Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Server DNS subnet mask classi IP DHCP

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

Server DNS subnet mask classi IP DHCP

Messaggioda Diego166 » gio feb 23, 2006 1:26 am

Domando...cosa rappresenta il numero DNS (domain name system) immagino che il server dns in questo caso sia un programma e nn un pc...
Se non erro attribuisce un nome tipo www.pincopallino.it ad un IP...

Cosa è la subnet mask che questo valore fa pingaRA FINO A 255 PC IN UNA RETE...

Qualcosa sul Dhcp (dynamic Host configurazion protocoll) ovvero quel programma server che crea un Ip al momento della connessione ad internet...quest ultimo Ip è dinamico perché ogni volta che ci si connette ad internet l 'indirizzo PI cambia...

In ultima quante classi di IP esistono (forse cinque mi risulta) e cosa le differienzia)

Grazie scusate della mia domanda facile facile........ [:-D]
Avatar utente
Diego166
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1386
Iscritto il: lun set 13, 2004 6:00 pm
Località: Milano - Nerviano

Messaggioda Ices_Eyes » gio feb 23, 2006 10:12 am

Allora...Vediamo di cominciare... [:-D]
Cerco di risponderti nel modo più facile possibile, poi se vuoi chiarimenti chiedi pure [;)]
- Per quanto riguarda i DNS:
in pratica sono dei server (DNS=Somain Name System/Service/Solver) configurati in modo da poter trasformare ogni indirizzo scritto in forma mnemonica (www.indirizzo.it) in indirizzo IP (1.2.3.4) e viceversa...Sono vitali per il corretto funzionamento delle reti, in quanto senza questi l'unico modo di comunicare sarebbe utilizzando solamente gli indirizzi IP, un complicati da ricordare...
- Per quanto riguarda la subnet-mask:
In pratica un indirizzo IP è composto da quattro parti, a.b.c.d, ognuna delle quali è un intero compreso tra 0 e 255. Attraverso la subnet mask è possibile risalire, tramite un operazione di and logico, all'indirizzo IP dell'intera rete (sotto-rete). Questo è necessario perché un idirizzo IP può essere utilizzato per un host, oppure, in certe situazioni, per identificare una sottorete, in ambienti in cui c'è la necessità di avere più di una rete. Il discorso è un po' lungo e complicato, spero di aver reso l'idea!
- Poi...Per quanto riguarda il servizio DHCP:
Il servizio DHCP è quello che permette, ad esempio, ai vari provider, di riutilazzare lo stesso indirizzo IP per host diversi quando questo è disponibile. Questo perché gli indirizzi IP devono essere regolamentati, e quindi pagati.. Inoltre non ne sono disponibili infiniti. Ogni provider quindi ne ha in uso un numero limitato, e con quelli deve servire tutti gli utenti che ha. Una volta assegnata l'indirizzo IP da un server DHCP questo tecnicamente non camia mai per tutta la durata della connessione. Può essere inoltre impostato, ad esempio, un tempo di validità di quell'indirizzo, quindi, se un host si disconnette e poi riconnete entro quel tempo l'indirizzo IP assegnatogli è sempre lo stesso...
- Infine, per quanto riguarda le classi IP:
Le classi IP sono 5 (A, B, C, D, E), e sono:
A: sono del tipo Rete.Host.Host.Host. Rete è ciompreso tra 1 e 126, gli altri tra 0 e 255. Permette di ottenere 126 reti con 16.774.214 ciascuna
B: sono del tipo Rete1.Rete2.Host.Host. Rete1 è compreso tra 128 e 191, gli altri sempre tra 0 e 255. Permette di ottenere 16.384 reti formate da 65.534 host ciascuna
C: sono del tipo Rete1.Rete2.Rete3.Host. Rete1 è compreso tra 192 e 223, gli altri tra 0 e 255. Permette di ottenere 2.097.152 reti con 254 host ciascuna.
D: sono indirizzi IP cosiddetti multicast, e non assegnabili a singoli host. In pratica vengono utilizzati per determinare insiemi di PC, per connessioni molti a molti. La prima parte di questi indirizzi è composta da interi compresi tra 224 e 239.
E: l'ultima classe è riservata ad usi futuri, ma in relatà, col passaggio all'IPv6 probabilmente non sarà mai utilizzata. I suoi inrizzi iniziano con valori composti tra 240 e 255.
Esistono poi degli indirizzi particolari all'interno di queste classi:
- tutta la gamma 127.x.x.x identifica un loop, ossia la propria scheda di rete.
- le gamme da 10.0.0.0.0 a 10.255.255.255.255, da 172.16.0.0 a 172.31.255.255 e da 192.168.0.0 a 192.168.255.255 sono i cosiddetti indirizzi privati, che non devono apparire in Internet e che possono essere utilizzati come IP per reti private (LAN).

Ammazza quanto ho scritto...Domandine più facili no???? [:-D]

Ciao [^]
Avatar utente
Ices_Eyes
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: ven ott 24, 2003 10:37 am
Località: Prov. di Venezia


Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising