Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

C'è un uomo da far soffrire!!

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

C'è un uomo da far soffrire!!

Messaggioda thomas » gio feb 16, 2006 4:37 pm

Da qui

Un uomo ha sequestrato a Dresda, in Germania, la vicina di casa di 13 anni e l'ha stuprata ogni giorno per 5 settimane


Sta bene non pensare alla pena di morte... mi sono ricreduto, lo ammetto: molto meglio far soffrire, tanto, lentamente, .......
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda ba_61 » gio feb 16, 2006 4:50 pm

Quei personaggi andrebbero messi assieme a tutti gli altri ergastolani che non hanno assolutamente nulla da perdere (non in isolamento come accade).

Il resto verrà da sè.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda crazy.cat » gio feb 16, 2006 4:51 pm

Di solito quel genere di persone sono molto ricercate in carcere come "fidanzate", speriamo finisca in un posto con gente molto "dotata" che lo ripaghi con la stessa merce che ha usato con la ragazzina.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre


Re: C'è un uomo da far soffrire!!

Messaggioda incazzato » gio feb 16, 2006 4:58 pm

thomas ha scritto:Da qui

Un uomo ha sequestrato a Dresda, in Germania, la vicina di casa di 13 anni e l'ha stuprata ogni giorno per 5 settimane


Sta bene non pensare alla pena di morte... mi sono ricreduto, lo ammetto: molto meglio far soffrire, tanto, lentamente, .......


e poi chiudono i manicomi......
perché???
vicino a dove abito c'è una "casa di cura per anziani" ecco neanche a farlo apposta li ci stanno i matti.....e matti di quelli pericolosi...
ad uno di questi hanno dovuto tatuargli in facci la scritta "mad" per quelli che non lo conoscono.... inizia con il chiederti una cicca....e se gliela dai te ne chiede un'altra. se invece non dai la cicca....ti riempie di calci e parole... Certamente non è un bel tipo a vedersi....ma molta gente ha detto che lo vuole dentro il recinto della casa di cura, ma non possono tenerlo dentro perché non è un carcere a tutti gli effetti....
ma ti pare giusto che non possa neanche difendermi!!! dopo finisco in prigione io perché lo ho malmenato se mi malmena lui....tanto lui è matto..... e non finisce in progione....io si però!!!
W i manicomi!!!!
See You by incazzato (exincazzatonero)
pubblicità: www.affarinostri.it
Avatar utente
incazzato
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 662
Iscritto il: mer apr 27, 2005 9:33 am
Località: Vittorio Veneto (TREVISO)

Messaggioda Rancid » gio feb 16, 2006 5:09 pm

Questo non è un matto, i matti posso capirli, non si rendono conto di quello che fanno. A lavorare in inverno con -10 gradi 12 ore al giorno a spaccar pietre e d'estate a +40° idem, e non si tengono in isolamento come giustamente dice Pietro...e se davvero sostengono di esser malati...si facciano curare...bleah
Non è la mera fotografia che mi interessa. Quel che voglio è catturare quel minuto, parte della realtà.
The Medium Is The Messagge
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda Mr.TFM » gio feb 16, 2006 6:22 pm

Io lo impiccherei per le nocciole... [:(!]
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda atomik » gio feb 16, 2006 9:54 pm

Il carcere non deve essere "punitivo", e' questo che ci dice la costituzione..
ci dice anche che nei limiti, chi sbaglia deve essere guidato sulla strada giusta, per quelli per cui non c'e' niente da fare, bisogna allontanarli dalla societa', in modo che non possano nuocere agli altri..

E' questo che una societa' civile dovrebbe fare, anche se spesso la voglia di vendetta e' forte, ed e' anche comprensibile che sia cosi'.
Avatar utente
atomik
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 266
Iscritto il: gio feb 24, 2005 1:42 pm
Località: Catania

Messaggioda Zane » gio feb 16, 2006 11:12 pm

atomik ha scritto:Il carcere non deve essere "punitivo", e' questo che ci dice la costituzione..

Personalmente penso che sia proprio questa mentalità che sta mandando a rotoli il mondo.

Chi sbaglia non paga, ma semplicemente deve essere guidato sulla strada giusta: io penso che per certi crimini non ci sia galera che possa correggere (non so voi, ma io una persona del genere non la rimetterei in liberà neanche dopo avergli fatto assaggiare un fidanzato di colore di 150 KG per 5 anni...)

E' ora che la punizione venga rivista in un'ottica un po' più dura di a) deterrente b) metodo per allontanare dalla società persone che possono nuocervi. E non mi si venga a dire che una persona del genere può essere rieducata (una bambina di 13 anni, accidenti!), perché a mio modesto avviso appena esce ritorna a fare quello che faceva prima...

Chiudo con uno spunto di riflessione: se violentassero la mia ragazza penso che trascorrerei il resto della mia vita a trovare, perseguire e far soffrire in ogni modo umanamente concepibile il criminale di turno. E sto parlando della mia ragazza, non di mia figlia.
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Ma io vorrei sapere....

Messaggioda winman » gio feb 16, 2006 11:35 pm

Ma io vorrei sapere come si fa a scarcerare per buona condotta uno che abusato sessualmente di minori ?
Si fa finire in carcere chi fuma gli spinelli e poi si scarcerano i maniaci sessuali per buona condotta ?! ma che mondo è questo ? [sbigot] [banned] [banned]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda ssjx » ven feb 17, 2006 12:03 am

atomik ha scritto:Il carcere non deve essere "punitivo", e' questo che ci dice la costituzione..
ci dice anche che nei limiti, chi sbaglia deve essere guidato sulla strada giusta, per quelli per cui non c'e' niente da fare, bisogna allontanarli dalla societa', in modo che non possano nuocere agli altri..

E' questo che una societa' civile dovrebbe fare, anche se spesso la voglia di vendetta e' forte, ed e' anche comprensibile che sia cosi'.


purtroppo io avrò una mentalità retrograda ma non la penso assolutamente così ................. chi sbaglia deve essere giudicato per l'errore commesso e solo quando possibile e solo per piccole cose deve avere una seconda possibilità x redimersi ............... un assassino, uno struprtaore come quello, e criminali simili vanno puniti e duramente

ovviamente è solo una mia idea
Usavo IE e mi lamentavo... usavo Mozilla e mi lamentavo, decisamente meno ma mi lamentavo, ... poi ho trovato Opera e fu amore a prima vista
Avatar utente
ssjx
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5756
Iscritto il: ven nov 26, 2004 3:37 pm
Località: Barcellona

Messaggioda Xerex » ven feb 17, 2006 11:57 am

Zane ha scritto:Chiudo con uno spunto di riflessione: se violentassero la mia ragazza penso che trascorrerei il resto della mia vita a trovare, perseguire e far soffrire in ogni modo umanamente concepibile il criminale di turno. E sto parlando della mia ragazza, non di mia figlia.


Il mio stesso pensiero
Fare la grigliata, è sempre una figata!
Avatar utente
Xerex
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 5948
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Parma(Pr)

Messaggioda thomas » ven feb 17, 2006 12:13 pm

"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda incazzato » ven feb 17, 2006 12:32 pm

riporto dal tgcom

Trascina cucciolo con auto: preso
Bari,uomo denunciato per maltrattamenti
Ogni giorno legava un cucciolo di pastore tedesco, di due mesi, alla propria auto e lo trascinava per le vie della zona industriale di Bari, costringendo a correre fino a sfinirsi. Un uomo è stato denunciato dalla polizia per maltrattamenti su animali. Quando gli agenti lo hanno scoperto, l'uomo stava trascinando l'animale che, sfinito, si era accasciato a terra. Il cucciolo ha riportato varie fratture.

Il pastore tedesco è stato ricoverato presso la facoltà di Veterinaria dell'università di Bari. Da quanto si è appreso, le indagini sono state avviate dopo la denuncia di un cittadino che, notando la scena, ha telefonato al numero di emergenza della polizia.

Quando gli agenti del commissariato del quartiere San Paolo sono arrivati nella zona industriale hanno visto un uomo con un cagnolino. Si sono avvicinati e l'uomo ha finto di spazzolare e carezzare amorevolmente l'animale. Ad un esame più accurato, però, i poliziotti hanno visto sul manto della bestia ecchimosi ed escoriazioni, causate verosimilmente dai maltrattamenti denunciati al 113.

A questo punto l'uomo è stato fermato e l'animale condotto al pronto soccorso della facoltà di Veterinaria, dove i medici hanno riscontrato al cucciolo numerose fratture ed ecchimosi. L' uomo è stato subito denunciato.

brutto figlio di .......non finisco la frase che è meglio....
See You by incazzato (exincazzatonero)
pubblicità: www.affarinostri.it
Avatar utente
incazzato
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 662
Iscritto il: mer apr 27, 2005 9:33 am
Località: Vittorio Veneto (TREVISO)

Messaggioda EntropheaR » ven feb 17, 2006 10:31 pm

Ristabiliamo il lavoro forzato: se l'Italia si fonda sul lavoro è giusto che sia alla base della RIEDUCAZIONE di quei mostri!

Sarei anche dell'idea di imporre la donazione forzata degli organi per coloro che hanno commesso reati contro persone.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising