Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

perché il mondo va a rotoli....

Cinema, motori e problemi spirituali: il forum per tutto ciò che non è informatica.

perché il mondo va a rotoli....

Messaggioda thomas » gio lug 07, 2005 1:55 pm

Apro questa discussione, atta a contenere ogni parere di attualità che abbia a che fare con tutte le brutte cose che ahimè accadono in questo periodo....

Avanti
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Re: perché il mondo va a rotoli....

Messaggioda incazzato » gio lug 07, 2005 2:06 pm

fromtheflames ha scritto:Apro questa discussione, atta a contenere ogni parere di attualità che abbia a che fare con tutte le brutte cose che ahimè accadono in questo periodo....

Avanti


parto io.....
tutto inizia con la storia di Gerusalemme contesa tra due popolazioni....
poi il resto lo sapete. o almeno credete che quello che leggete sui libri sia quello che è successo. duemila anni di odio......non si cancellano.
guarda caso quella città è il confine che noi pensiamo tra occidente ed oriente. O sbaglio. confine tra roma e gli arabi.
Tutto parte da li.
Teoria strmpalata in aria......ma non tanto.
sto sparando caxate? o un po di verità c'è???
See You by incazzato (exincazzatonero)
pubblicità: www.affarinostri.it
Avatar utente
incazzato
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 662
Iscritto il: mer apr 27, 2005 9:33 am
Località: Vittorio Veneto (TREVISO)

Re: perché il mondo va a rotoli....

Messaggioda The King of GnG » gio lug 07, 2005 2:33 pm

Thomas, non sono tanto convinto che tu abbia fatto bene ad aprire il Topic....

Troppo generico, davvero, imho.....

Viviamo un'epoca complessa, in cui ci troviamo a dover affrontare problemi e problematiche mascroscopiche complesse, e ho paura di leggere molte ovvietà e banalizzazioni della Questione-Mondo, inutili ma necessarie per molti di noi per riportare i tanti problemi che abbiamo intorno in un ambito comprensibile alla nostra percezione limitata.....

Inca, il problema è che tu riduci 2000 anni di storia ad un confine, ed è, scusa tanto se te lo dico, una fesseria madornale, secondo me ^_^

Qualcosina, ma giusto un accenno di verità c'è, ma francamente L'America, L'Uber-Potenza, L'Impero, è di una mediocrità spaventosa, rispetto a quello Romano, e produce soprattutto Fast-Food e Armi, e la scambia per la pratica di colonizzazione-civilizzazione che i Romani erano soliti applicare nei territori conquistati.....E' semplicemente colonizzazione negazionista delle specificità locali, niente di costruttivo a lungo termine, e noi, l'Europa post II Guerra Mondiale, siamo sopravvissuti a ciò perché avevamo una storia di lotte e di conquiste alle spalle ^_^

perché il mondo va a rotoli, Thomas? perché è diventato troppo complesso da gestire per una sola Nazione, per quanto potente, e per di più POCO ILLUMINATA....ma cacchio, dico io.....esportare la democrazia, la democrazia è un processo che nasce dall'interno dei popoli, Bush e i suoi Konsiglieren avranno studiato un po' di Educazione Civica a scuola? Mah.... [sbigot]


Il SubComandante Marcos, dal suo rifugio in Chapas, poi, parla di Terza Guerra Mondiale riferendosi alla guerra di colonizzazione e di conquista del Capitale Finanziario che si muove veloce sulle Borse Internazionali, facendo danni maggiori persino della Bomba A.....Almeno l'Atomica lascia intatti gli edifici di cemento armato....Il Capitale Destruttura, Razionalizza e Riqualifica interi territori, intere terre, interi popoli.....


Si, Thomas, decisamente troppo complesso, per affrontarlo in un Topic, imho..... ^_^

P.S.Scusate, ho risposto al topic PRIMA di leggere quello sugli attentati a Londra....comunque, il senso del mio intervento non cambia.....
Ultima modifica di The King of GnG il gio lug 07, 2005 2:45 pm, modificato 1 volta in totale.
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele


Messaggioda thomas » gio lug 07, 2005 2:45 pm

Lo so Alfonso, era per non sporcarne un altro, ma pare che che gli inviti non vengano accettati e la gente faccia come caxxo gli pare.
Chiudo
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda bandrew » gio lug 07, 2005 3:18 pm

Boh x me si poteva continuare di là, tutto ciò di cui stavamo parlando, ammetto con troppa foga e voglia di prendere parte a tutti i costi quando la ragione purtroppo nn ce l'ha nessuno (sicuramente nn i terroristi...), era attinente al 3D sugli attentati a Londra, se volete x me potete kiamarlo MONDO CHIAMATO (ANCORA) IN GUERRA DA ESSERI CHE NON MERITANO DI VIVERE, come sottotitolo potete mettere "e molta gente nn ha ancora capito che siamo in guerra senza volerlo".
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Re: perché il mondo va a rotoli....

Messaggioda bandrew » gio lug 07, 2005 3:21 pm

The King of GnG ha scritto:Thomas, non sono tanto convinto che tu abbia fatto bene ad aprire il Topic....

Troppo generico, davvero, imho.....

Viviamo un'epoca complessa, in cui ci troviamo a dover affrontare problemi e problematiche mascroscopiche complesse, e ho paura di leggere molte ovvietà e banalizzazioni della Questione-Mondo, inutili ma necessarie per molti di noi per riportare i tanti problemi che abbiamo intorno in un ambito comprensibile alla nostra percezione limitata.....

Inca, il problema è che tu riduci 2000 anni di storia ad un confine, ed è, scusa tanto se te lo dico, una fesseria madornale, secondo me ^_^

Qualcosina, ma giusto un accenno di verità c'è, ma francamente L'America, L'Uber-Potenza, L'Impero, è di una mediocrità spaventosa, rispetto a quello Romano, e produce soprattutto Fast-Food e Armi, e la scambia per la pratica di colonizzazione-civilizzazione che i Romani erano soliti applicare nei territori conquistati.....E' semplicemente colonizzazione negazionista delle specificità locali, niente di costruttivo a lungo termine, e noi, l'Europa post II Guerra Mondiale, siamo sopravvissuti a ciò perché avevamo una storia di lotte e di conquiste alle spalle ^_^

perché il mondo va a rotoli, Thomas? perché è diventato troppo complesso da gestire per una sola Nazione, per quanto potente, e per di più POCO ILLUMINATA....ma cacchio, dico io.....esportare la democrazia, la democrazia è un processo che nasce dall'interno dei popoli, Bush e i suoi Konsiglieren avranno studiato un po' di Educazione Civica a scuola? Mah.... [sbigot]


Il SubComandante Marcos, dal suo rifugio in Chapas, poi, parla di Terza Guerra Mondiale riferendosi alla guerra di colonizzazione e di conquista del Capitale Finanziario che si muove veloce sulle Borse Internazionali, facendo danni maggiori persino della Bomba A.....Almeno l'Atomica lascia intatti gli edifici di cemento armato....Il Capitale Destruttura, Razionalizza e Riqualifica interi territori, intere terre, interi popoli.....


Si, Thomas, decisamente troppo complesso, per affrontarlo in un Topic, imho..... ^_^

P.S.Scusate, ho risposto al topic PRIMA di leggere quello sugli attentati a Londra....comunque, il senso del mio intervento non cambia.....

Se nn stai banalizzando tu penso di nn sapere cosa significhi il termine...
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Diablo » gio lug 07, 2005 3:27 pm

io credo che sia ricchezza dell'uomo il fatto di essere diversi ed avere idee contrastanti. Voglio dire cresciamo proprio per questo.
Quindi rivolgo le dovute scuse a chi si è sentito offeso dal mio tono.

p.s:oh cazz sono andato OT anche qui! Mi serve una cura! [sedia]
Diablo
Avatar utente
Diablo
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: dom lug 20, 2003 7:43 pm
Località: Roma

Messaggioda thomas » gio lug 07, 2005 3:28 pm

Diablo ha scritto:io credo che sia ricchezza dell'uomo il fatto di essere diversi ed avere idee contrastanti. Voglio dire cresciamo proprio per questo.
Quindi rivolgo le dovute scuse a chi si è sentito offeso dal mio tono.

p.s:oh cazz sono andato OT anche qui! Mi serve una cura! [sedia]


Nessun OT qui! [:-D]
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda bandrew » gio lug 07, 2005 3:39 pm

Diablo ha scritto:io credo che sia ricchezza dell'uomo il fatto di essere diversi ed avere idee contrastanti. Voglio dire cresciamo proprio per questo.
Quindi rivolgo le dovute scuse a chi si è sentito offeso dal mio tono.

p.s:oh cazz sono andato OT anche qui! Mi serve una cura! [sedia]

Sono d'accordo sulla diversità e credo che nessuno si sia sentito offeso dal tuo tono visto che n 6 l'unico ad essere "andato sopra le righe" x così dire.

Voglio xò farti notare che nei paesi occidentali noi possiamo permetterci il lusso di mandarci aff** come e quando vogliamo criticando ora il nostro e l'altrui governo, la religione nostra e altrui, questa o quella politica mentre questi diritti nella stragrande maggioranza dei paesi musulmani sono negati, c'è il "pensiero di stato" e basta (se è x quello anche in Cina è così pur nn essendo musulmana... xò anche il comunismo nn skerza...). Quindi riteniamoci fortunati di poter ancora parlare così di questi argomenti perché se davvero andiamo avanti di questo passo...
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Robinfly » gio lug 07, 2005 4:09 pm

Scusate, se mi è consentito, riprendo il messaggio di Francesca che si trova nel post sugli attentati a Londra, lo faccio perché rispondendo a Francesca spero di riassumere tutto il mio pensiero sulla faccenda.

Francesca Buraschi ha scritto:Allora non facciamo entrare nessuno! Questo non è razzismo, si tratta semplicemente di "mors tua, vita mea": è un modo estemo per difenderci.



Certo, questa puo' essere una soluzione estrema, sicuramente necessaria visto come stanno andando le cose, ma vedi Francesca, a me non mi và di vivere in un mondo blindato, non è assolutamente bello. La meravigliosa civiltà del mediterraneo ha potuto fiorire grazie agli scambi (commerciali, culturali) tra le differenti civiltà presenti nel bacino. Se ogniuno avesse chiuso le proprie barriere non avremmo visto nascere la nostra civiltà che si è arricchita (in tutti i sensi) proprio grazie a questi scambi.

Sono perfettamente d'accordo con te sul fatto che ci si debba difendere da questo tipo di attacchi meschini e capisco lo sdegno che anche io provo nel vedere gente innocente morire colpevole solo di trovarsi sul luogo dell'esplosione. E' proprio per questo che dobbiamo chiedere uno sforzo ai governi nel praticare politiche diverse, che non siano sempre accompagnate dalle bombe quando si tratta di risolvere questioni che riguardano il mondo arabo.

Abbiamo molto da imparare dal mondo arabo, come da tutte le altre civiltà. Sono sicuro che anche tu sei d'accordo su questo. Quindi quando si sente qualcuno parlare di terrorismo è bene valutare caso per caso. Per Saddam Hussain i terroristi erano i curdi che rivendicavano la loro indipendenza, per Putin sono i ceceni secessionisti, per gli israeliani sono i palestinesi. Per me invece il vero terrorista è colui che alimenta la voglia, mista a rabbia, che spinge la gente ad andare a trovare le teste pensanti del terrorismo (che da questo malcontento/disperazione riescono a tirar su un gran bell'esercito)
Avatar utente
Robinfly
Aficionado
Aficionado
 
Messaggi: 113
Iscritto il: ven mag 27, 2005 11:49 am

Messaggioda Diablo » gio lug 07, 2005 4:13 pm

bandrew ha scritto:Voglio xò farti notare che nei paesi occidentali noi possiamo permetterci il lusso di mandarci aff** come e quando vogliamo criticando ora il nostro e l'altrui governo, la religione nostra e altrui, questa o quella politica mentre questi diritti nella stragrande maggioranza dei paesi musulmani sono negati, c'è il "pensiero di stato" e basta (se è x quello anche in Cina è così pur nn essendo musulmana... xò anche il comunismo nn skerza...). Quindi riteniamoci fortunati di poter ancora parlare così di questi argomenti perché se davvero andiamo avanti di questo passo...

infatti è vero ma questo non è dovuto a un problema di cultura musulmana ma anzi è colpa di alcuni ayatollah che sedano le masse dicendo di essere incaricati da Dio a governare la nazione (quando in realtà deve essere solo rappresentante della religione). Il problema è che la gente ci crede perché pensa che sia l'unica via per arrivare a un po' di quella richezza che le spetta.
Noi abbiamo alcuni diritti inalienabili quali il diritto all'associazione ecc...ecc.. che sono riconosciuti nella Dichiarazione dei Diritti Umani ma non sono diritti degli uomini che vivono al di qua del mondo o che sono di una determinata cultura.

E' così bello leggere quella dichiarazione, racchiude in sé la grandezza dell'essere umano e mostra di cosa è capace.
Però riflettiamo ha forse l'America portato democrazia in Afghanistan con la guerra? No. In Iraq la porterà? Probabilmente no.
Or ora ti dirò che un amico di mio padre è arabo è abita in Arabia Saudita ove vige una monarchia assoluta.
Ma sai come se la spassano là? Vivono da islamici con la cultura ecc..ecc.. con gli sfizi degli occidentali. Mi ha anche detto che non si pagano le tasse, perché le entrate di petrolio sono tali che possono permetterselo.
E' bello poter vedere che non è tutto caussato dalla cultura. Tuttavia ci staremo tutti chiedendo quale sia la causa...I SOLDI!
Si fa tutto per questi, anche ucciedere se necessario. Non è forse per questo che sono stati invasi paesi com l'Iraq certo il pretesto come in ogni guerra era quello di portare democrazia.

Altra cosa Hussein e l'America andavano a braccetto fino a poco fa quando il regime di Saddam era in perenne conflitto per dominare i paesi confinanti all'Iraq. L'America riforniva l'Iraq come l' ex-Unione Sovietica riforniva l'Iran, altri tempi direte. Altri tempi dico anch'io ma la motivazione di tutto ciò non è cultura o diversi costumi, ma soldi.

Il lusso di poter aver a discapito di altri.
Diablo
Avatar utente
Diablo
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: dom lug 20, 2003 7:43 pm
Località: Roma

Messaggioda The King of GnG » gio lug 07, 2005 4:21 pm

bandrew ha scritto:Se nn stai banalizzando tu penso di nn sapere cosa significhi il termine...


No, evidentemente non conosci il significato specifico del termine....

Da Garzanti Linguistica:

BANALIZZAZIONE
s. f. il banalizzare; il rendere sciocco, semplicistico: la banalizzazione di un'idea, di un sentimento.


Era proprio un tentativo di spiegare, con argomentazioni che credevo valide che, per inciso, sono anche i miei profondi convincimenti, che avevo paura che si arrivasse ad interventi come il tuo, che qui riporto:

bandrew ha scritto:...se volete x me potete kiamarlo MONDO CHIAMATO (ANCORA) IN GUERRA DA ESSERI CHE NON MERITANO DI VIVERE, come sottotitolo potete mettere "e molta gente nn ha ancora capito che siamo in guerra senza volerlo...


Chi è che non ha capito che stiamo in guerra? Sicuramente io, perché Tu mi chiami in guerra senza nemmeno interpellarmi prima!!! [:(!]
Se permetti, sono capacissimo di esprimere da solo le mie idee, e se vuoi andare in guerra vai, ma la leva obbligatoria l'hanno abolita, se non lo sai....

Ecco, temevo la banalità di interventi simili, e puntualmente sono stato soddisfatto [udisgust]


Robinfly ha scritto:[cut]


Quoto in pieno! [:-D] Buone argomentazioni e modo civile e pacato di esprimerle, condivisibile! [std]
People should just buy a cd and rip it. You are legal then" - William Henry Gates III (detto "Bill")
Avatar utente
The King of GnG
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 11144
Iscritto il: mer mar 02, 2005 8:24 pm
Località: La Biblioteca di Babele

Messaggioda Francesca Buraschi » gio lug 07, 2005 7:05 pm

Robinfly ha scritto:


Abbiamo molto da imparare dal mondo arabo


Per prima cosa mi complimento con te per il fatto che riesci ad esporre le tue idee senza farti prendere dalla rabbia e senza offendere nessuno [applauso]

...però...riguado la tua frase che sopra cito...delle volte mi chiedo cosa dobbiamo imparare da una civiltà che fa girare le "sue donne" coperte da un velo e che mutila loro gli organi genitali fin dalla prima infanzia. Chiamatemi pure razzista, ma queste sono cose che non riesco a concepire... [:(!]
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Messaggioda Rancid » gio lug 07, 2005 7:29 pm

L'infibulazione purtroppo è una brutta piaga da sconfiggere [:p] però non confondiamo cultura araba e islam con infibulazione. Questa ha origini molto più antiche ed è praticata anche in nazioni non musulmane. E Purtroppo fino a pochi anni fa nemmeno in Italia esisteva una legge che la puniva. Ora non so come sia la situazione. Per il velo non mi pronuncio, non saprei com'è la vera situazione, conosco molte donne musulmane che non lo portano e altrettante che lo portano. Mio papà ha vissuto per molti anni in Marocco e la situazione lì è identica. Alla classica domanda "perché porti il velo?" tutte mi rispondono "per rispetto verso la religione" .
Non è la mera fotografia che mi interessa. Quel che voglio è catturare quel minuto, parte della realtà.
The Medium Is The Messagge
Avatar utente
Rancid
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: mar nov 25, 2003 1:58 pm
Località: Haunted City

Messaggioda Diablo » gio lug 07, 2005 7:35 pm

Francesca Buraschi ha scritto:delle volte mi chiedo cosa dobbiamo imparare da una civiltà che fa girare le "sue donne" coperte da un velo e che mutila loro gli organi genitali fin dalla prima infanzia. Chiamatemi pure razzista, ma queste sono cose che non riesco a concepire... [:(!]

generalizzare fa sempre male (non smetterò mai di ripeterlo)! Il mondo arabo è molto vasto, c'è differenza tra Iran a Arabia Saudita come c'è differenza tra Stati Uniti (ove vige la pena di morte) e Italia.
Per esempio in Algeria le donne girano come gradiscono
[fischio] (e come gradiamo anche noi) [sh]

p.s:niente di sconcio!
Diablo
Avatar utente
Diablo
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: dom lug 20, 2003 7:43 pm
Località: Roma

Messaggioda bandrew » gio lug 07, 2005 7:42 pm

The King of GnG ha scritto:
bandrew ha scritto:Se nn stai banalizzando tu penso di nn sapere cosa significhi il termine...


No, evidentemente non conosci il significato specifico del termine....

Da Garzanti Linguistica:

BANALIZZAZIONE
s. f. il banalizzare; il rendere sciocco, semplicistico: la banalizzazione di un'idea, di un sentimento.


Era proprio un tentativo di spiegare, con argomentazioni che credevo valide che, per inciso, sono anche i miei profondi convincimenti, che avevo paura che si arrivasse ad interventi come il tuo, che qui riporto:

bandrew ha scritto:...se volete x me potete kiamarlo MONDO CHIAMATO (ANCORA) IN GUERRA DA ESSERI CHE NON MERITANO DI VIVERE, come sottotitolo potete mettere "e molta gente nn ha ancora capito che siamo in guerra senza volerlo...


Chi è che non ha capito che stiamo in guerra? Sicuramente io, perché Tu mi chiami in guerra senza nemmeno interpellarmi prima!!! [:(!]
Se permetti, sono capacissimo di esprimere da solo le mie idee, e se vuoi andare in guerra vai, ma la leva obbligatoria l'hanno abolita, se non lo sai....

Ecco, temevo la banalità di interventi simili, e puntualmente sono stato soddisfatto [udisgust]


Robinfly ha scritto:[cut]


Quoto in pieno! [:-D] Buone argomentazioni e modo civile e pacato di esprimerle, condivisibile! [std]

Vuoi forse dirmi che nn banalizzi quando descrivi l0america come un paese che esporta soprattutto armi e fast-food?!?! Nn è forse semplicistico?!?
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda bandrew » gio lug 07, 2005 7:52 pm

E poi guarda che quando dico che siamo in guerra mi riferisco alla guerra nella quale il mondo (estremista) islamico ci ha chiamato con l'attacco alle torri gemelle e poi ancora con l'attacco a Madrid. Io nn mi arruolererò MAI perché nn è mai stata mia intenzione farlo. Sta di fatto che se questa nn è guerra che cos'è allora? Io nn dico che tutti gli islamici sono cattivi, puzzano e vanno bruciati, xò cosa vogliamo fare stare qui a farci massacrare?! Hanno scatenato una guerra contro di noi e restiamo a guardare?!
Se poi mi dite che generalizzare è sbagliato posso essere d'accordo, nn tutti i paesi sono contenti ed esultano x questi attentati (vedi lega araba che ha già condannato il tutto) xò così nn mi potete dire che tutto va bene, qualche soluzione va trovata, sono il primo a dire di nn sapere quale, se lo sapessi forse farei il politico...
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Diablo » gio lug 07, 2005 8:04 pm

bandrew ha scritto:E poi guarda che quando dico che siamo in guerra mi riferisco alla guerra nella quale il mondo (estremista) islamico ci ha chiamato con l'attacco alle torri gemelle e poi ancora con l'attacco a Madrid.

La prima mossa è stata nostra con varie guerre. Ti potrei citare il conflitto palestinese che è la principale e forse unica causa del terrorismo di matrice islamica. Aggiungici i Balcani e abbiamo fatto.
bandrew ha scritto:Se poi mi dite che generalizzare è sbagliato posso essere d'accordo, nn tutti i paesi sono contenti ed esultano x questi attentati (vedi lega araba che ha già condannato il tutto)

visto che la mia frase rispecchia la realtà![8D]
bandrew ha scritto: xò così nn mi potete dire che tutto va bene, qualche soluzione va trovata, sono il primo a dire di nn sapere quale, se lo sapessi forse farei il
politico...

infatti una soluzione va trovata. Però forse sono i politici che non vanno bene (voglio dire almeno tu non la sai e non fai il politico invece esiste gente che non sa ma fa il politico)
Diablo
Avatar utente
Diablo
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: dom lug 20, 2003 7:43 pm
Località: Roma

Messaggioda bandrew » gio lug 07, 2005 8:17 pm

Il conflitto palestinese è in gran parte colpa dell'occidente che ha creduto di poter sbattere qualche milione di ebrei a gerusalemme senza pensare alle conseguenze, certo è che ora come ora i palestinesi continuano a farsi saltare per aria e Israele nn perde occasione x uccidere qualcuno così a caso...

Sono d'accordo con te sui politici, finkè avranno mille interessi con i terroristi (vedi bush che finanziava Bin Laden in Afghanistan) nn riusciranno a farli scomparire, poi l'ignoranza regna sovrana anche tra i nostri governanti, destra e sinistra che siano fanno skifo, e nn solo in Italia, chi sale al potere pensa solo agli affaracci suoi (certo in Italia sono davvero dei maestri...).
AndreA
Avatar utente
bandrew
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: mar set 16, 2003 4:11 pm
Località: Lombardia

Messaggioda Francesca Buraschi » gio lug 07, 2005 9:06 pm

Rancid e Diablo, continuate pure a giustificarli e a non generalizzare: io non sono per niente convinta di quello che dite (ma dopo tutto il mondo è bello perché è vario).

Io comunque sono fiera di essere italiana e ripudio ogni forma di inciviltà...(non c'è un emoticon avvolto nel tricolore che canta l'inno nazionale con la mano sul cuore????)
Avatar utente
Francesca Buraschi
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 358
Iscritto il: ven dic 12, 2003 7:23 pm
Località: Emilia Romagna

Prossimo

Torna a Chiacchiere in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising