Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Videopoker: sono collegati in rete o cosa?!?!

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Videopoker: sono collegati in rete o cosa?!?!

Messaggioda Xero » ven dic 29, 2006 3:26 am

...come da titolo..

ve lo chiedo poiché ho osservato dei videopoker in una salagiochi. Dal retro spuntavano dei cavi molto simili a quelli utilizzati per trasmettere il segnale telefonico, 3 cavi si riunivano in quello che mi sembrava essere un router, a cui era collegato un cavo dell'alimentazione ed un antenna. Ho visto delle spie indicanti le porte, mi pare COM1, COM2, ecc. sul fronte del presunto router e in alto una spia lampeggiante rossa che portava la dicitura WAN (credo per la rete esterna).
La posizione era un po scomoda da osservare, ma vorrei cercare di capire a cosa serva.
L'apparecchio mi pare fosse marcato "Digicom". [sh]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda ilaria89 » mer gen 03, 2007 9:49 am

Ciao, confermo tutto quello che hai detto! Anche dove abito io ci sono quei "modem". Non sò dirti il motovo...
Se hai confidenza con il gestore del locale chiedi a lui!
Avatar utente
ilaria89
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 574
Iscritto il: ven lug 22, 2005 3:45 pm

Messaggioda Zane » mer gen 03, 2007 1:48 pm

"A usta" direi possa essere qualcosa per l'assistenza remota. Mi piacerebbe saperne di più...
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara


Messaggioda Mr.TFM » mer gen 03, 2007 1:50 pm

Non tutti sono collegati in rete.......... [fischio]

E comunque penso che sia solo per una questione di controlli legali.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » sab gen 06, 2007 8:31 pm

Interessante... [sh]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Xero » mer gen 10, 2007 4:33 pm

Nel frattempo ho fatto maggiore attenzione, anche in un pub i video poker sono collegati a questo router centrale, anch'esso munito di antenna.
Ho chiesto un po e pare che si tratti proprio di una forma di controllo da parte dello stato per gli incassi delle macchinette.
Sarebbe da approfondire il funzionamento.
In entrambi i locali so che non c'è alcun pc e per certo che non hanno la connessione alla rete.
Verrebbe da pensare che i dati vengano raccolti su un server locale, che non mi risulta esistere però.
Appena ritorno chiedo meglio, la fortuna del paese è quella di aver confidenza un po con tutti. [cazzegg]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda thomas » mer gen 10, 2007 4:57 pm

Xero ha scritto:In entrambi i locali so che non c'è alcun pc e per certo che non hanno la connessione alla rete.

Non serve un pc, basta il cavo del telefono
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda crazy.cat » mer gen 10, 2007 5:27 pm

Xero ha scritto:Ho chiesto un po e pare che si tratti proprio di una forma di controllo da parte dello stato per gli incassi delle macchinette.

O da parte di chi noleggia quelle macchinette?
Lo stato credo che non c'entri molto.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Pacopas » mer gen 10, 2007 6:19 pm

da quello che so io, servono per controllare le macchinette da parte della finanza, questa norma per il controllo "in tempo reale" fu introdotta dopo lo scandalo, se lo ricordate, di qualche hanno fa, e l'"obbligo" [sh] di pagare in buoni, o in vincite proporzionali alla scommessa, ma non ci metterei la mano sul fuoco visto che non uso queste macchinette.
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am

Messaggioda Xero » mer gen 10, 2007 11:14 pm

Pacopas ha scritto:da quello che so io, servono per controllare le macchinette da parte della finanza, questa norma per il controllo "in tempo reale" fu introdotta dopo lo scandalo, se lo ricordate, di qualche hanno fa, e l'"obbligo" [sh] di pagare in buoni, o in vincite proporzionali alla scommessa, ma non ci metterei la mano sul fuoco visto che non uso queste macchinette.


Ricordo lo scandalo, ma non è cambiato praticamente nulla. Anzi, sono direttamente le macchinette ad emettere monete.
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda Pacopas » mer gen 10, 2007 11:59 pm

so che sono le macchinette ad erogare soldi, ma mi sembra che ci siano dei limiti e delle proporzioni, le vincite sono state regolarizzate in proporzione al prezzo del gettone o al taglio minimo inseriti, una cosa del genere.

come è successo per le scommesse, per farle rientrare in quel sottile limite tra il gioco d'azzardo e quello legale. per le scommesse i canoni sono precisi, le macchinette non le adopero quindi non saprei dirti il "regolamento"
alla fine... ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo...
Avatar utente
Pacopas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6708
Iscritto il: mer ott 05, 2005 12:44 am


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising