Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Sei diventato cristiano, e io ti ammazzo......

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Sei diventato cristiano, e io ti ammazzo......

Messaggioda crazy.cat » mar mar 21, 2006 7:38 pm

E in Italia gli diamo le moschee, la possibilità di studiare la loro religione nelle nostre scuole, massima libertà di culto, per carità tutto accettabile, però quando leggo queste notizie mi girano molto.
Non vi potrà mai essere integrazione, siamo due mondi diversi e distanti, alla fine uno solo sopravviverà (e ho sempre più paura che non saremo noi)

Fonte
ITALIA E GERMANIA CONTRO CONDANNA A MORTE DI UN EX MUSULMANO
Gianfranco Fini ROMA - Il Vice Presidente e Ministro degli Affari Esteri ha appreso con preoccupazione la notizia che un cittadino afghano, per essersi convertito al cristianesimo, rischierebbe la pena di morte in base a un'interpretazione della "sharia" e ha disposto la convocazione dell'Ambasciatore dell'Afghanistan a Roma. Fini ha dato istruzioni all'Ambasciatore italiano a Kabul di chiedere un analogo chiarimento alle Autorità afghane. In tale contesto, la nostra Ambasciata a Kabul, nell'esercizio al posto dell'Austria delle funzioni di Presidenza europea, ha altresì convocato una riunione dei Capi Missione dell'Unione Europea. Della questione, su indicazione del Ministro Fini, viene altresì investito il Gruppo Esperti Ue sui diritti umani.

Ove le notizie di stampa risultassero confermate, l'Italia - informa la Farnesina - si adopererà al più alto livello portando la questione del cittadino afghano converitosi al cristianesimo e per questo condannato a morte, all'attenzione dei vertici dell'Unione Europea a Bruxelles. Per impedire - si precisa - conseguenze incompatibili con la difesa dei diritti umani e delle libertà fondamentali.

La minaccia di condanna a morte in Afghanistan per un ex musulmano afghano a causa della sua conversione al cristianesimo ha indotto il governo tedesco ad annunciare un passo presso il presidente afghano Hamid Karzai. "Faremo tutti gli sforzi possibili per salvare la vita di Abdul Rahman - ha dichiarato oggi il ministro tedesco per gli aiuti allo sviluppo, Heidemarie Wieczorek-Zeul al quotidiano Bild Zeitung - La libertà di religione deve valere per tutte le persone del mondo. In questo senso mi rivolgerò al presidente Karzai". Rahman (41 anni), che fino al 2002 è vissuto in Germania, 15 anni fa decise di convertirsi al cristianesimo. Per la sua rinuncia all'Islam ed il passaggio al cristianesimo Rahman è stato incriminato a Kabul e secondo le leggi attualmente vigenti, rischia la pena di morte.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: Sei diventato cristiano, e io ti ammazzo......

Messaggioda EntropheaR » mar mar 21, 2006 8:11 pm

Certo che a leggere cose del genere si capisce proprio come la loro mentalità sia fossilizzata nel medioevo ...
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Mr.TFM » mar mar 21, 2006 8:54 pm

Io rispetto la loro cultura, ma certe volte è davvero contro i più elementari diritti umani NOTI nella civiltà moderna........
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)


Messaggioda Mica » mer mar 22, 2006 11:57 am

La Sharia, quando applicata, è certamente una delle leggi più dure verso gli infedeli e i peccatori (perché di legge religiosa si tratta).
Ma il problema è appunto tutta la mentalità che c'è dietro che ha l'appoggio di moltissime persone fanatiche (nel senso più vero del termine: persone, cioè, che esasperano i concetti religiosi).
Non stupisce, quindi, che un "infedele" sia considerato inferiore e non degno di vivere: il bigottismo porta sempre a stupidità e ignoranza.

.
Pro Natvra Opvs et Vigilantia
Avatar utente
Mica
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 654
Iscritto il: mar set 02, 2003 10:28 am
Località: Emilia Romagna (RE)

Messaggioda crazy.cat » mer mar 22, 2006 3:50 pm

Cercano anche loro una scappatoia.
Però si sono accorti con un leggerissimo ritardo di questa conversione, un po come le vignette che sono esplose solo dopo molti mesi.

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 1899.shtml

Convertito,Karzai: "Decida giudice"
Autorità:potrebbe non essere processato

"Solo la giustizia afghana può decidere sulla sorte del cittadino afghano convertito al cristianesimo, che rischia la pena di morte per apostasia". Lo ha affermato il presidente afghano Hamid Karzai , aggiungendo che il governo resta comunque determinato a far rispettare i diritti umani. Secondo alcuni funzionari afghani però l'uomo potrebbe non essere giudicato se dichiarato mentalmente inabile.



Potrebbe essere questa una via di uscita per l'imbarazzante situazione in cui si trova il governo afghano. Ma bisognerà vedere se l'imputato sarà disponibile a dichiararsi inabile. Resta però chiara la presa di posizione di Karzai.

"Questa vicenda è stata portata sul terreno giudiziario dalla famiglia dell'accusato e deve essere affrontata dal solo potere giudiziario", ha dichiarato Khaleeq Ahmad, a nome della presidenza afghana, ovvero di Hamid Karzai, che finora non si era pronunciato sul problema. "Il governo dell'Afghanistan resta comunque determinato a far rispettare i diritti dell'uomo nel Paese", ha aggiunto, senza pero' ulteriormente precisare cosa significhi.

Numerosi Paesi occidentali, tra cui in prima linea anche l'Italia, si sono mobilitati in questi giorni per salvare la vita a Abdul Rahman, un afghano imprigionato due settimane fa, dopo essere stato denunciato dagli stessi parenti alla polizia per essersi convertito dall'islam al cristianesimo. La conversione è avvenuta 16 anni fa, quando l'uomo lavorava per una Ong cristiana a Peshawar (Pakistan): rischia la pena di morte secondo la sharia, la legge islamica in vigore in Afghanistan.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda EntropheaR » mer mar 22, 2006 3:59 pm

Cioè: "se sei incapace di intendere e di volere puoi covertirti ad un'altra religione, sennò no!"

Va bene che è una scappatoia ... ma è anche un insulto a tutte le altre religioni!

Alla faccia della cultura moderna!

ps: fra l'altro ... complimenti ai parenti che l'hanno denunciato [:p]
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Robby78 » mer mar 22, 2006 4:04 pm

[acc]
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Francesca Buraschi » mer mar 22, 2006 7:56 pm

Verissimo! Non ci integreremo mai. L'integrazione è un'utopia. Il dialogo è un'utopia. La reciprocità è una balla!

Quella che si sta verificando in Europa (e anche in Italia, ma con un po' di ritardo in quanto nazione cattolica con la "fastidiosa" presenza del Papa) è una graduale e progressiva sottomissione della civiltà europea/occidentale ai dettami delle altrui religioni/"culture" ("culture" è volutamente tra virgolette).

Sono desolata.
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Michael » mer mar 22, 2006 8:28 pm

Francesca Buraschi ha scritto:Quella che si sta verificando in Europa (e anche in Italia, ma con un po' di ritardo in quanto nazione cattolica con la "fastidiosa" presenza del Papa) è una graduale e progressiva sottomissione della civiltà europea/occidentale ai dettami delle altrui religioni/"culture" ("culture" è volutamente tra virgolette).

Questo fatto è veramente grave se questo mondo fosse stato solo di religione islamista, ci sarebbero stati condanne inutili e mortali, antidialogo e guerre civili...
Io voglio soldi, SOLO SOLDI!!
Non me ne frega niente del monopolio!
Avatar utente
Michael
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: mer dic 01, 2004 7:13 pm
Località: xxx

Messaggioda Robby78 » gio mar 23, 2006 8:53 am

Francesca Buraschi ha scritto:Verissimo! Non ci integreremo mai. L'integrazione è un'utopia. Il dialogo è un'utopia. La reciprocità è una balla!

io non la vedo così... ho conosciuto molte persone di cultura islamica, alcune di queste le frequento quasi quotidianamente, e ti assicuro che sono persone ragionevoli, e condannano quanto noi questi estremismi... forse il punto è che normalmente gli estremisti sono una piccola minoranza, mentre riguardo all'islam forse ce ne sono di + (oppure quella minoranza fà molto più casino del normale).
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Francesca Buraschi » gio mar 23, 2006 11:21 am

Il fatto è che io stessa per prima NON mi voglio integrare. Non ci tengo proprio.
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Robby78 » gio mar 23, 2006 11:30 am

Francesca Buraschi ha scritto:Il fatto è che io stessa per prima NON mi voglio integrare. Non ci tengo proprio.

certo, si deve integrare soltanto chi si sposta in paesi che hanno cultura diversa dalla propria... per tutti gli altri basta il rispetto reciproco.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda bandrew » gio mar 23, 2006 11:45 am

Francesca Buraschi ha scritto:Verissimo! Non ci integreremo mai. L'integrazione è un'utopia. Il dialogo è un'utopia. La reciprocità è una balla!

Quella che si sta verificando in Europa (e anche in Italia, ma con un po' di ritardo in quanto nazione cattolica con la "fastidiosa" presenza del Papa) è una graduale e progressiva sottomissione della civiltà europea/occidentale ai dettami delle altrui religioni/"culture" ("culture" è volutamente tra virgolette).

Sono desolata.

Per me basta questo.

E' vero che molti sono ragionevoli e i fanatici sono pochi, ma l'islam queste cose le ha intrinsecamente, quindi se le tengano per loro. Se si vogliono integrare le abbandonino, altrimenti espulsione immediata.
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Mica » gio mar 23, 2006 7:05 pm

Il fatto che i fanatici siano pochi (o comunque in minoranza) è tutto da dimostrare...fino a prova contraria, purtroppo, sono molti di più di quello che si pensa
Pro Natvra Opvs et Vigilantia
Avatar utente
Mica
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 654
Iscritto il: mar set 02, 2003 10:28 am
Località: Emilia Romagna (RE)

Messaggioda Vince » dom apr 02, 2006 10:03 am

cioè..ma avete sentito??

ora ce lo prendiamo qui in italia in asilo politico,in un luogo segreto e protetto dalle nostre forze dell ordine..

cioè,io nn ho parole!!
e lui ci ringrazia anche..a volte io nn mi capacito: ma che ca**o pensano,cos hanno nella testa gli italiani??ma dimmi tu che cavolo c entriamo noi con sto povero cristo!

ma io nn lo so..quando ci sono delle cavolate e delle stupidaggini di cui occuparsi,noi siamo sempre in prima linea! [:p] [:p]
Avatar utente
Vince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2773
Iscritto il: dom giu 08, 2003 6:16 pm
Località: Philadelphia, PA USA

Messaggioda alb » dom apr 02, 2006 4:18 pm

cioè..ma avete sentito??

ora ce lo prendiamo qui in italia in asilo politico,in un luogo segreto e protetto dalle nostre forze dell ordine..

cioè,io nn ho parole!!
e lui ci ringrazia anche..a volte io nn mi capacito: ma che ca**o pensano,cos hanno nella testa gli italiani??ma dimmi tu che cavolo c entriamo noi con sto povero cristo!

ma io nn lo so..quando ci sono delle cavolate e delle stupidaggini di cui occuparsi,noi siamo sempre in prima linea! Contrario Contrario

Semplice, da noi ci sono le elezioni...
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda menefrego » lun apr 03, 2006 9:29 am

Francesca Buraschi ha scritto:Verissimo! Non ci integreremo mai. L'integrazione è un'utopia. Il dialogo è un'utopia. La reciprocità è una balla!
Sono desolata.


Secondo me è sbagliato approcciarsi ai problemi in questa maniera, ed anche certi commenti circa l'accoglienza che l'Italia ha dato a questa persona mi sembrano piuttosto molto distanti dalla realtà e frutto di una specie di guerra santa in atto troppo spesso sbandierata in tv da certi personaggi. Innanzitutto era necessario che ci si battesse per una vita, e se questo era possibile, è stato bene farlo.

Immaginate se il popoli di tutta la terra avessero pensato che con gli ideatori di leggi razziali e dei campi di sterminio non sarebbe stata possibile l'integrazione.
Si era tutti fascisti o nazisti, pena passare guai forti.
Cosi avviene in molti paesi dell'Islam, dove la religione viene usata per scopi totalmente diversi da quelli religiosi. Serve per gestire potere, tenere il popolo succube.

Con questo non voglio assolutamente colpevolizzare la religione, che è strumento di unione, prima che di divisione. Inoltre l'Islam è talmente grande e non è possibile generalizzare.
Avatar utente
menefrego
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sab mar 04, 2006 5:30 am

Messaggioda Mr.TFM » lun apr 03, 2006 9:39 am

Vince ha scritto:cioè..ma avete sentito??

ora ce lo prendiamo qui in italia in asilo politico,in un luogo segreto e protetto dalle nostre forze dell ordine..

cioè,io nn ho parole!!
e lui ci ringrazia anche..a volte io nn mi capacito: ma che ca**o pensano,cos hanno nella testa gli italiani??ma dimmi tu che cavolo c entriamo noi con sto povero cristo!

ma io nn lo so..quando ci sono delle cavolate e delle stupidaggini di cui occuparsi,noi siamo sempre in prima linea! [:p] [:p]

Ora, se lo tengono nascosto, avranno i loro buoni motivi....
Ma se lo hanno salvato hanno fatto SOLO BENE!
Se fossi stato tu al suo posto ti avrebbe fatto piacere o ti sarebbero girate le nocciole....
A me avrebbe fatto piacere!
E' un grandissimo segno di civiltà che vale molto più di mille guerre inutili del ca**o fatte per stanare la bomba atomica che non c'è.

E se ce ne fossero stati 1000 sarei stato favorevole per andarli a prendere tutti e 1000 e portarli al sicuro.
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Vince » lun apr 03, 2006 2:07 pm

mah..contento tu teo..
a me pare una grossa cavolata..io parlo solo del dopo salvataggio..nn del salvataggio in se e x se..x quello hanno fatto bene.

leggi il post..nn parlo di averlo salvato o meno,parlo di quello che è successo dopo..
Avatar utente
Vince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2773
Iscritto il: dom giu 08, 2003 6:16 pm
Località: Philadelphia, PA USA

Messaggioda EntropheaR » lun apr 03, 2006 8:46 pm

Mille volte meglio usare il programma di protezione per uno come lui che per uno qualsiasi dei nostri sedicenti pentiti ...
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising