Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Scuola, torna il 7 in condotta

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Scuola, torna il 7 in condotta

Messaggioda crazy.cat » mer giu 13, 2007 6:19 pm

A voi studenti, è giusto o sbagliato?
Ogni ministro di ogni governo che è passato negli ultimi 20-30 anni da quando ero a scuola io, ha fatto le sue "geniali" riforme buttando la scuola ad un livello molto basso.
Adesso Fioroni vorrebbe ripristinare serietà e severità, per una volta spero che ci riesca.
Dimenticavo, 7 in condotta anche a quei professori incapaci, svogliati e poco preparati.

Codice: Seleziona tutto
Ministro Fioroni: "Inasprire sanzioni"
Tempi duri per i bulli: il ministro della Pubblica Istruzione Fioroni vuole inasprire le sanzioni. Tra le novità, l'allontanamento dalla classe con esclusione dallo scrutinio finale o la non ammissione all'esame di stato per gli studenti indisciplinati. Per i casi più gravi, torna dopo una lunga assenza, il "7" in condotta. E il ministro della Salute, Livia Turco, propone: "Niente fumo nei cortili delle scuole".
Dopo un anno travagliato per studenti e per gli insegnati, protagonisti più o meno involontari di video su YouTube di ogni genere, da episodi di teppismo a scene sexy, il ministro Fioroni ha deciso di ricorrere ai ripari, mettendo mano allo "Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria".
Come riporta il "Corriere della Sera", se il Consiglio nazionale della Pubblica istruzione (Cnpi) dirà sì, dal prossimo anno lo Statuto verrà modificato, con un inasprimento delle sanzioni. Fino a oggi il codice approvato dal ministro Berlinguer (del 1999) prevedeva come massima sanzione la sospensione di 15 giorni, operando una distinzione netta tra disciplina e profitto.
Se passerà il piano Fioroni, la sanzione più grave sarà "l'allontanamento dalla comunità scolastica con l'esclusione dallo scrutinio finale o la non ammissione all'esame di stato conclusivo del corso di studi o, nei casi meno gravi, dal solo allontanamento fino al termine dell'anno scolastico".
Tempi certi e rapidi per il ricorso contro le sanzioni. E' previsto un apposito organo di garanzia interno alla scuola che deve decidere entro 10 giorni sul ricorso presentato dallo studente o dai genitori alle medie. Sugli eventuali, ulteriori ricorsi è chiamato a decidere in via definitiva il direttore dell'ufficio scolastico regionale. Ciascuna scuola potrà chiedere, poi, ai genitori di sottoscrivere un "patto sociale di corresponsabilità": le famiglie si faranno carico delle spese per risarcire eventuali danni fatti dai propri ragazzi.
La Turco: "Stop al fumo nelle scuole"
Il ministro della Salute, Livia Turco, lancia una nuova campagna: divieto di fumare anche nelle scuole. "Siamo di fronte ad un'emergenza educativa. I ragazzi vanno guidati di più e, in questo, vanno nominate di più le regole. I ragazzi vanno capiti e bisogna avere fiducia in loro, ma vanno anche insegnati loro dei principi, e se le leggi aiutassero anche a ripristinare le regole, non farebbe male".

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/ar ... 5977.shtml
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda eDog » mer giu 13, 2007 6:36 pm

Io (da studente) sono d'accordo col 7 in condotta (io ho 9 [applauso+] )

Per quanto riguarda il divieto di fumo nel cortile scolastico, io penso non serva a un granchè dato che i primi a fumare in cortile sono i professori...
eDog,
"È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?" - Tony Stark
Avatar utente
eDog
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3679
Iscritto il: sab dic 30, 2006 7:58 pm
Località: Vescovana (Padova)

Messaggioda ingmotty » mer giu 13, 2007 7:04 pm

Non sapevo che il 7 in condotta fosse stato abolito, per poi essere reintrodotto.

La scuola italiana?
Non mi esprimo. [fischio]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)


Messaggioda rentonboy » mer giu 13, 2007 7:27 pm

anche se non sono più un diretto interessato sono a favore della reintroduzione del 7 in condotta [8D]
Avatar utente
rentonboy
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 293
Iscritto il: mar ago 01, 2006 10:35 am

Messaggioda EntropheaR » mer giu 13, 2007 7:34 pm

Favorevolissimo... la scuola è uno sfacelo, gli studenti peggiori sono spalleggiati da genitori ancora peggio, il 7 in condotta è il minimo.

Parlo da figlio di una professoressa delle medie che se avesse un ak47 invece del registro sarebbe la donna più felice del mondo [devil]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Xero » mer giu 13, 2007 9:24 pm

Ma io sto fatto non l'ho capito.
Se prendo 7 in filosofia tutti contenti, se lo prendo in condotta va male. [acc2]


[std] [std]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda rentonboy » mer giu 13, 2007 9:54 pm

Xero ha scritto:Ma io sto fatto non l'ho capito.
Se prendo 7 in filosofia tutti contenti, se lo prendo in condotta va male. [acc2]


[std] [std]




una volta se prendevi 7 in condotta venivi bocciato...
ergo...andava malissimo [;)]
Avatar utente
rentonboy
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 293
Iscritto il: mar ago 01, 2006 10:35 am

Re: Scuola, torna il 7 in condotta

Messaggioda Andy94 » gio giu 14, 2007 8:47 am

A mio avviso (studente della seconda media promosso in terza) il sette in condotta non avrebbero mai dovuto toglierlo.
Però, si sa che le classi ormai sono piene di bulli e, se dovessero bocciare tutti quelli che hanno 7 o meno di 7 in condotta, le classi sarebbero decimate.

crazy.cat ha scritto:
Codice: Seleziona tutto
E il ministro della Salute, Livia Turco, propone: "Niente fumo nei cortili delle scuole".
La Turco: "Stop al fumo nelle scuole"
Il ministro della Salute, Livia Turco, lancia una nuova campagna: divieto di fumare anche nelle scuole. "Siamo di fronte ad un'emergenza educativa. I ragazzi vanno guidati di più e, in questo, vanno nominate di più le regole. I ragazzi vanno capiti e bisogna avere fiducia in loro, ma vanno anche insegnati loro dei principi, e se le leggi aiutassero anche a ripristinare le regole, non farebbe male".


Nell'articolo precedentemente quotato si parla di fumo NEI GIARDINI, che bello (io non fumo assolutamente e mai fumerò), ma nella mia scuola si fuma anche NEGLI SPOGLIATOI, NEI BAGNI e udite udite IN CLASSE!!!!!

E' una vergogna......
Avatar utente
Andy94
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 9998
Iscritto il: lun apr 09, 2007 8:39 pm

Messaggioda Slevin86 » gio giu 14, 2007 2:26 pm

sono figlio di due professori di scuola media... e ne sento di cose che avvengono, cose che "ai miei tempi" non ci saremmo neanche sognati...
favorevolissimo al ritorno del 7 in condotta, anche se, a volte, si ha a che fare con veri e propri criminali che non vedi l'ora vengano buttati fuori dalla scuola perché creano solo problemi... prima se ne vanno, meglio è...

per non parlare dei genitori.....
una delle ultime, ma non di certo la peggiore... per far capire che diavolo di persone ci sono in giro:
madre viene a parlare ( naturalmente fuori dall'orario consentito e durante un cambio d'ora ) poichè il figlio ha sufficiente in matematica e scienze.... "Suo figlio è intelligente bla bla bla... ma è "giocherellone", non s'impegna, disturba.. e soprattutto non riesce per niente bene con l'office" lei "eh lo so... mio figlio ha ancora la mentalità al gioco, quello vuole solo giocare! però il computer lo sa usare benissimo!! sta sempre li davanti!!!"
Ma ad una persona del genere cosa si dovrebbe dire???
You'll never walk alone
Avatar utente
Slevin86
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: mer set 20, 2006 9:41 am
Località: Cassino

Messaggioda djlino » ven giu 15, 2007 12:00 pm

io per fortuna vivo in una realtà molto tranquilla, ed episodi di bullismo non ce ne sono, o per lo meno non sono così deliquenziali come si vede nelle scuole cittàdine o di centri più grandi del mio....
da noi ci sono le, penso [sh] , tipiche prese in giro-scherzi che ci sono sempre stati....chi non si è mai preso del gay, oppure dopo una figura di cacca 2 settimane di battutine, magari qualche gioco tipo "mossa" (quello che facendo finta di dare un pugno a qualcuno e lui si muove tu sei autorizzato a darglielo veramente), poi altre cose che non mi vengono in mente....ma sempre insignificanti....

detto questo io ritengo che sia d'obbligo la reintroduzione del 7 in condotta....ci sono in giro troppo teste di ca**o, e se non si prende una "dura mano" su di loro ce ne saranno sempre di più per mitomanaggio ( [:D] non so se esiste....comunque deriva da mitomane)....se notate dopo i primi video sul tubo, questi si sono moltiplicati....forse li facevano anche prima e li hanno solo filmati e messi in rete, non collego direttametne il fatto, ma secondo me anche i siti di video hosting dovrebbero essere più controllati o avere dei filtri contro la divulgazione del manifesto di deficenza (per riprendere il caso di questi giorni) di queste teste di ca**o....

oltretutto poi tra i teppisti si forma una certa competizione sul video più guardato, visto che il tubo ha anche il contatore, ed allora si mette altra benza sul fuoco....

non è una critica sul tubo o su altri video-hostig, anche perché sono un assiduo fequentatore....ma sembra impossibile che non si possa fare una censura a tappeto degli episodi di violenza filmata...

inoltre la cosa più sconcertante delle vicende è la ferrea appellanza dei genitori....ancora più deficenti dei figli....poichè se fossero stati più attenti ad educare in modo diligente i propri figli, questi sarebbero più civili (o per lo meno ci sarebbe una percentuale più bassa che diventino dei delinquenti)....
invece no vogliono anche difenderli a spada tratta, ovviamente perché si può anche chiedere i danni.....eh il dio soldo.....

ma dovrebbe essere anche un orgoglio personale quello di aver educato un figlio a modo, invece che ave per casa un delinquente, e se poi anche dopo aver messo tutto l'impegno nel cercare di educare tuo figlio sulla retta vita da cittadino, questo non la capisse....cavolo esistono ancora le punizioni.....non dico le percosse perché sarebbe estigazione alla violenza, ma non le escludo se date in maniera di contagocce e in casi estremi....

invece no, hanno solo paura di sentirsi dire: "ti odio" "che razza di genitore sei", quando non li regalano il contentino del monento.....

che razza di genitore sei se ti lasci offendere da tuo figlio dico io!

un po'di polso!!!!!!

potrei andare avanti all'infinito e non ho nemmeno espresso tutto delle frasi che volevo dire....

però ormai stiamo andando allo scatafascio...spero solo che tutti se rendano conto prima o poi e che si faccia qualcosa...
tu devi fartela...non è la vita che ti fa fra!!!!
video da vedere assolutamente: http://www.stupidexe.com/files/the_stor ... p?lang=ita
Avatar utente
djlino
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 995
Iscritto il: gio gen 25, 2007 7:59 pm
Località: Madonna di Campiglio


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising