Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Overclock Athlon 64 e HyperTransport bus

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Overclock Athlon 64 e HyperTransport bus

Messaggioda khraunchek » mer set 21, 2005 5:21 pm

Ciao a tutti!
Ho un Athlon 64 3000+ core Winchester socket 939 con una mobo ASUS A8V-E DELUXE che monta chipset VIA K8T890...
Vorrei overclockarlo un po', senza toccare la frequenza delle RAM (non sono fatte per questo, sono delle comuni twinmos...) e frequenze PCI e PCIExpress.
Attualmente ho portato il bus a 234MHz: con tale frequenza, portando il moltiplicatore DDR da DDR400 a DDR333, vi accorgerete che torno a DDR400, così le sfrutto al massimo ma sempre nei limiti di fabbrica...
Ho ovviamente messo il lock alle frequenze di PCI e PCIExpress, inchiodate a 33 e 100MHz.
Il problema viene con l'Hypertransport bus: prima l'avevo a 1000MHz... Teoricamente, selezionando nel BIOS 800MHz, con bus a +34MHz dovrebbe diventare 936MHz, ancora nel limite del 1GHz standard... Ma di fatto si pianta al boot e a volte da problemi di POST "due to cpu overclocking". Mettendo l'Hypertransport a 600MHz (che diventano 702MHz) va invece tutto a meraviglia...
Tuttavia vorrei capire il motivo di una cosa che mi pare totalmente irrazionale e vorrei capire dove ho sbagliato, e riuscire a portare l'HT più vicino al GHz, in modo da non creare alcun collo di bottiglia, altrimenti quello che guadagno in frequenza del processore lo perdo in banda...
Le temperature sono perfette, con clock a questa frequenza e processore in idle (Cool'n'Quiet abilitato) sto a 30° di CPU (dissipatore in bundle) e 32° di MOBO e a pieno carico non supero i 44° di CPU e 35° di MOBO...
Illuminatemi [^]
ASUS A8V-E Deluxe // AMD Athlon64 3000+ BUS@240MHz // 1GB (2x512) DDR400 DUAL CHANNEL // ASUS AX600PRO PCIE 128MB // MAXTOR SATA 160GB
Avatar utente
khraunchek
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 74
Iscritto il: ven set 02, 2005 12:46 am

Re: Overclock Athlon 64 e HyperTransport bus

Messaggioda Palpas » mar mag 12, 2009 6:48 pm

Ciao, stavo giusto cercando informazioni sull'HyperTransport e ho notato questo topic, allora:
la frequenza del bus HT, non andrebbe toccata perché varia da sola in base alla frequenza di lavoro del processore e dal Bus speed.
Le prestazioni dell'HT sono date si, dalla frequenza, ma sopratutto dalla banda in GB/s e questo dipende dalla versione di HT implementata (1.0, 2.0 o 3.0).
Se vuoi overcloccare, agisci sul Bus speed e sul moltiplicatore...e noterai che, oltre a variare la frequenza del processore (perché la frequenza del proc = Bus Speed x Moltiplicatore), varierà anche la frequenza HT

Nell'Athlon 64 la frequenza ottimale del HT è 1000 Mhz, se la superi troppo l'intero northbridge vine stressato
Zane grazie per l'esperienza MLI
Avatar utente
Palpas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2544
Iscritto il: mar set 25, 2007 4:48 pm

Re: Overclock Athlon 64 e HyperTransport bus

Messaggioda jordan air » mar mag 12, 2009 9:02 pm

L'overclock, è una pratica che richiede molto tempo e pazienza.

Per cominciare, consiglio vivamente la sezione a cura di Hardware Upgrade, che tratta di tutte le questioni riguardanti l'overclocking.

Anche TecnoComputer offre un'ottima video descrizione, sulla tanto discussa pratica dell'overclocking

Inoltre ricordo, che è controproducente oltre che pericoloso (per i nostri sistemi) "improvvisare" delle sessioni di overclock. perché?...Molto spesso i dissipatori offerti in bundle con la cpu, sono di scarsa qualità, non adatta quindi a supportare o meglio dissipare, la maggior quantità di calore generata dalla cpu. Soprattutto con i nuovi processori, che sempre più spesso adottano processi processi produttivi più "piccoli", vi è il rischio di fondere, o comunque accorciare notevolmente la vita del nostro hardware e in particolare della cpu.

Ma veniamo al nostro utente khraunchek

khraunchek ha scritto:Vorrei overclockarlo un po', senza toccare la frequenza delle RAM (non sono fatte per questo, sono delle comuni twinmos...) e frequenze PCI e PCIExpress.


Non è assolutamente necessario, aumentare le frequenze PCI e PCI e se non in casi estremi.

khraunchek ha scritto:Ma di fatto si pianta al boot e a volte da problemi di POST "due to cpu overclocking". Mettendo l'Hypertransport a 600MHz (che diventano 702MHz) va invece tutto a meraviglia...


Quanto citato qui sopra, è sicuramente indice di instabilità. Agisci sulla frequenza di bus e/o sul moltiplicatore, innalzando le frequenze di pochi mhz per volta.

[ciao]
My pc: Intel core i5 750; Corsair 2gb DDR3 pc-12600; Ati 6790 (1gb); Asus P7H55 - V; Antec True Power 650W; WD 465gb 16mb-Samsung 186gb; CM 690
Avatar utente
jordan air
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: sab feb 03, 2007 1:26 pm
Località: Milano


Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising