Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

importante : scala di valutazione a scuola

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

importante : scala di valutazione a scuola

Messaggioda leonardo » dom nov 16, 2003 10:56 am

raga ho un problemone , alcuni dei miei professori si sono messi in testa di adottare una scala dei voti che va da 0 a 7 ,per esempio ieri ho fatto un compito in cui erano presenti 14 domande ,ognuna delle quali valeva 0.5 punti (massimo voto 7) ma in questo modo se rispondo bene a 11 domande su 14 prendo 5.5 è ASSURDO !!
Ho cercato sulla carta degli studenti e su vari siti ma nessuno di questi parla di qualche legge che tuteli lo studente da questo punto di vista ,voi sapete qualkosa ? vi prego se conoscete qualche legge a riguardo o qualunque cosa che mi possa aiutare ditemela , non voglio iniziare una guerra contro i professori senza essermi armato prima.
Avatar utente
leonardo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 113
Iscritto il: mar ago 26, 2003 4:32 pm

importante : scala di valutazione a scuola

Messaggioda leonardo » dom nov 16, 2003 10:56 am

raga ho un problemone , alcuni dei miei professori si sono messi in testa di adottare una scala dei voti che va da 0 a 7 ,per esempio ieri ho fatto un compito in cui erano presenti 14 domande ,ognuna delle quali valeva 0.5 punti (massimo voto 7) ma in questo modo se rispondo bene a 11 domande su 14 prendo 5.5 è ASSURDO !!
Ho cercato sulla carta degli studenti e su vari siti ma nessuno di questi parla di qualche legge che tuteli lo studente da questo punto di vista ,voi sapete qualkosa ? vi prego se conoscete qualche legge a riguardo o qualunque cosa che mi possa aiutare ditemela , non voglio iniziare una guerra contro i professori senza essermi armato prima.
Avatar utente
leonardo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 113
Iscritto il: mar ago 26, 2003 4:32 pm

Messaggioda M@ttia » dom nov 16, 2003 12:37 pm

Guarda, io vivo in Svizzera e da me le note vanno da 1 a 6, quindi pensa un po'... Io però a dir la verità mi trovo comunque bene con questa scala, innanzitutto xké l'ho sempre avuta, ma poi anche perché un mio amico va a scuola in italia e io con la scala del "10" mi trovo molto + spaesato... Da noi fanno i testini di storia da 20 domande: ogni domanda giusta è un "punto" (nel lavoro), e ogni domanda sbagliata o incorretta o incompleta -1!!! Il classico invece è quando ci fanno 12 domande --> 0.5 punti l'una, dove con 11/12 prendi 5.5 che nn è poi nemmeno moltissimo.... A voi i conti...
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero


Messaggioda Baltak » dom nov 16, 2003 1:32 pm

in questa scala da 0 a 7 la sufficienza dov'è? a 4,5? hai chiesto questo ai tuoi prof?
Avatar utente
Baltak
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3585
Iscritto il: sab lug 12, 2003 12:42 pm
Località: Campania

Messaggioda leonardo » dom nov 16, 2003 1:46 pm

forse mi sono spiegato male io , nella scala da 0 a 7 la sufficenza è la stessa che nella scala da 0 a 10 e cioè 6 !!! è questa la cosa che mi fa inca**are , in pratica non hanno modificato la scala di valutazione , hanno solo tolto i voti 8 , 9 e 10.
Avatar utente
leonardo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 113
Iscritto il: mar ago 26, 2003 4:32 pm

Messaggioda M@ttia » dom nov 16, 2003 1:50 pm

Questo nn possono farlo.... ad es. da noi da 1 a 6, la suff. è 4... come cavolo fai a metterla a 6 su 7???? [?] [}:)]
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda leonardo » dom nov 16, 2003 2:39 pm

sul fatto che non possono farlo sono d'accordo pure io ,fatto stà che l'hanno gia fatto e non posso dire nulla perché non trovo una legge che dica il contrario
Avatar utente
leonardo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 113
Iscritto il: mar ago 26, 2003 4:32 pm

Messaggioda babar » dom nov 16, 2003 3:23 pm

non possono farlo no, se è uno solo passi ma tutti no! come la mettete poi con i crediti???
ma i vs rappresentanti cosa dicono?
o non esistono? sei forse in una scuola privata?
facci sapere
ciao
Avatar utente
babar
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 381
Iscritto il: ven nov 14, 2003 2:54 pm
Località: Lombardia

Messaggioda leonardo » dom nov 16, 2003 4:18 pm

per ora la scala 0-7 è stata adottata solo da un professore ma ho paura che anche gli altri la adotteranno presto ,comunque la materia in questione è informatica che ,essendo una delle materie di indirizzo è molto importante .
Il rappresentante di classe sono io ,sabato ho fatto una litigata epica con i professori e come voi ho esclamato "NON POTETE FARLO !!!"
mi hanno risposto "e dove sta scritto?" , prima di iniziare uno sciopero infinito che recherà più danni a noi studenti che ai professori , volevo controllare se effettivamente esiste una legge che ci tutela .
Avatar utente
leonardo
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 113
Iscritto il: mar ago 26, 2003 4:32 pm

Messaggioda Mica » dom nov 16, 2003 4:43 pm

o-7 è veramente qualcosa di <b>ASSURDO!!</b>

Dai diritti degli studenti:
<i>Gli studenti potranno formulare proposte e richieste relative alla programmazione, alla definizione degli obiettivi didattici, all’organizzazione della vita scolastica, ai <u>criteri di valutazione</u>, alla scelta dei libri e del materiale didattico; dette proposte saranno discusse all'interno degli organi collegiali competenti. A tale proposito, sarà fornito tempestivamente il piano delle attività degli Organi Collegiali affinché gli studenti possano esercitare i diritti di cui sopra.</i>

<i>Lo studente ha diritto ad una valutazione trasparente e tempestiva volta ad attivare un processo di autovalutazione ai fini di un migliore rendimento.</i>

Proprio vero che è in aumento il numero di professori pazzi...
Avatar utente
Mica
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 654
Iscritto il: mar set 02, 2003 10:28 am
Località: Emilia Romagna (RE)

Messaggioda Xerex » dom nov 16, 2003 4:56 pm

Premetto che anche a mio parere il metodo adottato è piuttosto, perlomeno, strano.
Detto questo faccio una considerazione:
perché io professore dovrei ascoltare, e soprattutto accettare, una proposta che viene da degli studenti che, fino a ieri hanno fatto scioperi e manifestazioni per problemi inesistenti giusto per fare qualche giorno a letto?Per farvi un'esempio, nella mia scuola, 7 anni fa è stato fatto uno sciopero degli studenti che aveva come motivazione che le focaccie vendute durante la ricreazione erano tropppo salate;nella stessa scuola l'anno dopo è stata fatta una manifestazione(giustissima) contro i finanziamenti alle scuole private.Bene, quanto pensate che fosse credibile la gente che l'anno prima si lamentava del sale?!?

meditate...
Avatar utente
Xerex
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5948
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Parma(Pr)

Messaggioda M@ttia » dom nov 16, 2003 5:55 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Xerex</i>
<br />Premetto che anche a mio parere il metodo adottato è piuttosto, perlomeno, strano.
Detto questo faccio una considerazione:
perché io professore dovrei ascoltare, e soprattutto accettare, una proposta che viene da degli studenti che, fino a ieri hanno fatto scioperi e manifestazioni per problemi inesistenti giusto per fare qualche giorno a letto?Per farvi un'esempio, nella mia scuola, 7 anni fa è stato fatto uno sciopero degli studenti che aveva come motivazione che le focaccie vendute durante la ricreazione erano tropppo salate;nella stessa scuola l'anno dopo è stata fatta una manifestazione(giustissima) contro i finanziamenti alle scuole private.Bene, quanto pensate che fosse credibile la gente che l'anno prima si lamentava del sale?!?

meditate...
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Lo sciopero x il sale mi mancava proprio... quasi quasi lo propongo anch'io al mio liceo: 2 mesi di sciopero per diminuire il sale.... che sonnozzzzzzzzzzzz... [:D]
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda Baltak » dom nov 16, 2003 5:57 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">citazione:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Messaggio inserito da Xerex</i>
<br />perché io professore dovrei ascoltare, e soprattutto accettare, una proposta che viene da degli studenti che, fino a ieri hanno fatto scioperi e manifestazioni per problemi inesistenti giusto per fare qualche giorno a letto?
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
il prof non ha fiducia nello studente proprio per i motivi qui sopra citati
tuttavia questa nuova valutazione tende al sopruso più che alla riforma
Avatar utente
Baltak
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3585
Iscritto il: sab lug 12, 2003 12:42 pm
Località: Campania

Messaggioda Ices_Eyes » dom nov 16, 2003 7:12 pm

Secondo me la cosa che dovete fare prima di tutto è provare a capire il motivo per cui lo ha fatto e come pensa di gestire la cosa anche alla luce dei crediti formativi dati in base alla media, e dopodichè, se nulla si risolve, la via più diretta è farsi un giretto in presidenza a fare due chiacchiere col preside, quasi sempre si riesce a risolvere. Ciao [:D]
Avatar utente
Ices_Eyes
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: ven ott 24, 2003 10:37 am
Località: Prov. di Venezia

Messaggioda babyloon » lun nov 17, 2003 12:39 pm

..e se l'insegnante decide che il compito è al massimo da 7? cioè un compito di livello medio che anche se lo fai tutto giusto è + che sufficiente
Avatar utente
babyloon
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 708
Iscritto il: sab ago 23, 2003 10:14 am
Località: Sardegna

Messaggioda Erik » lun nov 17, 2003 2:05 pm

La scala di valutazione dei miei prof. va' da 0 a 6. Il 6 rappresenta la sufficienza ovvero il massimo voto che si puo' prendere.. In classe se prendiamo un 5 esultiamo, se prendiamo un 4 ci accontentiamo, se prendiamo un 3 ci convinciamo di recuperalo (mai... riuscirai perkè se prendi il massimo voto arriva a 4, e per arrivare a 5 devi prendere due 6, cose impossibile). Con un 4 in pagella ti bocciano. E' un continuo litigare , ma ancora non abbiamo ottenuto nessuno sconto , che ci vuoi fare? [xx(]

p.s. tutti i prof la usano questa scala perfino quella di italiano [V]
Avatar utente
Erik
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 707
Iscritto il: sab mar 29, 2003 4:42 pm
Località: Marche


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising