Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Problema con Defrag e chkdsk in Win XP

Problemi con i sistemi operativi di casa Microsoft? Questa è la sezione che fa per te!

Problema con Defrag e chkdsk in Win XP

Messaggioda Luigi » sab dic 11, 2004 7:36 pm

Non riesco più ad eseguire il defrag.
Quando lo lancio ricevo l'allarme dal sistema:
È pianificata l'esecuzione di CHKdsk sul Volume C:
Eseguire CHKDSK /f

Start-Esegui: chkdsk /f
Risultato:
Il file system è di tipo NTFS.
Impossibile bloccare l'unità corrente.
Impossibile eseguire chkdsk. Il volume è in uso da un altro processo. Programmare il controllo di questo volume al prossimo riavvio del sistema? (S/N)

Stesso allarme se lancio chkdsk da : Esegui - cmd

Se lancio chkdsk senza l'opzione /f, viene eseguito normalmente, ma pur non trovando errori serve a poco.
Qualunque opzione in più io aggiunga al comando ottengo sempre lo stesso allarme.

Tento con lo Scandisk classico da Gestione Risorse.

Apro Risorse del Computer, Proprietà di C: Esegui Scandisk
1° Scandisk viene eseguito solo in lettura,
2° viene eseguito con l'opzione: Cerca i settori danneggiati e tenta il ripristino (non trova errori).
3° se cerco di eseguirlo con l'opzione: Correggi automaticamente gli errori del file system
il Sistema risponde: Impossibile ottenere accesso esclusivo ad alcuni file di Windows sul disco. Il controllo del disco non può pertanto essere effettuato. È possibile accedere ai file soltanto riavviando Windows. Pianificare il controllo del disco al prossimo riavvio del sistema?

A questo punto ho dato l'OK per il controllo al riavvio.
Riavvio il PC, ma dopo il post schermata blu con: Impossibile aprire il volume per accesso diretto.
Controllo del disco completato.
La schermata scompare e Windows si avvia normalmente.


Leggo la Guida di Windows alla voce chkdsk:

Chkdsk richiede il file Autochk.exe. Se non riesce a trovarlo nella directory di avvio (\%systemroot%\System32 per impostazione predefinita), eseguirà una ricerca nel CD di installazione di Windows. Se si dispone di un computer con avvio multiplo, è necessario che il comando sia eseguito dall'unità in cui è installato Windows.

Il file c'è.

Ho tentato la strada dell'avvio in modalità provvisoria, ma il sistema dopo la scelta di qualunque opzione di avvio provvisorio va in blocco, quindi altro problema, ma credo che siano collegati.

Il sistema funziona perfettamente in tutte le sue parti: WMP legge i filmati, la connessione ADSL viaggia che è un piacere, office non da problemi, scanner e stampante fanno il loro dovere,

Questa la situazione.

Ora vi spiego cosa ultimamente ho fatto al sistema.
Il mio disco era diviso (dal produttore) in due partizioni: una (C:) di 38 MB NTFS e una (D:) di 2 MB FAT32.
Nella 2a partizione l'installatore aveva salvato drivers e varie cose relativi all'installazione che io ho salvato su CD e poi cancellato.
Una settimana fa ho convertito (con la funzione di Win XP) la partizione D: in NTFS e con Paragon Redistribuite Space ho ridotto C: (13MB) e aumentato D: (27MB).
Prima di effettuare queste operazioni ho fatto il Defrag di tutte e due le partizioni (e funzionava).
Dopo la ripartizione ho fatto la pulizia del registro con EasyClean e RegSeeker, quindi potava essere qualche voce di registro cancellata, ma dopo aver ripristinato dai rispettivi backup le voci reg cancellate il problema persiste.
Da tenere presente che FDISK riconosce esattamente le due nuove partizioni, sia come capacità (13 e 27) che com formato.


Come suggerito dalla Guida di Windows, ho cercato di risolvere con il Disco di ripristino di Windows, ma:

Non è possibile continuare l'installazione perché la versione di Windows nel computer in uso è più recente della versione presente nel CD.

Avviso: se la versione più recente di Windows correntemente installata nel computer viene eliminata, non sarà possibile ripristinare i file e le impostazioni.

oppure:

Per installare la versione presente sul CD, riavviare il computer, eseguire l'avvio dal CD, quindi seguire le istruzioni relative a una nuova installazione.

Avviso: se si mantengono le opzioni di installazione predefinite, la versione esistente di Windows verrà sostituita. Per mantenere entrambe le versioni, selezionare una nuova cartella di destinazione per la versione di Windows attuale. Se la versione più recente di Windows correntemente installata nel computer viene eliminata, non sarà possibile ripristinare i file e le impostazioni.

Quindi questa strada non posso seguirla.

Per fortuna (?), prima di effettuare tutte le operazioni sopra descritte ho creato un punto di ripristino, ma il mio dubbio è funzionerà? può riportare il disco al formato di prima (NTFS + TAF32)?

In una settimana non ho fatto grandi cose nel PC quindi il dover tornare indietro con il Ripristino non mi creerebbe problemi più di tanto, ma vorrei poter conservare il disco così com'è perché una partizione di 2MB non mi serve proprio, e se il sistema non sopporta la modifica del disco dovrei reinstallare tutto.
Bello come problema ehhhh [cry+] [cry+]
ciao ciao

P.S.= S.O. Win XP con Sp. 2
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robot » dom dic 12, 2004 12:36 pm

allora andiamo per tentativi semplice prova a fare un ripristino configurazione ( domanda scema ma come fai ad avere un disco di solo 40 mb volevi dire 40 gb) se da li risolvi ,allora prima di cambiare le partizinoni procurati un programma specifico , tipo che so partition magic
con questo programma puoi anche cambiare le dimensioni di un disco anche se sono in fat 32 , ( a volte e meglio avere sul disco una partizione con fat 32 perche in caso di problemi con programmi recovery che operano in fat si risolve) se con ripristino non ottieni nulla proviamo altre strade .
ciao [:-D]
Avatar utente
robot
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: ven set 17, 2004 10:44 am
Località: italia

Messaggioda Luigi » lun dic 13, 2004 5:06 pm

Paragon Redistribuite Space è un programma completo per ridimensionare le partizioni che fa parte di un pacchetto di programmi della Paragon dedicate a ciò, infatti ho anche Partition Manager, Partition Undelete e Partition Drive Copy.
Quindi i programmi non mi mancano.
Se io faccio il ripristino, e funziona, risolvo il problema, ma non scopro cosa posso aver fatto per indurre il sistema a comportarsi così.
Sarò un po' masochista, ma se una cosa non va mi piace sapere anche perché.....
Ciao

p.s.= HD 40 GB [:I]
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte


Messaggioda Celtik » lun dic 13, 2004 6:54 pm

Secondo il mio modesto avviso ti stai impastricciando con qualche storiella dell' SP2........mi sbaglierò ma è un comportamento anomalo, per un vecchio cultore del 98 se (come me)...........la cosa sfugge al controllo (ciao amicone mio, ci si rivede con pb nuovi & vecchi) [:-D]
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda Luigi » mar dic 14, 2004 6:20 pm

Ciao Celtik, come va?? [brindisi]
comincio a pensarlo anch'io, però tornare al 98 (anche se mi ha dato non poche soddisfazioni e PROBLEMI) mi sembra [sedia]
Quello che mi interesserebbe capire di più è perché non si avvia più in provvisoria, non dovrebbe essere la situazione più adatta a risolverli i problemi? [8D]
Invece tutto funziona bene (ma proprio bene)in normale [^]
Ora vado [ot]

Fate a pezzi il deframmentatore.
Infine, un ultimo consiglio: non perdete tempo a deframmentare il disco fisso. In passato riaggiustare i settori di ogni file sul disco in allocamenti contigui e ottimizzati poteva avere un senso per aumentare le prestazioni del disco. Oggi la deframmentazione farà aumentare il livello di spazio libero attiguo, il che può servire per installare grandi programmi, come per esempio i giochi, ma non produce significativi aumenti di performance sulla maggior parte dei pc attuali. Perciò, conviene risparmiare tempo ed energie e trovare un altro metodo per aumentare la velocità-

[mandibol]

Secondo questa rivista (una delle più vendute e tecnica) stò cercando di fare (il defrag) una cosa che non serve più fare. [unti]
Cosa ne pensate??
[sbigot] [NHP]

Io comunque tento ancora il defrag con Diskepeer, o magari mi scarico la trial di Vopt XP, e se anche loro mi danno buca (come penso) tenterò il ripristino.
Ciao e BUONE FESTE A TUTTI
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robot » mar dic 14, 2004 10:13 pm

allora ti conviene istallare un programma che controlla in automatico tutte le nodifiche che vengono apportate al sistema qualcosa tipo pc ispector guardian.
ciao
Avatar utente
robot
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: ven set 17, 2004 10:44 am
Località: italia

Messaggioda Celtik » mer dic 15, 2004 1:51 am

Ciao e BUONE FESTE anche a te.........il defrag in XP è esercizio quasi inutile...........poi comunque lo faccio appena posso [:-D] , W LINUX (Suse)
"Dal fumo uscirono cavallette che si sparsero sulla terra...." (Apocalisse 9,3)
The Revolution is NOW.....!!!!
Avatar utente
Celtik
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: gio giu 24, 2004 10:11 pm
Località: Voltana (Bassa Romagna)

Messaggioda Luigi » mer dic 15, 2004 6:31 pm

Celtik ha scritto:Ciao e BUONE FESTE anche a te.........il defrag in XP è esercizio quasi inutile...........poi comunque lo faccio appena posso [:-D] , W LINUX (Suse)


accidenti, allora ha ragione la rivista [fischio]

io pensavo che il defrag servisse anche per evitare che le testine del disco dovesse spostarsi di qua e di là per trovare i dati, quindi serviva anche per evitare problemi meccanici [:I]

robot ha scritto:allora ti conviene istallare un programma che controlla in automatico tutte le nodifiche che vengono apportate al sistema qualcosa tipo pc ispector guardian.
ciao


ho quasi deciso di ripartire da zero, quindi posso smanettare fin che voglio [cry+] dove lo trovo pc inspector guardian?
Io ho PC Inspector, ma serve per recuperare dati dai dischi e floppy difettosi e/o formattati per errore.
Grazie, ciao
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda crazy.cat » mer dic 15, 2004 6:51 pm

Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Luigi » mer dic 15, 2004 6:55 pm

grazie

fa parte dello stesso pacchetto di Pc Inspector Recoveri [:-D]
non ci avevo fatto caso prima.
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robot » mer dic 15, 2004 9:08 pm

Luigi ha scritto:
io pensavo che il defrag servisse anche per evitare che le testine del disco dovesse spostarsi di qua e di là per trovare i dati, quindi serviva anche per evitare problemi meccanici

esatto e questa una delle funzioni principali di defrag.



dove lo trovo pc inspector guardian?

qui http://www.pcinspector.de/FSGuard/welcome.htm
ciao
Avatar utente
robot
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: ven set 17, 2004 10:44 am
Località: italia

Messaggioda Luigi » gio dic 23, 2004 6:14 pm

Buonissime notizie [:-D] :

Ho acceso il PC, ho intsallato PC Inspector FS Guard (sinceramente, pur essendo in italiano, non ho capito come usarlo, gli dedicherò un po di tempo in queste feste) [:I] [fischio] .
Per curiosità ho lanciato il defrag di Windows e tutto è andato bene [applauso] , non mi ha evidenziato blocchi o cose strane e si è fatto tranquillamente il defrag [applauso]
Lo mettiamo nei misteri di Windows ? [NHP]
Io non ho fatto niente [sbigot] [angel]


Buone feste
"Aspetta da molto?". "Non importa quanto si aspetta, ma chi si aspetta".
Marilyn Monroe
Avatar utente
Luigi
Bronze Member
Bronze Member
 
Messaggi: 804
Iscritto il: lun ago 05, 2002 9:36 am
Località: Piemonte

Messaggioda robot » gio dic 23, 2004 6:19 pm

si e vero fs guar e un po conplicato ma buono.
buone feste anche a te e famiglia.
ciao
Avatar utente
robot
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: ven set 17, 2004 10:44 am
Località: italia


Torna a Sistema Operativo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising