Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Una grossa imprecisione nella recensione su DivX 6?

Suggerimenti, commenti, segnalazione errori, critiche, lodi e quant'altro riguardi strettamente MegaLab.it e i suoi contenuti.

Una grossa imprecisione nella recensione su DivX 6?

Messaggioda veryhappyjk » mer giu 29, 2005 2:08 pm

Leggendo la recensione sui divx 6 mi sono accorto di una certa imprecisione nella recensione.

Abbiamo impostato per entrambi i codec un bitrate di 1200, abilitando il profilo Home Theater, ed impostando in entrambi tutte le impostazioni in modo da ottenere la migliore qualità possibile.


suppongo che questo si riferisca ad un'esame della modalità CBR con BR fisso a 1200 kbit.
a prescindere, non ha senso parlare di "migliore qualità possibile" esaminando in partenza una modalità sconsigliabile.

Inspiegabilmente le dimensioni dei file generati sono assolutamente uguali: 37,2 MB. Alla faccia del meno 20-40% sbandierato...


non c'è nulla da spiegare invece!, perché se si usa CBR a parità di BR la lunghezza del clip codificato è uguale per qualsiasi encoder.
altrimenti non parleremmo di BR "fisso".

Il quantizer medio (valori bassi sono qualitativamente migliori) passa da 5.63 a 4.50: una differenza davvero notevole.


questo risultato è interessante ma parziale.

una recensione della modalità CBR dà un risultato parziale, sia perché la stragrande maggioranza degli utenti usa l'ABR (o, come detto comunemente, "2-pass") che ha una qualità preferibile a quella del CBR rendendo quindi quest'ultimo inadatto a un'analisi [moderna], sia perché non dice ad esempio se è stato migliorato l'algoritmo di analisi della complessità dei frame.


uhm...
Ultima modifica di veryhappyjk il mer giu 29, 2005 3:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
veryhappyjk
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer giu 29, 2005 1:56 pm

Messaggioda thomas » mer giu 29, 2005 2:12 pm

Intanto benvenuto!

I feedback dei lettori sono sempre utili.
Aspettiamo che intervenga l'autore per dire la sua.

Grazie
"Am too late to get too high to get, too late to wash my face and hands "
Mr Hudson and the Library - Too Late Too Late
Avatar utente
thomas
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 6858
Iscritto il: mer lug 09, 2003 6:30 pm
Località: Parma

Messaggioda Vince » ven lug 01, 2005 6:08 pm

l ho gia avvisato..al piu presto interverrà,poveretto è pieno di esami in sto periodo..incredibilmente sta anche studiando poi! [:-D]
Vivere in USA Blog -> www.vivereinusa.com
"Troppa democrazia...fa male!"
Avatar utente
Vince
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2773
Iscritto il: dom giu 08, 2003 6:16 pm
Località: Philadelphia, PA USA


Re: Una grossa imprecisione nella recensione su DivX 6?

Messaggioda Zane » sab lug 02, 2005 12:14 am

veryhappyjk ha scritto:Leggendo la recensione sui divx 6 mi sono accorto di una certa imprecisione nella recensione.


Ciao, grazie per il commento, mi fa sempre piacere leggere qualche intervento riguardo ai miei articoli.

La prova in questione è stata fatta con la modalità n-pass, che è appunto VBR (anzi, più precisamente average bit rate), ed proprio per qusto mi sono stupito del risultato.

La prova in modalità quality based (CBR, appunto) non l'ho proprio realizzata, poichè non è una modalità gestita dalla maggior parte dei lettori stand-alone ed inoltre fornisce risultati qualitativamente inferiori al bit rate variabile (lo stesso DivX Inc. tempo addietro ne consigliava l'utilizzo solamente per alcune fasi di pre-lavorazione dei filmati...), per non parlare del fatto che nessuno dei profili DivX Certified permette di utilizzare CBR.

Sper di aver chiarito il tuo dubbbio, se così non fosse non esitare yyy
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara

Messaggioda Kgiulio » sab lug 02, 2005 8:55 am

Zane ha scritto:Abbiamo impostato per entrambi i codec un bitrate di 1200

Zane ha scritto:Inspiegabilmente le dimensioni dei file generati sono assolutamente uguali

Ma se si imposta lo stesso bitrate (sia CBR che ABR) le dimensioni finali devono essere uguali [?] , perché l'inserimento del bitrate serve appunto a prevedere le dimensioni, non la qualità, che invece viene stabilita con la modalità a quantizer o quality-based (che mi sembra sia VBR e non CBR)

cioè in teoria usando la modalità quality based per entrambi con un quantizer uguale, il filmato fatto da DivX 6 dovrebbe essere almeno il 20% più piccolo

PS: 4.50 è giusto il 20% in meno di 5.63
Avatar utente
Kgiulio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio set 09, 2004 8:08 pm
Località: Italia

Messaggioda Zane » mar lug 05, 2005 6:52 am

Kgiulio ha scritto:Ma se si imposta lo stesso bitrate (sia CBR che ABR) le dimensioni finali devono essere uguali [?]

Ottima osservazione: mi aspettavo però che avendo migliorato l'algoritmo di compressione il codec saturasse prima, e quindi in talune circostanze potesse utilizzare meno bitrate per la scena, e quindi realizzare file di dimensioni minori.

E' la casa produttrice stessa a sbandierare un 20% in meno: se il gruppo intende 20% in meno nella compressione quality-based a mio avviso non ha troppo senso come discorso, visto che l'utilizzo migliore e più diffuso del codec è proprio l'n-pass...

cioè in teoria usando la modalità quality based per entrambi con un quantizer uguale, il filmato fatto da DivX 6 dovrebbe essere almeno il 20% più piccolo

PS: 4.50 è giusto il 20% in meno di 5.63

Penso sia solo un caso: la prova, ripeto, è stata fatta con la modalità n-pass, con profilo home teather (che non supporta il quality-based..)
Avatar utente
Zane
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 7935
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Ferrara


Torna a Benvenuto in MegaLab.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising