Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Installare due Hard disck con due sistemi operativi

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Installare due Hard disck con due sistemi operativi

Messaggioda ingmotty » mer gen 24, 2007 12:54 pm

Ciao ragazzi cercherò di essere chiaro per quanto mi è possibile:
Ho due Hard disck sui quali ho installato due sistemi operativi diversi.
Per farlo ho usato un metodo un po' rozzo:
ho attaccato il primo HD ed ho installato windowws xp, poi l'ho stazzato e ho attaccato l'altro hd per installarvi vista.
Ora, ogni volta che voglio passare da un sistema operativo ad un altro stacco il cavo ide da uno e lo attacco all'altro e no potevo far altro in quanto avevo tutte due i canali ide occupati già da 4 periferiche.
Siccome ho finalmente deciso di abbandonare il masterizzatore cd mi si è liberato un spazio.
A questo punto vi chiedo qual sia la procedura più corretta per tenere attaccati entrambi gli HD e far in modo che all'avvio il pc me li veda entrambi e mi chieda quale scegliere.
spero di essere stato chiaro. [boh]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda blind » mer gen 24, 2007 1:10 pm

Hai 2 HD con 2 partizioni primarie.. o il bios ti permette di cambiare la sequenza di boot tra più HD, oppure per avere la scelta all'avvio dovrai installare un boot manager (se avessi installato Vista senza staccare l'altro HD te lo avrebbe installato automaticamente)..

Da escludere la modifica del file boot.ini che con Vista non conta più niente.. Sarebbe stato più semplice se avessi avuto 2 XP..
Ogni parola pronunciata sarà lo specchio del tuo dolore.. riflette la colpa, alimenta l'odio.. "Lacuna Coil"
Avatar utente
blind
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio ott 28, 2004 6:40 pm
Località: Pisa..

Messaggioda ingmotty » mer gen 24, 2007 1:15 pm

blind ha scritto:Hai 2 HD con 2 partizioni primarie.. o il bios ti permette di cambiare la sequenza di boot tra più HD, oppure per avere la scelta all'avvio dovrai installare un boot manager (se avessi installato Vista senza staccare l'altro HD te lo avrebbe installato automaticamente)..

Da escludere la modifica del file boot.ini che con Vista non conta più niente.. Sarebbe stato più semplice se avessi avuto 2 XP..


Allora sul primo Hd ho due partizioni e su una ho installato Xp.
Sul secondo Hd ho installato direttamente vista senza creare partizioni.
Per quanto riguada il bios dove devo andare a guardare per verificare la possibiltà di modificare il boot? Per caso in First boot device?
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)


Messaggioda blind » mer gen 24, 2007 1:21 pm

ingmotty ha scritto:Per caso in First boot device?

Si.. Dovresti trovare delle voci tipo: HDD-1, HDD-2 ecc.. oltre a CD-ROM, Floppy e così via.. Però in questo modo ogni volta devi cambiare la sequenza di boot..
Ogni parola pronunciata sarà lo specchio del tuo dolore.. riflette la colpa, alimenta l'odio.. "Lacuna Coil"
Avatar utente
blind
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio ott 28, 2004 6:40 pm
Località: Pisa..

Messaggioda ingmotty » mer gen 24, 2007 1:25 pm

blind ha scritto:
ingmotty ha scritto:Per caso in First boot device?

Si.. Dovresti trovare delle voci tipo: HDD-1, HDD-2 ecc.. oltre a CD-ROM, Floppy e così via.. Però in questo modo ogni volta devi cambiare la sequenza di boot..


Ok sul bios ho: HDD-0
HDD-1
HDD-2
HDD-3

Tu cosa mi consigli di fare?
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda blind » mer gen 24, 2007 1:35 pm

Quanti HD hai?..

HDD-0 dovrebbe essere il primary master..
HDD-1 primary slave
HDD-2 secomdary master
HDD-3 secondary slave

Comunque puoi andare a tentativi.. Se sbagli non si avvia niente, ma ti basta tornare nel bios a rifare le modifiche..
Ogni parola pronunciata sarà lo specchio del tuo dolore.. riflette la colpa, alimenta l'odio.. "Lacuna Coil"
Avatar utente
blind
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio ott 28, 2004 6:40 pm
Località: Pisa..

Messaggioda ingmotty » mer gen 24, 2007 1:46 pm

blind ha scritto:Quanti HD hai?..

HDD-0 dovrebbe essere il primary master..
HDD-1 primary slave
HDD-2 secomdary master
HDD-3 secondary slave

Comunque puoi andare a tentativi.. Se sbagli non si avvia niente, ma ti basta tornare nel bios a rifare le modifiche..


Al momento ne ho installato solo uno, ma non mi e tanto chiara la procedura.
Devo andare prima nel bois e cambiare la voce e poi attaccare anche il secondo HD?
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda blind » mer gen 24, 2007 6:19 pm

Li tieni attaccati entrambi e per avviarne uno, imposti nel bios il boot da (ad es.) HDD-0 se vuoi avviare l'altro rivai nel bios e imposti (ad es.) HDD-1
Ogni parola pronunciata sarà lo specchio del tuo dolore.. riflette la colpa, alimenta l'odio.. "Lacuna Coil"
Avatar utente
blind
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio ott 28, 2004 6:40 pm
Località: Pisa..

Messaggioda ingmotty » mer gen 24, 2007 6:50 pm

blind ha scritto:Li tieni attaccati entrambi e per avviarne uno, imposti nel bios il boot da (ad es.) HDD-0 se vuoi avviare l'altro rivai nel bios e imposti (ad es.) HDD-1


Ma devono stare entrambi sullo stesso canale primario?
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda blind » mer gen 24, 2007 7:14 pm

Non lo so.. ma non credo..
Ogni parola pronunciata sarà lo specchio del tuo dolore.. riflette la colpa, alimenta l'odio.. "Lacuna Coil"
Avatar utente
blind
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: gio ott 28, 2004 6:40 pm
Località: Pisa..

Messaggioda ingmotty » mer gen 24, 2007 7:20 pm

blind ha scritto:Non lo so.. ma non credo..


Ok proverò.
Grazie per l'attenzione. [;)]
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda The King of GnG » mer gen 24, 2007 8:47 pm

Attenzione: i BIOS hanno (avevano?) un limite di 1024 cilindri dell'hard disk entro cui poter passare il controllo al bootsector di una partiziona attiva durante il bootstrap.....

Il problema si potrebbe molto semplicemente risolvere installando un boot manager potente (io consiglio Symantec BootMagic, anche se ha le sue peculiarità di utilizzo....) sull'MBR del primo disco fisso per poter scegliere all'avvio quale sistema far partire.....

P.P.S.Che macellaio, staccare i cavi IDE ogni volta [:-D]

E' decisamente MEGLIO staccare i cavetti di alimentazione, invece! [bleh]
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda ingmotty » gio gen 25, 2007 12:35 pm

The King of GnG ha scritto:Attenzione: i BIOS hanno (avevano?) un limite di 1024 cilindri dell'hard disk entro cui poter passare il controllo al bootsector di una partiziona attiva durante il bootstrap.....

Il problema si potrebbe molto semplicemente risolvere installando un boot manager potente (io consiglio Symantec BootMagic, anche se ha le sue peculiarità di utilizzo....) sull'MBR del primo disco fisso per poter scegliere all'avvio quale sistema far partire.....

P.P.S.Che macellaio, staccare i cavi IDE ogni volta [:-D]

E' decisamente MEGLIO staccare i cavetti di alimentazione, invece! [bleh]


Ciao che cosa sarebbe il limite di 1024 cilindri?
Per quanto riguarda il bootmanager quello che mi consigli è free, se si dove lo posso trovare?

Sorry! non avevo letto Symantec, esistono delle alternative free?
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda The King of GnG » gio gen 25, 2007 12:56 pm

Il limite dei 1024 cilindri: è il limite massimo dei BIOS per PC e della tabella delle partizioni presente nel Master Boot Record del primo disco fisso entro cui individuare una partizione per fare il boot.

I cilindri sono, assieme alle testine di lettura e ai settori, i parametri utilizzati dal BIOS e dall'MS-DOS per ricercare i settori (e quindi leggere i dati) su disco, CHS (Cylinder, Head, Sector) appunto. In pratica, il BIOS cerca il il primo bootsector utile in una partizione primaria attiva per fare il boot del sistema operativo proprio in funzione di questo limite, attraverso l'interrupt 13h.

1024 cilindri dovrebbero corrispondere pressappoco a 2 Gigabyte, e infatti è sempre consigliato di non installare sistemi operativi bootabili oltre questo limite.

Ad ogni modo, queste sono regole che si adattano principalmente alla "vecchia scuola": i BIOS moderni usando il metodo LBA per individuare le posizioni fisiche dei dati su disco, e XP si può tranquillamente installare oltre il limite dei 1024 cilindri. Te ne ho parlato solo perché avevo il dubbio che la cosa fosse ancora valida, invece sono stato stupido a non approfondire prima e rendermi conto da solo che non è più così [:)]

BootMagic: non è free, ma è il must.....lascia perdere la ricerca dell'alternativa e fatti un favore: compralo, scaricalo, fai come vuoi, ma installa BootMagic che risolvi metà dei tuoi problemi.....

Unica controindicazione: il programma dev'essere installato in una partizione FAT/FAT32 di minimo 32 Megabyte (anche se usi XP su NTFS) ed entro i primi 8 gigabyte del primo disco fisso. Poco male, ci vuole poco a crearne una piccolina in FAT utile allo scopo [:)]
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda ingmotty » gio gen 25, 2007 1:04 pm

Ho capito, ti volevo chiedere queste ultime due cose , siccome il uno dei due sistemi è vista pensi che sia compatibile? Inoltre bisogna installare il programma su entrambi i sistemi operativi?
Ridi, e il mondo riderà con te. Piangi, e piangerai da solo!
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)

Messaggioda The King of GnG » gio gen 25, 2007 1:13 pm

ingmotty ha scritto:Ho capito, ti volevo chiedere queste ultime due cose , siccome il uno dei due sistemi è vista pensi che sia compatibile? Inoltre bisogna installare il programma su entrambi i sistemi operativi?


BootMagic gliene frega poco che sistema operativo c'è sulla partizione [:)]

E Vista, utilizzando il file system NTFS v3.1 come XP, comporta zero problemi per BootMagic, che lo supporta (il file system) pienamente.

L'unica è che, come al solito con i sistemi operativi microsoft, durante l'installazione, se a Vista gli fai formattare la partizione potrebbe sovrascrivere anche il Master Boot Record, invalidando quindi il codice iniettato da BootMagic che fa caricare il bootloader all'avvio invece di passare subito il controllo al sistema operativo.

Poco male, in questo caso: l'operazione base da fare dopo aver installato bootmagic è creare il floppetino di ripristino. Fermo restando che quella piccola partizione in FAT all'inizio del disco rimanga intatta, ti basta avviare dal floppettino, eventualmente, e ripristinare il boot loader di BootMagic qualora questo venisse sovrascritto dall'installazione di Vista.....

Ancora, in questo caso più di tanto non ti so dire, perché Vista l'ho installato una volta, per provare, su una partizione di un disco tutto per lui, quindi non ho potuto sperimentare con BootMagic (cosa che comunque dovrei fare a breve.....).

No, basta installare BootMagic su XP e da qui abilitare il bootloader....ma installarlo sulla piccola partizione che ti dicevo eh, altrimenti non si può su NTFS......
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising