Punto informatico Network
Canali
20090824102418_1143233553_20090824102317_1842626330_121451423.png

Come aggiornare ad Ubuntu 11.04 senza formattare

29/04/2011
- A cura di
Zane.
Linux & Open Source - Migrare il proprio PC alla versione più recente di Ubuntu consente di accedere a tutti i miglioramenti implementati dagli sviluppatori negli ultimi sei mesi di lavoro. Fortunatamente, l'operazione è semplice e veloce.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ubuntu (1) , formattare (1) , aggiornare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 11 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La nuova versione di Ubuntu è in circolazione da qualche giorno ormai: salutata con entusiasmo dal pubblico degli appassionati, si sta rivelando una release interessante ed in grado di veicolare grandi e piccoli miglioramenti alla distribuzione Linux più popolare del momento.

Chi avesse equipaggiato il proprio PC con l'iterazione precedente, ha la possibilità procedere all'aggiornamento in modo estremamente semplice e del tutto gratuito: due ingredienti che rendono la procedura altamente consigliabile.

Nota: come sempre, è bene ricordare che l'upgrade del sistema operativo rimane un'operazione alquanto delicata. Sebbene nel corso delle mie prove non mi sia imbattuto in alcun problema, è bene procedere con la massima prudenza e realizzare un'immagine completa del disco.

Cosa c'è di nuovo?

Per iniziare, cliccate Sistema -> Amministrazione -> Gestore aggiornamenti ed osservate la parte superiore della finestra

UU_02.jpg

Se è presente un pulsante di nome Esegui avanzamento, potete cliccarlo immediatamente per cominciare

UU_05.jpg

In caso contrario...

Se il pulsante non si mostra

In caso il riquadro in questione non fosse presente, cliccate su Impostazioni... in basso a sinistra, immettete la password di amministrazione e portatevi alla scheda Aggiornamenti

UU_04.jpg

Dal menu a discesa Avanzamento del rilascio, selezionate Rilasci normali e confermate.

La nuova release di Ubuntu dovrebbe essere automaticamente rilevata e, di conseguenza, dovreste poter cliccare il pulsante Esegui avanzamento. Se così non fosse, provate a riavviare il sistema e quindi ad aprire nuovamente il Gestore aggiornamenti.

Via all'upgrade

La prima fase dell'upgrade vi richiede di accettare le condizioni d'uso.

Subito dopo, se avete configurato repository aggiuntivi, la procedura vi chiederà di rimuoverli prima di procedere. Naturalmente, siete liberi di ripristinarli ad aggiornamento avvenuto

UU_07.png

Pagine
  1. Come aggiornare ad Ubuntu 11.04 senza formattare
  2. Pagina 2

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.14 sec.
    •  | Utenti conn.: 40
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0