Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Le solite polemiche da italiani

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Le solite polemiche da italiani

Messaggioda -DrAma- » mar feb 28, 2006 8:18 pm

http://redazionekataweb.blog.kataweb.it/temporeale/2006/02/arresto_e_pesta_1.html#comment-14467648

Mia personale opinione

Si non è stato un gesto molto bello e, forse, un po' esagereato, soprattutto il calcio...ma quando la finiremo di dare addosso alle nostre forze dell'ordine, che per 1200 euro al mese rischiano la vita?


Ciao,
Andrea
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Re: Le solite polemiche da italiani

Messaggioda Mr.TFM » mar feb 28, 2006 8:24 pm

-DrAma- ha scritto:http://redazionekataweb.blog.kataweb.it/temporeale/2006/02/arresto_e_pesta_1.html#comment-14467648

Mia personale opinione

Si non è stato un gesto molto bello e, forse, un po' esagereato, soprattutto il calcio...ma quando la finiremo di dare addosso alle nostre forze dell'ordine, che per 1200 euro al mese rischiano la vita?


Ciao,
Andrea
Concordo pienamente...
Pensa che per qualcuno i carabinieri e i poliziotti dovrebbero prendersi le botte senza reagire....

Roba da matti! [sedia] [sedia] [sedia]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda atomik » mar feb 28, 2006 9:02 pm

Beh quel tizio non ha reagito..

Se e' vero che loro rischiano per noi (e io li ammiro per questo, anche se sono pagati proprio per questo motivo, e nessuno li obbliga a farlo), e' anche vero che quando vieni fermato, loro devono garantirti TUTTI i diritti che la costituzione di garantisce.

Siamo in un paese civile, se io non reagisco, loro non DEVONO ASSOLUTAMENTE PERMETTERSI di utiliizare metodi di quel tipo!

Altrimenti vuol dire che se sei sospettato di qualcosa, puoi essere pestato senza problemi?

Vorrei ricordare che esiste la presunzione di innocenza, cioe' quel poverino E' INNOCENTE FINO A PROVA CONTRARIA, e gli devono essere garantiti TUTTI i diritti.
Facendo in quel modo quei carabinieri hanno leso i diritti di quell'individuo, e per questo a mio avviso dovranno rispondere alla giustizia come qualunque altra persona.

E' chiaro poi che un carabiniere per il tipo di lavoro che svolge, puo' trovarsi nelle condizioni di dover uccidere qualcuno, ed e' giusto che esso venga tutelato se questa azione e' ritenuta necessaria, e non c'e' stato un'eccesso di difesa.

In questo caso non si e' trattato nemmeno di un'eccesso di difesa, era un'offesa vera e propria, e questo e' da punire.
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania


Messaggioda Mr.TFM » mar feb 28, 2006 9:03 pm

atomik ha scritto:Se e' vero che loro rischiano per noi (e io li ammiro per questo, anche se sono pagati proprio per questo motivo, e nessuno li obbliga a farlo), e' anche vero che quando vieni fermato, loro devono garantirti TUTTI i diritti che la costituzione di garantisce.
Non posso che darti ragione al 1000000% [applauso] [applauso] [applauso]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda kpaolo » mar feb 28, 2006 9:12 pm

Conosco abbasyìtanza carabinieri per dire che la maggiorparte (non tutti!la maggiorparte) è gente esaltata che fa quel mestiere perché gli garantisce una pistola al fianco e + autorità con la gente...
questa è la mia OPINIONE
Avatar utente
kpaolo
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 996
Iscritto il: mar nov 08, 2005 8:11 am

Messaggioda ba_61 » mar feb 28, 2006 9:19 pm

Girate la frittata come meglio credete, ma quei due carabinieri (n.b. due: non tutta l'arma), sono stati degli emeriti idioti e devono essere trattati come tali (che poi si vedrà come verranno sentenziati).
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Chiamatela la solita polemica italiana ma....

Messaggioda winman » mar feb 28, 2006 9:34 pm

Per me chi pesta le persone non merità nè rispetto e nè di indossare qualsiasi divisa !
Per il fatto poi che piglino 1200 € al mese , io non so giudicare, ci sono persone che sono addirittura pagate al di sotto di quella quota, comunque la questione degli stipendi e quindi dei prezzi è un'altra vergogna made in Italy!
Agli inizi del Novecento c'erano italiani regolari e non venivano via dall' Italia perché non c'erano prospettive , ma possibile che la storia non ci insegni niente ? [sedia] [sedia]
Ok ,non generalizzare sui carabinieri e le forze dell'ordine, ok, ma per favore facciamo altrettanto con gli immigrati ! [sedia] [sedia]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Re: Chiamatela la solita polemica italiana ma....

Messaggioda EntropheaR » mer mar 01, 2006 2:47 am

Da una parte dico che dei carabinieri non dovrebbero permettersi di disonorare così vigliaccamente la divisa che portano.

Dall'altra però sono convinto che una buona serie di mazzate valga molto più del carcere come deterrente per buona parte dei reati minori...quello che ho visto però andava oltre ... poi sono tati così idioti da farsi pure riprendere ... bah ... 3 idioti di cui l'arma può fare tranquillamente a meno.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda crazy.cat » mer mar 01, 2006 8:16 am

atomik ha scritto:Beh quel tizio non ha reagito..

Peccato che non sia stato fatto vedere la parte del video dove li minacciava con una bottiglia rotta.
Come sempre si fa vedere solo quello che comoda e fa notizia.
Loro avranno sicuramente esagerato, ma è ora di smetterla di essere buoni a tutti i costi.

Carabinieri e polizia si fanno un mazzo tanto e vengono sfottuti e picchiati da no global, extracomunitari drogati e ubriachi e devono sempre subire senza fare niente.
A Padova c'è un quartiere dove in pieno giorno non puoi più entrare senza essere avvicinato o aggredito da spacciatori che ti offrono di tutto.
La polizia va a fare le retate e la sera sono già liberi tutti.
La legge Bossi-Fini ha fallito perché è anche troppo buona, altro che dargli 5 giorni per uscire volontariamente dall'Italia, i clandestini e i criminali devono essere allontanati all'istante.

Ieri a Gradisca d'Isonzo doveva essere aperto un Cpt in una ex-caserma, i noglobal hanno fatto il loro assalto e ne hanno bloccato l'apertura.
Nella testa malata di molti italiani è meglio lasciarli liberi di entrare e circolare senza nessun controllo e nessuna legge.

Io sono stufo.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Robby78 » mer mar 01, 2006 10:40 am

crazy.cat ha scritto:
atomik ha scritto:Beh quel tizio non ha reagito..

Peccato che non sia stato fatto vedere la parte del video dove li minacciava con una bottiglia rotta.

tu l'hai visto? nessuna polemica, lo chiedo perché io ho anche sentito per radio che pare che poco prima il delinquente abbia picchiato una vecchietta... se queste 2 cose fossero vere, una buona rata di manganello non è solo giusta... ma sacrosanta!!
Però come sai, occorrono prove... io diffido dai sentito dire.

crazy.cat ha scritto:Carabinieri e polizia si fanno un mazzo tanto e vengono sfottuti e picchiati da no global, extracomunitari drogati e ubriachi e devono sempre subire senza fare niente.

beh dai... qui hai un po' estremizzato! Inoltre come ho già detto in passato, le categorie non sono no global, extracomunitari, (a breve sarà inserita nella lista anche i no tav) ecc... la vera distinzione è tra brava gente e delinquenti comuni.

crazy.cat ha scritto:Nella testa malata di molti italiani è meglio lasciarli liberi di entrare e circolare senza nessun controllo e nessuna legge.

Io sono stufo.

su questo sono d'accordo

Credo comunque che in generale in Italia, sul fronte della giustizia manchino 2 cose fondamentali:

1. La certezza della pena
2. Pene severe per chi si è dimostrato colpevole, ed ergastolo per i recidivi.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

crazy.cat mi meraviglio con questi luoghi comuni....

Messaggioda winman » mer mar 01, 2006 10:45 am

crazy.cat ha scritto:
atomik ha scritto:Beh quel tizio non ha reagito..

Peccato che non sia stato fatto vedere la parte del video dove li minacciava con una bottiglia rotta.
Come sempre si fa vedere solo quello che comoda e fa notizia.
Loro avranno sicuramente esagerato, ma è ora di smetterla di essere buoni a tutti i costi.

Carabinieri e polizia si fanno un mazzo tanto e vengono sfottuti e picchiati da no global, extracomunitari drogati e ubriachi e devono sempre subire senza fare niente.
A Padova c'è un quartiere dove in pieno giorno non puoi più entrare senza essere avvicinato o aggredito da spacciatori che ti offrono di tutto.
La polizia va a fare le retate e la sera sono già liberi tutti.
La legge Bossi-Fini ha fallito perché è anche troppo buona, altro che dargli 5 giorni per uscire volontariamente dall'Italia, i clandestini e i criminali devono essere allontanati all'istante.

Ieri a Gradisca d'Isonzo doveva essere aperto un Cpt in una ex-caserma, i noglobal hanno fatto il loro assalto e ne hanno bloccato l'apertura.
Nella testa malata di molti italiani è meglio lasciarli liberi di entrare e circolare senza nessun controllo e nessuna legge.

Io sono stufo.

Io invece mi meraviglio con questi luoghi comuni sugli extracomunitari, no-global, e quanto altro , ci siamo forse scordati che anche noi italiani agli inizi del Novecento eravamo più o meno trattati allo stesso modo in America e che non venivamo visti di buon occhio ?
Il problema non sono le leggi e la Bossi-Fini , il problema più grosso sono i luoghi comuni e la discriminazione da parte delle persone , vogliamo forse tornare al nazionalsocialismo ? [devil]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Re: Chiamatela la solita polemica italiana ma....

Messaggioda winman » mer mar 01, 2006 10:48 am

EntropheaR ha scritto:Da una parte dico che dei carabinieri non dovrebbero permettersi di disonorare così vigliaccamente la divisa che portano.

Dall'altra però sono convinto che una buona serie di mazzate valga molto più del carcere come deterrente per buona parte dei reati minori...quello che ho visto però andava oltre ... poi sono tati così idioti da farsi pure riprendere ... bah ... 3 idioti di cui l'arma può fare tranquillamente a meno.

[^]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda -DrAma- » mer mar 01, 2006 12:06 pm

crazy.cat ha scritto:
atomik ha scritto:Beh quel tizio non ha reagito..

Peccato che non sia stato fatto vedere la parte del video dove li minacciava con una bottiglia rotta.
Come sempre si fa vedere solo quello che comoda e fa notizia.
Loro avranno sicuramente esagerato, ma è ora di smetterla di essere buoni a tutti i costi.

Carabinieri e polizia si fanno un mazzo tanto e vengono sfottuti e picchiati da no global, extracomunitari drogati e ubriachi e devono sempre subire senza fare niente.
A Padova c'è un quartiere dove in pieno giorno non puoi più entrare senza essere avvicinato o aggredito da spacciatori che ti offrono di tutto.
La polizia va a fare le retate e la sera sono già liberi tutti.
La legge Bossi-Fini ha fallito perché è anche troppo buona, altro che dargli 5 giorni per uscire volontariamente dall'Italia, i clandestini e i criminali devono essere allontanati all'istante.

Ieri a Gradisca d'Isonzo doveva essere aperto un Cpt in una ex-caserma, i noglobal hanno fatto il loro assalto e ne hanno bloccato l'apertura.
Nella testa malata di molti italiani è meglio lasciarli liberi di entrare e circolare senza nessun controllo e nessuna legge.

Io sono stufo.



Meno male che non sono l'unico a pensarla cos'....
questa persona prima di essere menata andava in giro tirando sassi alle auto e a molestare le persone....se uno tira un sasso alla mia macchina, italiano o marrocchino che sia, io gli do una manica di botte...

E' stato colto in fragranza di reato, quindi già colpevole visto il numero di testimoni, che non abbia reagito non è vero perché si vede dal video che reagisce.

comunque il problema è che se fosse stato malmenato un italiano i media se ne sarebbero fregati, ma siccome si vuole essere buonisti in tutto e per tutto, il fatto che sia stato picchiato un arocchino deve essere visto come segno di razzismo.

Io mi domando...dove è finito il patriottismo e il diritto alla proprietà di quello che uno suda.

Scusate il tono polemico ma sono veramente stufo di questo buonismo..

Mie personalissime opionioni....

Ciao,
Andrea
Avatar utente
-DrAma-
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: ven lug 29, 2005 10:40 pm

Messaggioda Robby78 » mer mar 01, 2006 12:35 pm

-DrAma- ha scritto:Scusate il tono polemico ma sono veramente stufo di questo buonismo..


hai ragione! credo che lo siamo un po' tutti... però bisogna stare attenti, perché secondo me, troppo spesso si confonde il rigore col razzismo: abituiamoci a parlare di delinquenti, assassini, ladri anzichè di immigrati, no global, no tav ecc... altrimenti finiamo per commettere lo stesso errore dei buonisti a tutti i costi: fare di tutta l'erba un fascio.
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda alb » mer mar 01, 2006 1:54 pm

Questa è violenza brutale oltre ogni limite (che senso ha se no buttarsi a piedi pari su un corpo sdraiato e indifeso?). Se queste persone devono difenderci e devono proteggere i nostri diritti allora i loro comportamenti dovrebbero essere di esempio per tutti; per questo il loro gesto è ancora più grave.
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Confermo in toto

Messaggioda winman » mer mar 01, 2006 2:30 pm

Robby78 ha scritto:
-DrAma- ha scritto:Scusate il tono polemico ma sono veramente stufo di questo buonismo..


hai ragione! credo che lo siamo un po' tutti... però bisogna stare attenti, perché secondo me, troppo spesso si confonde il rigore col razzismo: abituiamoci a parlare di delinquenti, assassini, ladri anzichè di immigrati, no global, no tav ecc... altrimenti finiamo per commettere lo stesso errore dei buonisti a tutti i costi: fare di tutta l'erba un fascio.

Confermo in toto, anzi secondo me parlare di "no global" come di persone che sfaciano vetrine e di " immigrati drogati" è razzismo puro : chi commette un reato è bene che paghi come è giusto che paghi qualsiasi persona con la divisa che abusa della sua posizione pestando le persone !
Io comunque tutto questo buonismo non lo vedo, vedo purtroppo, che non c'è certezza di pena per persone che macchiano di reati gravi quali tentato omicidio o violenza sessuale , mi dispiace ma lì le attenuanti per buona condotta non ce le vedo proprio se non uno psichiatra per cercare di recuperare quella persona!
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda ba_61 » mer mar 01, 2006 3:00 pm

non uno psichiatra per cercare di recuperare quella persona!

No, costa troppo allo Stato e di conseguenza al cittadino.

Pago io qualche metro di corda per impiccarlo, poi si recupera per altre evenienze (la corda, non la persona).
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda antonio » mer mar 01, 2006 4:57 pm

comunque il problema è che se fosse stato malmenato un italiano i media se ne sarebbero fregati, ma siccome si vuole essere buonisti in tutto e per tutto, il fatto che sia stato picchiato un arocchino deve essere visto come segno di razzismo.


quante cavolate..............................
Avatar utente
antonio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1612
Iscritto il: ven apr 04, 2003 7:17 pm
Località: roma e cosenza

allora....

Messaggioda winman » gio mar 02, 2006 1:07 am

ba_61 ha scritto:
non uno psichiatra per cercare di recuperare quella persona!

No, costa troppo allo Stato e di conseguenza al cittadino.

Pago io qualche metro di corda per impiccarlo, poi si recupera per altre evenienze (la corda, non la persona).

Allora li si tiene in galera e l'uscita per buona condotta se lo possono scordare ed invece chi abusa sessualmente o chi è dentro per tentato omicidio dopo qualche mese è fuori : quello che dici tu ba_61 non è giustizia , però cavoli se si evitasse che certe persone possano uscire dal carcere cosi facilmente,si eviterebbero possibili tragedie e sfiducia da parte delle persone nella giustizia , invece negli ultimi 5 anni si è andati in peggio ! [:p]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda ba_61 » gio mar 02, 2006 2:21 am

winman ha scritto:quello che dici tu ba_61 non è giustizia

Ognuno interpreta il sostantivo "giustizia" come meglio crede.

C'è chi crede nella giustizia terrena od a quella divina.

La seconda la escludo a priori.

Riguardo la terrena, nei casi oggettivamente imputabili, la vedo come un'ottima soluzione.

[nota] Non voglio ulteriormente andare OT, per cui torniamo all'argomento principale, sul quale ho già precedentemente esposto il mio punto di vista:

ba_61 ha scritto:Girate la frittata come meglio credete, ma quei due carabinieri (n.b. due: non tutta l'arma), sono stati degli emeriti idioti e devono essere trattati come tali (che poi si vedrà come verranno sentenziati).
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising