice di pace nella sentenza provvisoriamente esecutiva - "non ha provato di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno", cioè l'investimento dell'animale come previsto dal codice civile. Il giudice, infine, ha anche tenuto conto di come Argo fosse ormai diventato uno di famiglia, e del particolare legame che univa la figlia più piccola della padrona del cane e quest'ultimo.
Sentenza storica
Soddisfatte le associazioni animaliste per cui si i tratta di "una sentenza storica che vede, per la prima volta in Italia, riconosciuto il danno esistenziale conseguente la morte di un cane". La sentenza, inoltre, testimonia secondo il legale della proprietaria del cane l'attuale "evoluzione normativa e giurisprudenziale, caratterizzata da una sempre maggiore attenzione verso l'importanza della vita e delle sofferenze degli animali, e delle relazioni affettive che si creano con i loro proprietari, relazioni certamente meritevoli di tutela giuridica".

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/ar ... 3061.shtml
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre


Messaggioda alb » lun lug 30, 2007 10:04 pm

Da domani si comincerà a vedere gente che butta il gatto o il cane in mezzo alla strada per vedere se riesce a farci un po' di soldi.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda wulma » lun lug 30, 2007 10:47 pm

... che se lo vedo io, ti giuro che prendo in mano quello che mi capita e glielo frantumo nella testa.
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda EntropheaR » mar lug 31, 2007 10:48 am

crazy.cat ha scritto:Visto l'argomento, riportiamo anche questa notizia.

Cane investito,risarcita la padrona
Giudice riconosce il danno esistenziale

Un automobilista è stato condannato dal giudice di pace di Ortona (Chieti) a risarcire il danno esistenziale della padrona del cane da lui investito e ucciso.


Che stron**ta! Danno esistenziale? Non è che è andato ad investirglielo nel giardino di casa in stile carmageddon.

Con che coraggio poi quella famiglia, dopo che le scappa il cane si azzarda pure a fare causa? Bisogna avere qualcosa di irrimediabilmente compromesso a livello cerebrale.

Membro della famiglia? L'auto lo investe e il cadavere lo trovano IL GIORNO DOPO...bella famiglia, non si erano nemmeno accorti che era scappato finendo in mezzo alla strada... poi però quando si tratta di "danno esistenziale" tutti a piangere che la piccina era molto legata al cane... PATETICI!

L'automobilista per parte sua è stato un vero idiota...si fosse fermato per cercare i corpo avrebbe potuto dimostrare di "aver fatto di tutto per salvare l'animale". Così impara che l'omissione di soccorso la-si-paga!
Sicuro che il giudice ha voluto punirlo per dare l'esempio.
Io però punirei anche i padroni per aver lasciato il cane libero di mettersi in una situazione di pericolo...perché se l'automobilista si fosse schiantato contro un palo e fosse morto, (o peggio avesse ammazzato qualcuno) ... nessuno ci pensa che il danno sarebbe stato EFFETTIVO e non frutto dei finti piagnistei suggeriti ad arte da un avvocato che sa fare bene il suo lavoro.

Per finire una sassata agli ipocriti delle associazioni ambientaliste che plaudono alla punizione dell'automobilista, quando non capiscono (o fanno finta di non capire) che il problema risiede nelle famiglie che non danno agli animali le giuste attenzioni e permettono che i cani finiscano sotto le ruote di un automobilista.

Morale della favola: se scappa un cane in mezzo alla strada...punto l'auto contro il padrone... voglio vedere se il cane mi fa causa!
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda wulma » mar lug 31, 2007 2:34 pm

ho letto una notizia per caso su un sito...
sono stati uccisi 2 cuccioli di una leonessa perché altrimenti non vi era spazio nello zoo...
non ricordo il sito.. è successo in Brasile, mi sembra.
Invece di ammazzare tanta gente inutile che rovina il mondo e basta, uccidono cuccioli che poi chiamano razze in via d'estinzione... senza parole, veramente!!!
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am

Messaggioda firefoxx » mar lug 31, 2007 5:01 pm

raga oggi tornando da agrigento verso palma di montechiaro(una 20 di km)ho notato per strada un cane investito eun altro cucciolo in un sacchetto sempre morto chesicuramente e stato lanciato in corsa...senza parole
Avatar utente
firefoxx
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 77
Iscritto il: mer mar 21, 2007 10:23 am

Messaggioda Andy94 » mar lug 31, 2007 5:44 pm

Non ho parole.
L'uomo, a volte, e' una bestia crudele.
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda wulma » mar lug 31, 2007 6:28 pm

ma guarda, io nemmeno bestie definisco, chi facerte cose.
perché le bestie uccidono per sopravvivenza... l'uomo fa semplicemente schifo.
I mali che fuggi sono in te. (Seneca) La passione è una fiamma, che se è incustodita, brucia fino alla sua distruzione. (K.Gibran)
Avatar utente
wulma
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2184
Iscritto il: lun feb 05, 2007 3:01 am


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising