Pagina 1 di 1

Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: sab lug 31, 2010 12:14 am
da skizzzzo
Virtualizzando Win 98 SE mi sono accorto che non esiste più nessun antivirus per questo SO (almeno, io ho trovato solo ClamWin ma non so quanto protegga) e vorrei comunque sapere se è rischioso per il Pc host usare una VM con un SO senza antivirus. Grazie. [ciao]

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: sab lug 31, 2010 6:22 am
da Andy94
Secondo alcune ricerche, sembra che anche la declinazione 4.8.x di Avast Antivirus sia compatibile con Windows 98.
Trovi i prodotti di questa versione qui.
http://www.avast.com/download-software#tab3

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: sab lug 31, 2010 8:11 am
da farbix89
skizzzzo ha scritto:vorrei comunque sapere se è rischioso per il Pc host usare una VM con un SO senza antivirus. Grazie.


Se ti crei uno Snapshot del sistema virtualizzato subito dopo l'installazione,puoi facilmente ripristinare tutto con un clic,in caso di infezioni [;)]

Parere personale:inutile tenere un antivirus in una VM,rallenta troppo(già va lento di suo) e come ho detto si può ripristinare e riformattare con notevole semplicità.

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: sab lug 31, 2010 9:33 am
da skizzzzo
Si ok la VM basta che elimino le modifiche disco e torna come nuova ma quello che non mi è ben chiaro è se il Pc fisico è completamente isolato dalla VM in particolare quando le funzioni d'integrazione sono attive e quindi gli hard disk fisici sonoaccessibili alla VM, anche se è vero che sul Pc host l'antivirus c'è. [ciao]

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: sab lug 31, 2010 11:44 am
da Andy94
Alla funzione Shared Folders, VMware dice:
Shared folders expose your files to programs in the virtual machine. This may put your computer and your data at risk. Only enable shared folders if you trust the virtual machine with your data.


Inoltre, a questa pagina, si legge:
Caution Enabling all shared folders might pose a security risk because a shared folder could enable existing programs inside the virtual machine to access the host file system without your knowledge.


Non so se tali informazioni si applichino solo a VMware, ma non credo: il concetto potrebbe essere facilmente generalizzabile.

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: sab lug 31, 2010 1:57 pm
da skizzzzo
Grazie Andy94, esattamente come supponevo e infatti io preferisco avere sia un antivirus che un firewall anche nella VM che tra l'altro con mediamente un giga di ram e anche più che di solito gli do gira bene, poi a me serve solo per fare qualche piccolo esperimento o per divertirmi un po provando anche SO che non ho mai usato e neanche visto avendo iniziato ad usare il Pc nel 2002 con Win 2000 Pro (L'XP che c'era preinstallato sul mio primo Pc senza service pack mi dava problemi e io un service pack non sapevo neanche cosa fosse), grazie anche per la dritta di Avast anche se quella versione non mi è mai piaciuta ma d'altronde a mali estremi....anche se in questo caso non potendo condividere cartelle perché lo stò usando su Windows Virtual Pc con i componenti integrativi di VirtualPc2007 sarebbe superfluo ma come ho detto mi diverto a smanettare, come firewall invece sto usando su Win 98 SE un vecchio Zone Alarm che ho trovato su un altrettanto vecchio CD dimenticato e impolverato e come browser K-Meleon.
Grazie a tutti. [ciao]

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: mar ago 10, 2010 12:49 pm
da sleeping
Tranquillo, con 1GB di ram win98 non vola, di più [std] ... Non penso che un antivirus e un firewall possano appesantire più di tanto la macchina...

Re: Win 98 su VM senza antivirus

MessaggioInviato: mar ago 10, 2010 12:55 pm
da skizzzzo
No infatti ma non era questo il punto, secondo farbix si può evitare di proteggere anche la VM secondo me anche da quanto detto da andy e da quanto trovato in rete è meglio di si. [grazie] [ciao]