Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Menare la moglie non è reato

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Menare la moglie non è reato

Messaggioda Mr.TFM » ven dic 15, 2006 10:57 pm

... se è per motivi di religione [boxed] [boxed] [boxed] [boxed]

A dirlo è la Corte di cassazione che ha prosciolto un uomo che era stato denunciato dalla moglie per PERCOSSE.

L'aveva malmenata perché la moglie (testimone di Geova) non voleva che il figlio diventasse cattolico......


Letta oggi sul Metro e sul Leggo (lo so, non sono grandi fonti di informazione, ma di solito prendono le notizie dal sito dell'ANSA.)

Se fosse vero, viene da chiedersi: DOVE ARRIVEREMO? FIN DOVE E' IN GRADO DI SPINGERSI L'IDIOZIA UMANA????????? [:p]

SONO DISGUSTATO... [fff]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Xero » sab dic 16, 2006 12:08 am

Disgustato al cubo!

Disgustato: per una madre che non lascia libertà al figlio.
Disgustato: per un marito che picchia la moglie per una diversità ideologica.
Disgustato: per la decisione della Corte Di Cassazione

Naturalmente nessuno di noi è in grado di valutare il perché di un gesto del genere (ammesso che sia vero), le informazioni sono scarse.
Meglio non imbatterci in crociate senza scopo. [:-D]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda ingmotty » sab dic 16, 2006 12:43 am

Beh! Se l'ha picchiata per difendere le scelte del figlio, tanto torto non gli dò.
Poi bisognerebbe capire casa si intende per picchiare.
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)


Messaggioda Xero » sab dic 16, 2006 12:49 am

ingmotty ha scritto:Beh! Se l'ha picchiata per difendere le scelte del figlio, tanto torto non gli dò.
Poi bisognerebbe capire casa si intende per picchiare.

Le cose da comprendere sarebbero parecchie:
-cosa si intende con "picchiare"
-cosa si intende con "scelte del figlio"
-chi ha condizionato il figlio
-la fede religiosa del padre
-lo stato mentale del padre
-il comportamento della donna

....and more...

E non dimentichiamo che lo stesso MrTFM non ha dichiarato attendibile la fonte, faccio un giro sul sito dell'ansa, vediamo se c'è qualcosa.
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda The King of GnG » sab dic 16, 2006 12:52 am

La religione è il male del mondo, aboliamola please ^_^
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda Xero » sab dic 16, 2006 1:03 am

The King of GnG ha scritto:La religione è il male del mondo, aboliamola please ^_^


Stasera ti trovo particolarmente d'accordo con le mie idee [:-D]

Eccessi a parte la questione è grave per davvero..... [sedia]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda kpaolo » sab dic 16, 2006 2:33 am

la religione è l'oppio dei popoli...ma i popoli sobri sono un'utopia!

bisogna vedere cosa intendono per PICCHIARE...

casomai finisce come quello che al mio paese chiamarono pedofilo solo perkè sorrideva a tutti i bambini...
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda bandrew » sab dic 16, 2006 3:52 pm

Xero ha scritto:
The King of GnG ha scritto:La religione è il male del mondo, aboliamola please ^_^


Stasera ti trovo particolarmente d'accordo con le mie idee [:-D]

Eccessi a parte la questione è grave per davvero..... [sedia]

Saremo impopolari ma io sono con voi...

p.s. e siamo anche di parti politiche opposte...
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Mr.TFM » sab dic 16, 2006 4:24 pm

MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda M@ttia » sab dic 16, 2006 4:29 pm

Sì quoto.
Per me essere "Cristiano" non significa andare a messa la domenica (ci vado per carità, ma non che così creda di essere cristiano), poiché la messa è il tipico rito fatto per "mettersi a posto la coscienza e dire "Ok, io la mia parte l'ho fatta e sono un cristiano"". Cristianesimo vorrebbe dire VIVERE E COMPORTARSI come un cristiano: se madre Teresa di calcutta non fosse mai andata a messa non sarebbe stata una cristiana vero? basta vedere oggi cos'è la chiesa: business e politica: predicare (e sottolineo solo a parole) di aiutare la fame nel mondo e poi il vaticano ha quasi più denaro di tre banche messe assieme e vestono il papa con vestiti da 40.000 euro l'uno...
Se si vuole seguire tutto ciò lo si può fare, ma non però convincersi di essere cristiani per questo... [!!!]
</IE><FIREFOX>
Avatar utente
M@ttia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8363
Iscritto il: lun giu 09, 2003 2:18 pm
Località: Ticino - Estero

Messaggioda Xero » dom dic 17, 2006 1:51 am

M@ttia ha scritto:Sì quoto.
Per me essere "Cristiano" non significa andare a messa la domenica (ci vado per carità, ma non che così creda di essere cristiano), poiché la messa è il tipico rito fatto per "mettersi a posto la coscienza e dire "Ok, io la mia parte l'ho fatta e sono un cristiano"". Cristianesimo vorrebbe dire VIVERE E COMPORTARSI come un cristiano: se madre Teresa di calcutta non fosse mai andata a messa non sarebbe stata una cristiana vero? basta vedere oggi cos'è la chiesa: business e politica: predicare (e sottolineo solo a parole) di aiutare la fame nel mondo e poi il vaticano ha quasi più denaro di tre banche messe assieme e vestono il papa con vestiti da 40.000 euro l'uno...
Se si vuole seguire tutto ciò lo si può fare, ma non però convincersi di essere cristiani per questo... [!!!]

Su questo sono d'accordo, però c'è da dire una cosa a proposito...

Ho letto che la donna è testimone di geova, religione a mio modesto parere arrogante, prepotente, si impone con la forza, si reputa superiore alle altre...chi se non loro vengono a bussare alla porta per tentare di indottrinarti?

Sulla questione della falsa moralità ecclesiastica sono (come ho già detto) pienamente d'accordo, tutto fumo e niente arrosto...e che fumo!

Io non condivido la religione sulla base di altri ragionamenti, puramente razionalistici, che non sto qui ad esprimere....chi vuol credere è libero di farlo, ma chi SI CREDE credente, quella è gente da abbattere (mi riferisco agli indottrinati da domenica mattina in chiesa, e poi si ritorna alla vita "viscida" come se niente fosse, tanto poi c'è la confessione che ci purifica....!!!)
Una vita condotta moralmente senza dubbio è quella che promuove la chiesa, ma non è detto che per vivere secondo la regola bisogni esser credente, anzi, trovo ridicolo per un uomo di ottime vedute il riconoscersi sotto un associazione dai mezzi riprovevoli, è un insulto all'iniziativa personale e all'autodeterminazione.

(meglio non continuare in questa direzione altrimenti si riparte col dibattito) [:-D]
twitter → http://twitter.com/Maurizio_D

«L'innovazione è una questione di priscio.» A. D'elia
Avatar utente
Xero
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5145
Iscritto il: mar giu 27, 2006 8:37 pm
Località: Provincia Di Matera / Bari

Messaggioda ingmotty » dom dic 17, 2006 1:38 pm

The King of GnG ha scritto:La religione è il male del mondo, aboliamola please ^_^


Coloro che la manipolano sono il male del mondo.
Avatar utente
ingmotty
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2386
Iscritto il: sab set 30, 2006 10:29 pm
Località: Gricignano (CE)


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising