Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Multi Boot: installare Linux dopo Windows Xp

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Multi Boot: installare Linux dopo Windows Xp

Messaggioda fakkwylde » ven mar 17, 2006 3:25 pm

Due anni fa ho voluto provare a installare Linux Mandrake 9.1 nel mio portatile che funzionava con Windows Xp Home Edition, facendomi assistere da un mio amico per l'installazione.
Dopo aver avviato il cd e installato tutti i pacchetti che volevo ho fatto partire Linux e mi sono goduto per qualche ora il nuovo sistema operativo, ma...

...al riavvio sono entrato in WinXp e...
NON FUNZIONAVA PIU'!!!

Nelle impostazioni devo aver installato il boot-loader LILO dove era presente quello di WinXp, sovrascrivendolo e rendendo impossibile l'avvio di Windows.
Morale: HO DOVUTO REINSTALLARE XP.

Ora vorrei riprovare con Linux ma ho paura di fare gli stessi errori nell'impostare LILO e fare nuovamente gli stessi errori.

Sto usando WinXp e vorrei aggiungere Linux Mandrake, avete dei consigli?
Avatar utente
fakkwylde
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 115
Iscritto il: ven mar 17, 2006 2:36 pm
Località: Laerru

Messaggioda Kgiulio » ven mar 17, 2006 4:15 pm

io ho installato mandriva 2006 da poco e il multi-boot l'ha configurato tutto in automatico...
semplicemente all'avvio con LILO oltre alle varie opzioni di linux c'è anche windows, non ti devi preoccupare di niente

edit: le partizioni di linux le ho messe prima di quella con windows e LILO l'ho installato nell'MBR

benvenuto nel forum
Avatar utente
Kgiulio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio set 09, 2004 8:08 pm
Località: Italia

Messaggioda The King of GnG » dom mar 19, 2006 5:17 pm

Confermo con l'esperienza di un disco fisso con tre partizioni diverse indipendenti l'una dall'altra (dos, win me e win xp): anche se sovrascrivi il boot loader (qualunque esso sia, lilo, bootmagic di partition magic o il semplice bootloader di xp), le partizioni, se non le sovrascrivi, rimangono intatte....al massimo hanno bisogno di essere le uniche primarie ad essere attive sul sistema per poter funzionare correttamente, ma questa è una cosa che un buon bootloader setta in automatico ad ogni avvio di partizione primaria con sistema operativo rognoso a corredo.

Se il bootloader è stato sovrascritto, semplicemente puoi usare un dischetto di emergenza di bootmagic/partition magic per riattivare la partizione di XP al successivo riavvio, installare un bootloader ed avere pieno accesso a tutte le partizioni installate sul sistema. O almeno, è una delle possibili soluzioni al problema.....
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda fakkwylde » lun mar 20, 2006 6:07 pm

Grazie del consiglio, anche se ho deciso di installare Linux in un altro pc senza aspettare una vostra risposta. Questa volta è andato tutto bene, ho fatto per sicurezza i vari dischi di avvio (cosa che non avevo fatto la prima volta).

Due anni fa avevo installato Linux nel mio Amilo (un portatile) e quando Lilo è stato scritto nel primo settore di hda1 (dove c'era Windows) ho avuto una spiacevole sorpresa al riavvio...

Windows non partiva più.

Ora che ho installato Linux "nel pc di casa" sono abbastanza contento, anche se la gestione delle cartelle è molto diversa e la configurazione delle varie periferiche è manuale.

A proposito di periferiche:
ho un HD esterno, collegato tramite USB 1, ma non riesco a vederlo in Linux. Per arrivare nella partizione di windows e leggere i file non ho problemi ma per l'HD esterno non so proprio dove andare. Mi sapete dire qual è la sua cartella?
Avatar utente
fakkwylde
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 115
Iscritto il: ven mar 17, 2006 2:36 pm
Località: Laerru

multiboot

Messaggioda joerad » lun giu 12, 2006 9:24 am

Un po' tardi ma...meglio che mai. Se volete installare linux assieme a windows (dualboot) la prima cosa da fare e' creare da windows un dischetto di boot. Assicuratevi di metterci sopra anche il vostro 'fdisk'. Se per qualche motivo a posteriori windows sembrera' sparito (tranquilli non e' sparito) ri-bootate la macchina dal dischetto e lanciate: fdsik /mbr (oppure selezionate l'opzione dal menu di fdisk dipende da che versione avete). Una volta riscritto l'mbr, grub o lilo saranno spariti quindi avrete recuperato il boot di windows ma avrete perso quello di linux che comunque e' ancora sul vostro hd. Se non avete fatto un dischetto di avvio per linux non riuscirete piu ad agganciarlo quindi. La procedura per riscrivere grub o lilo (completi di boot con window) e' un po' piu' complicata e lunga... p.s. se siete nuovi a linux forse e' meglio che provate ad installarlo su una macchina desktop piuttosto che un portatile, date retta... Ciao.
Avatar utente
joerad
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun giu 12, 2006 9:07 am


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising