Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Vecchi HDD capricciosi

Il tuo Sistema Operativo non vuole riconoscerti una periferica? I nuovi Driver della scheda video ti danno problemi? La tastiera ti parla in una lingua incomprensibile? Posta e cercheremo di aiutarti.
Per problemi legati strettamente all'Hardware utilizzate "Hardware, Modding & Overclock"

Vecchi HDD capricciosi

Messaggioda Zievatron » mer ott 27, 2004 11:02 am

Salve a tutti,
Ho alcuni vecchi HD. Il Bios li identifica senza problemi, ma poi, usando fdisk (oppure il comando "formatta" in esplora risorse) e scandisk, non arrivo ad avere un HD formattato e controllato da utilizzare.

Posto che un HD non sia del tutto inservibile, ma abbia solo parte della superfice danneggiata, mi potete spiegare la procedura più adatta per isolare i punti danneggiati ed utilizzare ancora il resto?
qual è il software più adatto? Meglio se da usare da DOS.
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda crazy.cat » mer ott 27, 2004 11:39 am

Formattazione a basso livello, per forza da dos con floppy di boot.
A seconda delle marche di ogni hd c'è sul loro sito il tools più adatto.

Maxtor

Samsung

Hitachi-Ibm

western

Seagate

Fujitsu
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Zievatron » gio ott 28, 2004 12:08 pm

Il suggerimento è chiaro e sicuramente valido.
Però, forse, avrei dovuto precisare che ho degli HD al di sotto dei 500 MB. Sul sito Maxtor ho letto che il loro soft non supporta materiale così vecchio.
Mi sorprenderebbe se gli altri produttori facessero altrimenti.

Perciò riformulo la domanda in : "Come fare per gli HD vecchi non più supportati dai produttori?"
Ci sono siti che mantengono on-line i vecchi tool che ancora potevano essere usati con HD di così modesta capienza?
Io ho fatto una prova di ricerca con google, ma, forse, non sono stato bravo a cercare.
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto


Messaggioda crazy.cat » gio ott 28, 2004 1:15 pm

Chiedete e vi sarà dato.
In fondo alla pagina
http://www.ameriwebs.net/groupworks/index.html
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda alb » gio ott 28, 2004 1:33 pm

Ma se esegui format da disco di ripristino non te lo formatta?
Avatar utente
alb
Membro Ufficiale (Gold)
Membro Ufficiale (Gold)
 
Messaggi: 2237
Iscritto il: mar feb 24, 2004 11:26 am
Località: Maiano

Messaggioda Zievatron » gio ott 28, 2004 3:58 pm

Ho tentato di scaricare le utility dal sito samsung, ma il DM_Creator.zip non mi riesce proprio di scaricarlo. Si può rimediare diversamente?
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda crazy.cat » gio ott 28, 2004 4:21 pm

Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Zievatron » ven ott 29, 2004 10:42 am

crazy.cat ha scritto:Chiedete e vi sarà dato.
In fondo alla pagina
http://www.ameriwebs.net/groupworks/index.html


Visitata. Non mi sembra in fondo, ma in alto a destra [:-D]
Affrontando stoicamente l'odiato idioma, sono riuscito a leggere l'articolo sulla formattazione. Un punto però mi resta oscuro.
L'articolo suggerisce di eliminare tutte le partizioni con FDISK, poi uscire, riavviare e dare il comando FDISK/MBR per riscrivere il Master Boot Record.
Il dubbio è: FDISK lo sa già che deve riscrivere il MBR dell'HD senza nessuna partizione? Non c'è pericolo che vada a riscrivere il MBR dell'HD in uso combinandomi un "bel" pasticcio?
Non è che l'articolo parte dal presupposto (dato erroneamente per scontato) che si stia operando su un pc che non ha altri HD già in uso?
Io non ho nessuna voglia di togliere il primo HD per operare su altri, perciò FDISK deve sapere a quale HD voglio che riscriva il MBR.
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda crazy.cat » ven ott 29, 2004 11:56 am

Non avevo fatto caso che l'indirizzo rimaneva sempre lo stesso.
Quando lanci fdisk ed hai due hd, ti appare una quinta voce che dice cambio hd (o simile non ricordo) e puoi passare sul secondo hd.
Però invece di mettere il secondo disco in slave , non ti conviene staccare il tuo disco principale e non correre nessun rischio?
Tanto poi il boot lo fai sempre da floppy.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Zievatron » ven ott 29, 2004 12:11 pm

crazy.cat ha scritto:Quando lanci fdisk ed hai due hd, ti appare una quinta voce che dice cambio hd (o simile non ricordo) e puoi passare sul secondo hd.

Sì, questo lo so e lo faccio già per eliminare/creare partizioni. Il punto era per riscrivere il MBR. Se si esce da FDISK, si riavvia ed al prompt A:> si da il comando FDISK/MBR, come fa FDISK a sapere su quale disco deve operare?
Non c'è un modo per eseguire questa operazione su un disco ben indicato?
Però invece di mettere il secondo disco in slave , non ti conviene staccare il tuo disco principale e non correre nessun rischio?
Tanto poi il boot lo fai sempre da floppy.

Ma è una scocciatura, se devo operare su più dischi e non in una volta sola. Più la scocciatura supplementare ed ancora maggiore di dover smontare tutto il pc per pescare il primo HD che sta sotto il floppy, che sta sotto il masterizzatore.
Comunque, il secondo HD non lo metto in slave, ma in secondary master.
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda crazy.cat » ven ott 29, 2004 12:14 pm

Se stacchi il cavo flat lato scheda madre e ne metti un altro per il secondo disco,non fai prima?
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda simone.west » sab ott 30, 2004 8:15 am

ma perché devi scrivere l mbr sul disco ???
Più donne è poligamia,due è bigamia,una sola donna è monotonia...
Avatar utente
simone.west
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 392
Iscritto il: mer set 01, 2004 5:56 pm
Località: lago lombardo

Messaggioda Zievatron » sab ott 30, 2004 8:38 am

crazy.cat ha scritto:Se stacchi il cavo flat lato scheda madre e ne metti un altro per il secondo disco,non fai prima?


La posizione dei connettori sulla mobo è un po' nascosta, dovrei comunque smontare quasi tutto il computer.
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda Zievatron » sab ott 30, 2004 8:42 am

simone.west ha scritto:ma perché devi scrivere l mbr sul disco ???


1° - Per assicurarmi che in questi vecchi HD presi al mercatino non ci possa essere niente di indesiderabile.
2° - Per operare da zero la individuazione dei settori/cluster difettosi.

E' spiegato nell'articolo sulla formattazione segnalato da Crazy.Cat
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda simone.west » sab ott 30, 2004 9:10 am

io pensavo che formattando completamente un hd si cancellasse anche l mbr
e che lo si scrivesse solo nel caso si debba installare un S.O.
cioè se avevo un hd completamente vuoto per metterci dei dati per esempio , credevo che l mbr in qual caso doveva essere "Vergine"
Più donne è poligamia,due è bigamia,una sola donna è monotonia...
Avatar utente
simone.west
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 392
Iscritto il: mer set 01, 2004 5:56 pm
Località: lago lombardo

Messaggioda crazy.cat » sab ott 30, 2004 10:30 am

Guarda che dopo la formattazzione a basso livello quel hd è sicuramente vuoto e pulito da qualsiasi cosa, quindi non serve riscrivere niente.
La formattazione a basso livello riporta il disco alle condizioni originali di fabbrica,cancella tutto e se riesce marca anche i settori bad.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Nuovo capriccio con l'HD, DOS, FDISK e FORMAT

Messaggioda Zievatron » dom ott 31, 2004 10:51 am

crazy.cat ha scritto:La formattazione a basso livello riporta il disco alle condizioni originali di fabbrica,cancella tutto e se riesce marca anche i settori bad.


Dunque, se ho capito bene, la formattazione che si fa da dos è già a basso livello e, quindi, sufficiente?

Ora ho incontrato un problema nuovo.
Volevo dividere un HD in due partizioni, pertanto, con fdisk, ho creato una partizione primaria ed una estesa con tutto lo spazio di quest'ultima in una sola unità logica. Ottengo così un D: (la primaria) ed un E: (l'estesa con unità logica unica), entrambi senza etichetta.
Esco, riavvio e tento di formattare. D: viene fommattato senza nessun problema. E: rifiuta di formattarlo. E: è diventato "MS-RAMDRIVE".
Infatti, quando eseguo l'avvio, compare il messaggio che dice di aver installato qualcosa in E: che è il disco virtuale.

Ho notato che se preparo più unità logiche, l'ultima diventa sempre "MS-RAMDRIVE".
Ma non è roba che l'OS dovrebbe installare solo in RAM? Se non ci fosse nessun HD come farebbe allora? Come si risolve questo problema?
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda crazy.cat » dom ott 31, 2004 11:11 am

Per la prima domanda è si, la formattazione a basso livello spiana tutto e se riesce ripara i bad sector.

Per la seconda cosa, stai facendo il boot da floppy di win 98?
Lui crea un disco virtuale a cui potrebbe assegnare quella lettera di unità, non è che hai anche un disco F: ?
Altrimenti non sò cosa pensare al momento.
Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà.
Avatar utente
crazy.cat
MLI Hero
MLI Hero
 
Messaggi: 30959
Iscritto il: lun gen 12, 2004 1:38 pm
Località: Mestre

Messaggioda Zievatron » dom ott 31, 2004 11:26 am

Ho provato ad usare sia il disco di boot di Win98 che il disco di ripristino di WinMe.

Ho:
A: (il floppy)
C: (il primo HD)
Poi ho il masterizzatore e l'HD su cui cerco di operare.
Però, di solito faccio il boot senza supporto cd-rom perché è più veloce, tanto è solo per preparare L'HD.
Zievatron (Il Nuovo Druido)
Avatar utente
Zievatron
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 396
Iscritto il: ven mar 26, 2004 6:03 pm
Località: Taranto

Messaggioda GirEllO » dom ott 31, 2004 2:03 pm

crazy.cat ha scritto:Formattazione a basso livello, per forza da dos con floppy di boot.
A seconda delle marche di ogni hd c'è sul loro sito il tools più adatto.

Maxtor

Samsung

Hitachi-Ibm

western

Seagate

Fujitsu


Link molto utili, programmini salvati, si sa mai :-)

Manca pero' per i Toshiba, e sul loro sito non riesco a trovare nulla; tu hai qualche link anche per questa marca?

tnx!
bye, Ale
Avatar utente
GirEllO
Senior Member
Senior Member
 
Messaggi: 165
Iscritto il: ven ott 29, 2004 11:00 pm

Prossimo

Torna a Driver, Riconoscimento e Gestione Periferiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising