Punto informatico Network
Login Esegui login | Non sei registrato? Iscriviti ora (è gratuito!)
Username: Password:
  • Annuncio Pubblicitario

Reclamo Wind

Malfunzionamenti della LAN, suggerimenti sulla condivisione e altro legato alle reti.

Reclamo Wind

Messaggioda Franzi » gio apr 19, 2018 4:44 pm

Ciao a tutti,

ho avuto un problema con degli addebiti anomali Wind e come al solito l'operatore 155 dice di non poter far nulla e che devo sporgere reclamo ufficiale, o via raccomandata all'indirizzo di Wind Tre a Milano oppure a un indirizzo mail PEC.

Come credo capiti a tanti, mi trovo nella condizione in cui spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno o attivare una casella PEC ha un costo che è quasi superiore a quello dell rimborso che potrei ricevere (con anche il rischio che Wind neghi o cerchi di giustificare il problema, sprecando così anche i soldi della raccomandata)

Come al solito quindi verrebbe da dire "non ne vale la pena". Solo che quattro euro oggi, cinque tre mesi fa ecc ecc... Dopo 10 anni di Wind, il non aver mai reclamato ufficialmente perché "non ne valeva la pena" fa sì che mi abbiano fregato un po' di soldi.

In questa http://disdette.net/disdetta-wind-guida-modulo pagina c'è scritto che le disdette vanno fatte per raccomandata. Mi chiedo se valga anche per i reclami.
Qualcuno conosce canali alternativi a quelli sopra riportati, quando l'entità del rimborso richiesto è oggettivamente troppo bassa per giustificare il costo di una raccomandata?

Grazie
Avatar utente
Franzi
Neo Iscritto
Neo Iscritto
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mar ott 29, 2013 6:22 pm

Torna a Reti e Internet

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2002, 2005, 2007, 2008 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it

megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2008 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising