Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Consumo del Pc

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Consumo del Pc

Messaggioda FRANCESC » dom apr 22, 2007 7:54 pm

Salve,
sa qualche tempo utilizzo e.mule, e siccome per poter scaricare qualcosa bisogna tenerlo sempre attaccato, vole vo chiedere a Voi se avevate idea di quanto puo' costare tenere un pc. acceso 24 ore su 24?

Grazie e ciao.
Avatar utente
FRANCESC
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 161
Iscritto il: lun mar 06, 2006 3:11 pm
Località: PERUGIA

Messaggioda Xero » dom apr 22, 2007 8:01 pm

Ho calcolato quanto dovrei consumare io, con 12/14 ore al giorno di pc. Beh...250 euro [rolleyes]

Devi considerare:
-pc: ore accese, potenza dell'alimentatore.
-monitor: consumi e ore
-casse: consumi e ore
-eventuali periferiche alimentate esternamente: router per esempio.

Se scrivi qui TUTTE le tue periferiche con relativi consumi in Watt/h e le ore per ciascuna possiamo fare il calcolo insieme, non ci vuole molto. [std]


Comunque ciò che influisce maggiormente è l'alimentatore, il mio è piuttosto piccolo (250w) ma con un alimentatore da 500w (per esempio) la spesa aumenta in maniera vistosa. [std]

Poi contano tante cose, monitor LCD o CRT? (i primi consumano la metà dei secondi)...
insomma....è facile, ma sono molti i parametri influenti...e comunque non credo si possa arrivare a consumare più di 1000 euro/anno di corrente per il solo pc.
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda ballacoilupi72 » dom apr 22, 2007 8:09 pm

anche a me capita di dover tener acceso il pc per giorni interi, ma credo che il consumo di un pc domestico sia modesto!
Non so se si può misurare, ma sicuramente non è elevato; i componenti del pc sono alimentati a 12 v dall''alimentatore, non credo che consumi molta corrente! non ci sono resistenze o circuiti esigenti di corrente!
anche xchè se l'alimentatore è ad es. di 500 w non vuol dire che consuma 500 w sempre! 500 w è la potenza max che può erogare, e per arrivarci bisognerebbe avere un bel po' di periferiche attive contemporaneamente, ...quindi solo casi limite!
ipotizziamo che l'alimentatore lavori di solito al 50%???
forse il monitor è quello che consuma di più, ma si può benissimo spegnerlo quando non serve,anche se il pc sta scaricando con emule ad es....
Magari qualcuno xò ha dati più precisi riguardo il consumo di corrente...

[^] [^] [^]
la MUSICA è l'unica promessa mantenuta!
Avatar utente
ballacoilupi72
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: lun gen 02, 2006 6:56 pm
Località: Savignano Sul Rubicone


Messaggioda jack.ese » dom apr 22, 2007 11:38 pm

ballacoilupi72 ha scritto:anche xchè se l'alimentatore è ad es. di 500 w non vuol dire che consuma 500 w sempre! 500 w è la potenza max che può erogare, e per arrivarci bisognerebbe avere un bel po' di periferiche attive contemporaneamente, ...quindi solo casi limite!

Esatto!

Se si tiene il pc acceso solo per emule (quindi cpu al 99% in idle) e si spegne il monitor il consumo sarà da 70 a 120W.. dipende dall'hardware che si ha.

Il mio pc dotato di athlon 64 3400+ con emule e monitor spento consuma 97W.. se hai un pc con un processore più nuovo il consumo sarà inferiore.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda Xero » lun apr 23, 2007 12:51 am

Già, mi era sfuggito il particolare della potenza massima dell'ali [std]

ballacoilupi72 ha scritto:forse il monitor è quello che consuma di più, ma si può benissimo spegnerlo quando non serve,anche se il pc sta scaricando con emule ad es....
Magari qualcuno xò ha dati più precisi riguardo il consumo di corrente...


Il monitor consuma sui 70/80 watt se CRT (17").
Il mio LCD da 19" ne consuma 35, restando comunque la seconda periferica più esigente, dopo l'unità centrale. E comunque i due valori non sono confrontabili, un pc con bassi consumi non arriva a consumare poco quanto un monitor.

@jack.ese: come fai a misurare i consumi del pc in determinate condizioni?
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda jack.ese » lun apr 23, 2007 11:19 pm

Xero ha scritto:@jack.ese: come fai a misurare i consumi del pc in determinate condizioni?

Puoi usare un tester, se sai fare i collegamenti, o leggere il consumo direttamente sul contatore dell'enel (staccando tutti gli altri elettrodomestici) o usare un UPS che controlli l'erogazione in watt.
Jack
Avatar utente
jack.ese
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1966
Iscritto il: sab mar 04, 2006 11:50 am
Località: San Donà di Piave (VE)

Messaggioda Xero » mar apr 24, 2007 12:13 am

jack.ese ha scritto:
Xero ha scritto:@jack.ese: come fai a misurare i consumi del pc in determinate condizioni?

Puoi usare un tester, se sai fare i collegamenti, o leggere il consumo direttamente sul contatore dell'enel (staccando tutti gli altri elettrodomestici) o usare un UPS che controlli l'erogazione in watt.


Il tester non l'ho mai usato, certo, si impara ma mi sembra inadatto.
Staccare tutti gli elettrodomestici è praticamente impossibile...tra scaldabagno, caldaia, frigoriferi..beh...un bel casino...

Che esistessero gli UPS con il controllo in tempo reale non lo sapevo, sicuramente utile [std]

Merci [std]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda ba_61 » mar apr 24, 2007 3:48 pm

Xero ha scritto: ma mi sembra inadatto

Misuri gli Ampere con il tester (in serie sulla fase), poi:

W = V*A

Oppure con una pinza amperometrica.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda Xero » mar apr 24, 2007 4:38 pm

ba_61 ha scritto:
Xero ha scritto: ma mi sembra inadatto

Misuri gli Ampere con il tester (in serie sulla fase), poi:

W = V*A

Oppure con una pinza amperometrica.


E allora lo so fare :D

Ma precisamente dove collego i due estremi dell'amperometro?
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda ba_61 » mar apr 24, 2007 5:01 pm

Un puntale del tester nella spina (fase 220 Volt), l'altra (con coccodrillo) alla spina.

Il neutro della presa e della spina normalmente collegati.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda lellob » mar apr 24, 2007 5:28 pm

Dal sito europeo "Energy Star":
http://www.eu-energystar.org/it/it_fs_c1.htm
http://www.eu-energystar.org/it/it_fs_c2.htm
mi sembrano pagine interessanti!...
CIAO!
Avatar utente
lellob
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar ott 14, 2003 6:55 am
Località: Provincia di Lecco


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising