Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Indennità di disoccupazione

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

Indennità di disoccupazione

Messaggioda crazy.cat » mer ott 26, 2005 6:35 pm

In questi giorni sono velenoso che se mordo una persona la lascio secca per terra.
Cerco conferme prima di incavolarmi del tutto.

Ho una vicina di casa che lavora 2-3 mesi al massimo all'anno come bidella in asili del comune e per ben 10 mesi prende un indennità di disoccupazione di 600 euro.
In questo periodo, se gli viene offerto un altro posto come bidella, può permettersi di rifiutarlo se troppo "scomodo" e lei volontariamente e sistematicamente li rifiuta.
Come minimo se rifiuti un nuovo posto di lavoro perdi all'istante il diritto all'indennità di disoccupazione.

A parte che un tipo di indennità del genere mi sembra uguale a quell'assegno proposto da Bertinotti per tutti i giovani disoccupati, cioè un vero invito a non lavorare.

Mi sento preso molto per i fondelli a dover lavorare tutto l'anno e contribuire a pagare l'indennità (e che indennità) a persone del genere.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Re: Indennità di disoccupazione

Messaggioda EntropheaR » mer ott 26, 2005 6:54 pm

no words
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda Zane » mer ott 26, 2005 7:56 pm

Guarda cat, io smadonno contro queste cose praticametne da quando ho memoria (anche se non ti nascondo che secondo me bisognerebbe verificare un po' il reale stato delle cose: secondo me sono sensibilmente più bassi).

Indipendentemente dall'importo, come dico spesso al bar con gli amici, presto dovranno rifare l'articolo 1 della costituzione: L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sugli assegni di disoccupazione
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara


Messaggioda Ema » mer ott 26, 2005 9:44 pm

io so che in svizzera se sei in disoccupaz e rifiuti un lavoro perdi l'assegno e che comunque il sussidio ha durata precisa... ma qlla è la svizzera.. comunque chiedo conferma a m@t ..

anche italia ha durata precisa di tot mesi ma comunque se qlla lavora 2 mesi ogni 12 credo possa azzerare ogni vv i mesi..
comunque se puo xmettersi d rifiutare un lavoro mentre è in disoccupazione è proprio un sistema d cacca

il pensiero comune a sto punto è: mi metto in disoccupaz ankio e ogni tanto lavorikkio qua e là.. chi me lo fa fare d sbattermi??



che schifo...
Avatar utente
Ema
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: mar feb 03, 2004 1:06 am
Località: Zena

Messaggioda crazy.cat » gio ott 27, 2005 7:25 am

Ema ha scritto:il pensiero comune a sto punto è: mi metto in disoccupaz ankio e ogni tanto lavorikkio qua e là.. chi me lo fa fare d sbattermi??


Appunto, io mi sbatto fuori casa per 10-12 ore ogni giorno, sono sempre in macchina per spostarmi, per portare a casa poco più di 1000 euro ogni mese.
Faccio il lavoratore precario e intanto vado a consegnare la pubblicità o a raccogliere cartoni e non mi stresso più di tanto come faccio adesso.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Robby78 » gio ott 27, 2005 7:52 am

premetto che non conosco l'argomento; e vi chiedo: io conosco diverse persone disoccupate, e non mi risulta che percepiscano alcuna indennità. Probabilmente l'indennità e percepita solo da particolari categorie di persone, o no? qualcuno sa come funziona?
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda babyloon » gio ott 27, 2005 8:37 am

Robby78 ha scritto:premetto che non conosco l'argomento; e vi chiedo: io conosco diverse persone disoccupate, e non mi risulta che percepiscano alcuna indennità. Probabilmente l'indennità e percepita solo da particolari categorie di persone, o no? qualcuno sa come funziona?


non sono un'esperta in materia ma sono d'accordo con te. Se questa cosa fosse vera non ci sarebbe in giro la miseria che c'è!
600 euro mi sembrano tante!!!! magari ha qualche altra indennità....se poi la tua vicina riesce a farlo (bisogna vedere se è proprio questa la situazione) beh...è una grande volpe!
Ovvio..siamo in Italia e c'è chi trova sempre il modo di metterla nel c**o a qualcuno...
Avatar utente
babyloon
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 708
Iscritto il: sab ago 23, 2003 10:14 am
Località: Sardegna

Messaggioda thomas » gio ott 27, 2005 8:51 am

Il problema di base, comune a più o meno tutte le ultime discussioni di crazy, è sempre lo stesso: la gente ha sempre più voglia di fare meno ed avere di più... purtroppo le cose non sono inversamente proporzionali.
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Robby78 » gio ott 27, 2005 9:30 am

fromtheflames ha scritto:Il problema di base, comune a più o meno tutte le ultime discussioni di crazy, è sempre lo stesso: la gente ha sempre più voglia di fare meno ed avere di più... purtroppo le cose non sono inversamente proporzionali.


beh, su questo non si può non essere d'accordo, purtroppo però il tempo delle vacche grasse è finito, e questa gente o si abitua, o peggio per loro - e per noi di conseguenza [cry]
Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere di gente infame, che non sa cos'è il pudore - Franco Battiato
ricordati di pensare! - mia mamma
Avatar utente
Robby78
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 5:25 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda EntropheaR » gio ott 27, 2005 9:39 am

Robby78 ha scritto:
fromtheflames ha scritto:Il problema di base, comune a più o meno tutte le ultime discussioni di crazy, è sempre lo stesso: la gente ha sempre più voglia di fare meno ed avere di più... purtroppo le cose non sono inversamente proporzionali.


beh, su questo non si può non essere d'accordo, purtroppo però il tempo delle vacche grasse è finito, e questa gente o si abitua, o peggio per loro - e per noi di conseguenza [cry]


Magari la signora è vedova e non fa altro che usufruire della pensione del marito ...

Se devo essere proprio sincero sincero sincero non sono i 600 euro al mese di sta qui a scandalizzarmi, quando abbiamo una classe politica che prende stipendi e pensioni da capogiro alla faccia degli italiani che LAVORANO PER MANTENERLI.
Avatar utente
EntropheaR
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 12742
Iscritto il: gio feb 20, 2003 11:31 pm
Località: Zena

Messaggioda antonio » gio ott 27, 2005 9:55 am

se non ricordo male l'indennità di disocuppazione viene eogata per un periodo massimo di 10 mesi(legge del 2005) dall'inps per il valore max del 40% delle ultime mensilità.ci sono una serie di requisiti per accedervi l'ammontare è determinato anche dagli anni del lavoratore/trice
forse non è proprio quello l'importo,a meno di ulteriori integrazioni...quindi aspetterei prima di arrabbiarmi del tutto!!
Avatar utente
antonio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1612
Iscritto il: ven apr 04, 2003 7:17 pm
Località: roma e cosenza

Messaggioda Rumez » gio ott 27, 2005 10:10 am

Appunto, io mi sbatto fuori casa per 10-12 ore ogni giorno, sono sempre in macchina per spostarmi, per portare a casa poco più di 1000 euro ogni mese.

Ti capisco benissimo ma non tutti sono "nati per lavorare". E comunque io lo faccio per passione mi sbatto volentieri 12 ore al giorno e chi bighellona tutto il giorno per casa, magari lavora un mese, e i restanti si prende un bell'assegno non merita il mio rispetto.
Avatar utente
Rumez
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: mar mag 13, 2003 2:08 pm

Anch'io ho da raccontarvi la mia esperienza....

Messaggioda winman » gio ott 27, 2005 5:04 pm

Ho lavorato 9 mesi in una cooperativa con contratto a progetto quindi considerato lavoro autonomo : bene o male guadagnavo 600 € al mese
( venivo pagato ad ore 4,12 € l'ora e c'erano persone che venivano pagate a cottimo o persone che venivano pagate 3 € l'ora !) : siccome avevo superato i 4500 € , agli inizi di questo anno ho dovuto riscrivermi al centro per l'impiego perdendo anche l'anzianità !
Chi piglia gli assegni e rifiuta sistematicamente mi fa semplicemente schifo! C'è gente che con la scusa della legge Biagi viene sfruttata ! [:p]
Proibizionismo e censura non fanno parte di una società libera
digito ergo sum : la proiezione dell' io intellettuale sulla tasteria !
Avatar utente
winman
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: gio mar 31, 2005 5:23 pm
Località: pisa

Messaggioda simo » mer nov 02, 2005 9:21 am

colgo l'occasione per chiedere se le persone (come me) che hanno un contratto di formazione lavoro, nel caso si dimettono o vengono licenziate, hanno diritto al trattamento di fine rapporto e alla disoccupazione??????????????????????????? [boxed]
Simo
Avatar utente
simo
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 309
Iscritto il: mer ott 08, 2003 7:50 am
Località: Campania


Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising