Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Orfani dell'Altivec

iMac, MacPro, MacMini, MacBook, MacBook Air, MacBook Pro... Non sai quale scegliere? Questa è la stanza che fa per te!

Orfani dell'Altivec

Messaggioda deliriumzero » mer ott 25, 2006 11:32 pm

Rieccomi sul forum.

Intanto mi scuso per la domanda su leopard: non sapevo del coprifuoco.

Però, visto che sono uno di quelli che avrebbe comprato volentieri un Ibook un anno fa, ma non avava i soldi per farlo, e che ora si trova con i macbook dalle prestazioni abbastanza poco attraenti, pongo un'altra domanda:

che me ne faccio di un macbook?

Mi spiego: se avessi comprato un ibook con g4 un anno fa avrei avuto, per la stessa cifra di oggi, un computer in grado di fare quasi tutto: editing audio (zero problemi di driver e architettura senza alcun bottleneck), calcolo (la rinomata velocità dei processori g4 sui calcoli) e grafica (le capacità di processazione vettoriale dell'altivec)

Ora che macintosh è passata ad intel l'altivec e le sue garanzie sulle prestazioni grafiche non ci sono più ed intel non ha ancora fornito un motore grafico degno di mac.

Questo, secondo la mia umile opinione, significa che oggi un macbook non vale quanto poteva valere un ibook un anno fa. Solo un macbook pro è in grado di fornire delle prestazioni davvero alla pari della fama di apple.

Quanto si dovrà aspettare prima che macintosh si degni di fornire delle macchine ad un prezzo medio (1100- 1400€) in grado di competere con gli altri produttori? Accadrà?

Nell'eterna lotta tra windows ed apple anch'io sono sempre stato dalla parte della mela, ma in questo momento mi sento un po preso in giro.

a presto
Avatar utente
deliriumzero
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer ott 25, 2006 3:05 pm

Messaggioda Mr.TFM » gio ott 26, 2006 6:25 pm

Non sono d'accordo completamente...
le applicazioni Universal rendono assolutamente più veloci sui computer intel rispetto ai Power Pc.... specie nella linea portatili.
La differenza è macroscopica, per non dire imbarazzante...
Quanto vorrei avere un MacBook invece del mio iBook....

L'unica cosa su cui si può rimpiangere la vecchia architettura PPC è il fotoritocco e forse la grafica 3D, ma solo perché Photoshop non è ancora universal e perché la scheda video integrata dei macbook non è all'altezza della ati x1600 montata sui Macbook pro....

Insomma, ci sono dei pro e dei contro........ [fischio]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)


Torna a Mac e periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising