Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Installiamo Gentoo...

Per chi muove i primi passi nel mondo del pinguino

Installiamo Gentoo...

Messaggioda kpaolo » dom mar 26, 2006 6:05 am

Forse non tutti sanno che la maggiorparte dei sistemi operativi esistenti, per potersi adattare alla moltitudine di modelli di hardware in uso nel mondo, devono avere al loro interno TUTTE le istruzioni per far funzionare il maggior numero possibile di dispositivi...
Ci si trova a questo punto ad avere un sistema che non è perfettamente aderente alla nostra macchina, in quanto appesantito da istruzioni inutili o configurazioni troppo generalistiche...(credo che OS X faccia eccezione in qualche modo).

Esiste tuttavia anche la possibilità di installare un sistema operativo ( a partire dal kernel fino ad arrivare al client email!) che calzi alla perfezione al nostro hardware, con un incremento di prestazioni davvero notevole!
Ne è un esempio Gentoo e derivati come RR.

La difficoltà maggiore sta ovviamente nell'installazione di tale OS, perché proprio in questa fase dovremo decidere quali pacchetti inserire e quali scartare...
Storicamente Gentoo è sempre partita dai livelli più bassi possibili per operare le scelte, ma con le ultime versioni si è deciso di partire da un livello più alto di default ( chi vuole può comunque fare l'installazione tradizionale) e saltare quindi alcune fasi tra le più critiche e difficili, e questo perché comunque le componeti a disposizione dell'utente medio non sono molto differenti da caso a caso.

Proprio grazie a questa scelta, la popolarità di questo genere di distribuzioni è andata sempre crescendo negli ultimi tempi, pur mantenendo comunque un certo grado di difficoltà sempre in fase di installazione.

Propongo, nonostante chissà quanti PB di manuali e supporto ci siano già in rete, di usare questo thread per indicare in che modo procedere per ottenere il massimo delle prestazioni dalla nostra macchina.

Invito perciò gli utenti Gentoo a suggerire i trucchi, i segreti ma anche i passi più elemetari del processo.

Ne potrebbe uscire una guida da pubblicare o comunque potremmo ritrovarci da un giorno all'altro ad usare il nostro vecchio muletto come PC principale!!!

VEDIAMO CHE SIAMO IN GRADO DI FARE!!!
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda fremyd » dom mar 26, 2006 12:36 pm

chiunque voglia provare Gentoo esiste sul sito ufficiale una guida passo passo in tutte le lingue per l' installazione..
Questa guida è veramente eccellente e spiega nel dettaglio ogni operazione che si effettua.. (ovviamente però occorre una certa dimestichezza per poterla comprendere..)

Una volta installato Gentoo ogni volta che occorre un programma basterà usare il comando emerge nomepacchetto per avviare una procedura di download e compilazione del programma prescelto..

Svantaggi? Le perdite di tempo dovute alla compilazione.. vi sconsiglio di far compilare KDE.. (occorre un intera nottata..)
Avatar utente
fremyd
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 77
Iscritto il: ven feb 27, 2004 7:38 pm

Messaggioda atomik » dom mar 26, 2006 4:43 pm

Gentoo non e' adatta a utenti poco esperti, non c'e' molto da dire su questo...

La guida ufficiale e' piu' che sufficiente credo, solo per le piattaforme piu' esoteriche e' necessario documentarsi un po' di piu'...

Io ho scritto una piccola guida, da affiancare alla guida ufficiale per l'installazione di Gentoo sui portatili Apple (con particolare attenzione su Powerbook 15 pollici):

http://www.giordanoscuderi.com/forum/viewtopic.php?t=35

Magari qualcuno puo' trovarla utile...
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania


Messaggioda kpaolo » dom mar 26, 2006 5:31 pm

sulla nuovissima RR64 (con il fantastico XGL!!) nessuna sa dire niente???
sono giorni che cerco di scaricarla...
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda kpaolo » dom mar 26, 2006 5:53 pm

Quindi voi sconsigliate l'uso di Gentoo per i profani...
Il bello è che tutti coloro che la usano su AMD64 dicono che è l'unico OS esistente a sfruttare questa architettura...

Ma la difficoltà non sta tutta nell'installazione dell'OS??
emerge non effettua il download,calcolo delle dipendenze e compilazione automaticamente (come apt-get)??
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda atomik » lun mar 27, 2006 7:09 pm

Tutto il sistema su cui si basa Gentoo, presuppone un certo grado di conoscenza dell'utente...

Dovendo compilare praticamente tutti i software da zero, ti scontri con tutta una serie di problematiche che vanno affrontate da un'utente con un po' di esperienza..

Durante l'installazione ci sara' la configurazione del make.conf, in cui scegli tutta una serie di opzioni relative alla compilazione dei pacchetti e alla loro ottimizzazione...

Poi la scelta degli USE flag appropriati, che consentono di abilitare o disabilitare su ogni pacchetto il supporto per delle specifiche funzioni (di norma fa' impazzire un po' anche gli utenti piu' esperti..)

Capita pero' che spesso ci sono pacchetti che richiedono degli USE flag diversi, o che abilitando determinati USE flag la compilazione non va' a buon fine (magari si abilita il supporto per un software ancora in testing..)

In sostanza con Gentoo ti scontri spesso con problemi nella compilazione di pacchetti (data l'enorme complessita' che un sistema di questo genere comporta), problemi che per un'utente esperto sono banali solitamente, ma per un'utente che esperto non e', diventano ostacoli insormontabili.

A mio avviso, potrebbe essere usata da un'utente un po' meno esperto, purche' questo abbia la volonta' di leggere tonnellate di documentazione prima di fare qualcosa...

Ah, ovviamente e' assolutamente necessaria la conoscenza della lingua inglese (almeno saperlo leggere!)
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania

Messaggioda kpaolo » lun mar 27, 2006 8:08 pm

mi sono sopravvalutato...
ho letto la documentazione sul Processore e non sono stato in grado di capire tutti i parametri impostabili...
penso che almeno per ora lascierò stare...(peccato però...gentoo è proprio topina!!)



A proposito di Gentoo...ho appena provato Kororaa XGL con il nuovo servo-server XGL...è una cosa pazzesca!!!!OS X e Aeroglass non reggeranno più il confronto una volta pronto!!!
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda atomik » lun mar 27, 2006 11:33 pm

Quelli proprio potrebbero non essere un problema..
Ovviamente piu' capisci come funziona il tuo hardware, e meglio riuscirai a impostare il make.conf...
Ne segue che il codice che verra' compilato sara' meglio ottimizzato per il tuo hardware, quindi avrai dei benefici.

Ma Gentoo non e' solo questo, il bello e' poter impostare per ogni software dei USE flag differenti, con pochissimo sforzo..
Quindi se per esempio vuoi apache con il supporto per i thread, postfix con il supporto per ldap e un client IRC con il supporto per SSL ed IPv6 potrai farlo senza dover scaricare di volta in volta i sorgenti dei singoli programmi, impazzendo con i makefile e le dipendenze per compilarli...
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania

Messaggioda kpaolo » mar mar 28, 2006 12:36 am

vabbè...alla fine sto scrivendo da una suse10.0 ..... [:-D]
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am


Torna a NewBie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising