Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Un'altra icona del calcio se n'è andata

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Un'altra icona del calcio se n'è andata

Messaggioda liverani_99 » ven nov 25, 2005 7:29 pm

Oggi è morto George Best, un'altra delle mitiche icone del calcio anni 60-70. Una di quelle icone del calcio che era genio e sregolatezza ed il simbolo di uno sport che, purtroppo, non esiste più!
Yahoo! ha scritto: LONDRA (Reuters) - George Best, ex calciatore fuoriclasse nordirlandese del Manchester United, è morto oggi in ospedale dove era ricoverato da tempo per i danni causati dall'alcolismo. L'annuncio anticipato dai media britannici è stato confermato da un portavoce dell'ospedale stesso.
Pubblicità

Best, 59 anni, originario di Belfast, che nel 2002 aveva subito un trapianto di fegato, aveva avuto problemi di alcolismo per gran parte della sua vita, ed era stato ricoverato in ospedale dall'inizio di ottobre e dalla settimana scorsa, quando aveva contratto un'infezione ai polmoni, tenuto in vita da delle macchine.

Icona della trasgressione, tutto genio e sregolatezza sul campo e fuori, l'ex giocatore della nazionale dell'Irlanda del Nord era stato considerato da molti il miglior giocatore di sempre della Gran Bretagna. Ha goduto di una sfolgorante carriera con il Manchester United ed era stato nominato Calciatore europeo dell'anno nel 1968.

Immagine
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda alexe » ven nov 25, 2005 8:16 pm

Visto prima a telegiornale [cry]
Nokia N95 8 Giga
CAMPIONI DEL MONDO
Avatar utente
alexe
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 747
Iscritto il: sab ott 30, 2004 5:39 pm
Località: Lucca ..ma FORZA PISA!!

Re: Un'altra icona del calcio se n'è andata

Messaggioda Mr.TFM » ven nov 25, 2005 8:22 pm

liverani_99 ha scritto:Oggi è morto George Best, un'altra delle mitiche icone del calcio anni 60-70. Una di quelle icone del calcio che era genio e sregolatezza ed il simbolo di uno sport che, purtroppo, non esiste più!
Immagine

E per fortuna che non esiste più!!!!!!!

Posso dire che non mi fa pena?

Come spesso mi capita di dover dire: rispetto il giocatore, ma non l'uomo....
Uno che avrebbe potuto essere considerato uno dei top 5 di sempre, ha distrutto la sua carriera andando a donnacce, ubriacandosi e, molto probabilmente, anche drogandosi.
Sicuramente un esempio da non seguire!!!

(mi ricorda, in maniera MOLTO PIÚ GRAVE un giocatore Vercellese della Juventus degli anni Ottanta, se vi interessa, vi dico chi è....)

L'unica cosa che mi fa applaudire è che ha chiesto sul letto di morte che tutti sapessero quanto è stato male prima di morire e che tutti i giovani, imparassero a capire che alcool, (droga) e vita sregolata, portano solo alla distruzione e non alla felicità.....
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)


Messaggioda liverani_99 » ven nov 25, 2005 8:27 pm

Io quasi quasi preferisco questo tipo di calciatore a quello moderno...
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa

Messaggioda Mr.TFM » ven nov 25, 2005 8:38 pm

liverani_99 ha scritto:Io quasi quasi preferisco questo tipo di calciatore a quello moderno...
Dai, sii serio, era un alcolizzato, un james dean del calcio!

Uno che sarebbe stato perfetto come chitarrista dei Rolling Stones.......

Di sportivo aveva solo quei sei gol che fece in nazionale in una partita e i nuberi ubriacanti che faceva al manchester.............


Avesse proseguito a giocare invece di inciuccarsi forse, sarebbe stato anche il mio idolo..........
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda Michael » ven nov 25, 2005 8:49 pm

Te lo dice pure la notizia:
Icona della trasgressione, tutto genio e sregolatezza sul campo e fuori, l'ex giocatore della nazionale dell'Irlanda del Nord era stato considerato da molti il miglior giocatore di sempre della Gran Bretagna. Ha goduto di una sfolgorante carriera con il Manchester United ed era stato nominato Calciatore europeo dell'anno nel 1968.
Io voglio soldi, SOLO SOLDI!!
Non me ne frega niente del monopolio!
Avatar utente
Michael
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: mer dic 01, 2004 7:13 pm
Località: xxx

Messaggioda antonio » ven nov 25, 2005 9:35 pm

seriamente uno dei più grandi giocatori di sempre...mi pare che fu lo stesso pelè a dire che era il più forte in assoluto.
peccato morire in questa maniera.....
Avatar utente
antonio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1612
Iscritto il: ven apr 04, 2003 7:17 pm
Località: roma e cosenza

Messaggioda alexe » ven nov 25, 2005 10:36 pm

antonio ha scritto:mi pare che fu lo stesso pelè a dire che era il più forte in assoluto.

esatto!
Nokia N95 8 Giga
CAMPIONI DEL MONDO
Avatar utente
alexe
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 747
Iscritto il: sab ott 30, 2004 5:39 pm
Località: Lucca ..ma FORZA PISA!!

Messaggioda Mica » sab nov 26, 2005 12:00 am

Se non altro si è accorto della stupidata che ha fatto...anche se ormai era troppo tardi.
Pro Natvra Opvs et Vigilantia
Avatar utente
Mica
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 654
Iscritto il: mar set 02, 2003 10:28 am
Località: Emilia Romagna (RE)

Messaggioda alb » sab nov 26, 2005 1:36 am

Uno tipo Gazza Gascoigne!! Che stava 1 mese in una clinica per curarsi dall'alcolismo e due mesi dopo si sfracellava con la macchina ubriaco fradicio.
Che spettacolo quell'uomo!
L'ignoranza tiene vuota la panza
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda ba_61 » sab nov 26, 2005 2:16 am

Non è la prima volta che si legge un Topic simile come argomento e relative considerazioni.

Uomini (vivi o morti) quali Maradona, Pantani, Lapo ed altri/e, devono continuare ad essere cosiderati comunque dei miti oppure no?

Il mio punto di vista è sicuramente contrario.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda Mr.TFM » sab nov 26, 2005 1:56 pm

Diciamo che sono da considerare miti solo nel loro campo........

Sport, spettacolo, musica, cinema, finanza ecceccecc.....

Nella sfera del personale, direi che proprio non ci siamo!
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda EntropheaR » sab nov 26, 2005 2:50 pm

Mr.TFM ha scritto:Nella sfera del personale, direi che proprio non ci siamo!


Del resto il connubio: genio e sregolatezza non è stato inventato a caso.

Nel loro campo sono comunque miti.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Mr.TFM » sab nov 26, 2005 3:42 pm

EntropheaR ha scritto:
Mr.TFM ha scritto:Nella sfera del personale, direi che proprio non ci siamo!


Del resto il connubio: genio e sregolatezza non è stato inventato a caso.

Nel loro campo sono comunque miti.

IMHO si può essere anche dei miti senza essere drogati, o alcolizzati o pu**anieri...... o tutte e tre le cose....

Un esempio su tutti? O Rei..........
MegaLab è una potentissima droga virtuale.
"Nella setta del Codice Macintosh si può entrare, ma non se ne può uscire." V. ZUCCONI
Avatar utente
Mr.TFM
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 23387
Iscritto il: gio mar 18, 2004 11:46 am
Località: Livorno Ferraris (Vercelli)

Messaggioda antonio » sab nov 26, 2005 11:02 pm

sicuramente non sono maestri di vita ma rimangono sempre dei miti nello sport...
Avatar utente
antonio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1612
Iscritto il: ven apr 04, 2003 7:17 pm
Località: roma e cosenza

Messaggioda ba_61 » dom nov 27, 2005 1:08 am

EntropheaR ha scritto: genio e sregolatezza non è stato inventato a caso.
Se mi parli di es. Einstein, pienamente d'accordo.

Se mi dici che es. Maradona è un genio, assolutamente no.

[nota] Sregolato, sì.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda Michael » dom nov 27, 2005 11:40 am

ba_61 ha scritto:
EntropheaR ha scritto: genio e sregolatezza non è stato inventato a caso.
Se mi parli di es. Einstein, pienamente d'accordo.

Einstein non era anarchico alle regole!
Io voglio soldi, SOLO SOLDI!!
Non me ne frega niente del monopolio!
Avatar utente
Michael
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: mer dic 01, 2004 7:13 pm
Località: xxx

Messaggioda ba_61 » dom nov 27, 2005 6:22 pm

Michael ha scritto:
ba_61 ha scritto:
EntropheaR ha scritto: genio e sregolatezza non è stato inventato a caso.
Se mi parli di es. Einstein, pienamente d'accordo.

Einstein non era anarchico alle regole!
L'ideologia politica ed etica sono una cosa comunque libera di esistere e non hanno nessun nesso con l'uso ed abuso di sostanze stupefacenti e psicotrope.

Anche Leonardo o Dante avranno avuto le loro sregolatezze di carattere ed umore, ma che fossero fuori come dei lucci, penso (non c'ero) di no.
Avatar utente
ba_61
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: lun gen 10, 2005 11:36 pm

Messaggioda liverani_99 » sab dic 03, 2005 9:16 pm

Yahoo! ha scritto: BELFAST (Reuters) - Decine di migliaia di persone a Belfast hanno reso oggi l'ultimo saluto alla stella del calcio George Best, nato in Irlanda del Nord e morto la settimana scorsa a 59 anni dopo una lunga battaglia contro l'alcolismo.

Best, entrato nell'Olimpo del calcio con Pele e Diego Armando Maradona, è morto il 25 novembre scorso dopo anni di dipendenza dall'alcol.

Un carro funebre nero con il feretro di Best ha iniziato un viaggio di tre miglia dalla modesta casa del calciatore a Cregagh, verso la sede del Parlamento nella provincia, in un percorso che ha simboleggiato il percorso di vita del campione, passato alla vetta del successo dopo una infanzia umile.

Migliaia si sono messi in coda sotto la pioggia per applaudire il lento corteo funebre, con omaggi dai tifosi riservati in genere solo ai membri della famiglia reale britannica.

Alcuni nomi noti del mondo del pallone, incluso l'allenatore del Manchester Alex Ferguson, hanno partecipato alla cerimonia svoltasi a Stormont, centro delle sedi parlamentari dell'Irlanda del Nord, dove sono accorse 30.000 persone. Le immagini sono state proiettate all'esterno su schermi giganti.

Maglie con i colori verde e bianco della nazionale irlandese o rosse in onore al Manchester United adornano i cancelli di ingresso di Stormont. Altri hanno lanciato fiori e sciarpe colorate al passaggio.

"Piove ma siamo bagnati di lacrime, George the Best", ha scritto un tifoso su una maglietta.

Lungo la strada per Stormont, le pubblicità sulle pensiline delle fermate degli autobus sono state sostituite con immagini del calciatore o della sua maglia numero 7 del Manchester United.

"Non sarà mai dimenticato dall'Irlanda del Nord", dice Jean Paul, 49 anni, scozzese in pensione.

Best vinse gli Europei con lo United nel 1968 e fu votato Calciatore europeo dell'anno. Mescolava un talento geniale a un look da pop star, una miscela che gli valse le prime copertine dei magazine insieme ai Beatles negli anni 60.

Amava le donne e lo champagne e presto cadde preda dell'alcolismo, una morsa che alla fine ha avuto la meglio su di lui.

Dopo la cerimonia di Stormont, Best è stato sepolto accanto alla madre Ann nel cimitero di Roselawn, in un rito privato per il quale la famiglia ha chiesto di tenere lontani la stampa e il pubblico.

Jodie Ginsberg
La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue. George Orwell, 1984
Avatar utente
liverani_99
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: lun nov 22, 2004 7:08 pm
Località: Pisa


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising