Pagina 1 di 1

Politica: le frasi che non vorrei sentire

MessaggioInviato: lun feb 25, 2008 3:27 pm
da Robby78
Questo topic vuol essere un piccolo "album degli orrori" sul quale annoterò giorno per giorno tutte le dichiarazioni che mi infastidiscono. Non vuol essere un thread polemico, perciò non risponderò a nessuna provocazione. Cercherò nei limiti del possibile di essere imparziale.

DATA - FONTE - AUTORE - PARTITO - DICHIARAZIONE

25/02/2008-CdS-Santanchè-La Destra-Orgogliosa di essere fascista
25/02/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Io laureato, lui solo diplomato (riferito a Veltroni)
25/02/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Fa l'attrice? Vada da Veltroni (riferito a una donna che si era qualificata come attrice e che gli aveva chiesto un impiego)
25/02/2008-CdS-Casini-UDC-non voglio essere ridicolo, come un po' è lui quando dice che io gli ho impedito di fare tutto (riferito a Berlusconi)

Re: Politica: le frasi che non vorrei sentire

MessaggioInviato: mer feb 27, 2008 12:03 pm
da Robby78
27/02/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Se gli italiani dovessero far vincere Veltroni, allora vorrà dire che se la saranno cercata e se lo meritano
27/02/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Io ho orrore di Di Pietro e lo dico alto e forte: è il campione delle manette

MessaggioInviato: gio mar 13, 2008 3:46 pm
da Robby78
Questo topic ha vissuto strane vicissitudini e avevo deciso di interromperlo; oggi però ho cambiato idea, credo che chi sia interessato alla questione (il topic si chiama "politica": chi non è interessato basta che non lo apra) debba sapere.

Ho già detto che cerco di essere il più possibile obiettivo e non di parte, e di riportare tutte le stramberie dette sia a destra che a sinistra (anche se non sarei tenuto a farlo). Fin ora tutte quelle riportate si riferiscono a politici di destra ma vi assicuro che sono in buona fede e se avessi letto amenità di politici di sinistra le avrei riportate; se per caso mi dovesse sfuggire qualcosa, chiunque può contribuire col proprio messaggio limitandosi a riportare la citazione SENZA COMMENTI PERSONALI (ognuno tragga le proprie conclusioni privatamente, in modo da non urtare la sensibilità di nessuno).

29/02/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Il governo Prodi ha fatto piangere tutti gli italiani
08/03/2008-CdS-Berlusconi-PDL- il programma del pd è carta straccia (stracciando il programma del pd)
10/03/2008-CdS-Ciarrapico-PDL-orgoglioso di essere fascista
11/03/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Lascia dopo grandi successi (ironizza sull'addio di Prodi alla vita politica)
11/03/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Ormai la copiatura del nostro programma è un fatto continuo
13/03/2008-CdS-Berlusconi-PDL-Si cerchi il figlio di Berlusconi o di qualcun'altro che non abbia di questi problemi. Con il sorriso che ha potrebbe anche permetterselo (a una lavoratrice precaria che si lamentava del proprio salario)
13/03/2008-CdS-Alessandra Mussolini-PDL-pensi un po' i problemi di pronuncia che ha con questo cognome che sembra uno yogurt (rispondendo al presidente del Ppe Europeo Juncker (del quale il PDL fa parte) che ha dichiarato "nel Ppe non c'è posto per i fascisti")