Canali
20080829214132

Da DivX a DVD: possibile con pochi e semplicissimi passaggi

23/03/2005
- A cura di
Audio Video Multimedia - In questo articolo, riusciremo a capire come trasformare i nostri DivX in DVD da vedere comodamente seduti in poltrona, davanti al nostro megaschermo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

dvd (1) , divx (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 353 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Direte voi, "Sai dell'esistenza dei lettori DivX da tavolo vero?" Beh si, ho un Amstrad che mi permette di leggere tutti i tipi di video attualmente in circolazione, ma quello che sono andato a sperimentare (con successo) mi ha permesso di trasformare alcuni DivX di importanti avvenimenti familiari (creati con VideoCamera digitale) in DVD con tanto di menu e capitoli, un lavoro che mi ha soddisfatto e che preferisco avere in DVD alla massima qualità.

Di cosa ci serviremo:

  • Il video DivX di origine;
  • VSO DivxToDvd;
  • Un PC relativamente potente (in base alla potenza del PC, il processo di trasformazione MPeg4 - MPeg2 varia notevolmente) ;
  • Un Player DVD sul nostro PC (va benissimo anche Windows Media Player) ;
  • Nero Burning ROM;
  • Un lettore DVD/DivX da tavolo.

Per poter scrivere l'articolo, mi sono servito di una copia di Shrek 2 (DVD originale inglese) e del mio fido Athlon. Cominciamo.

SNAG-03.jpg

Per poter lavorare correttamente, sarà necessario copiare il file *.avi sul proprio HDD. Ho trasportato quindi il mio Shrek2.dvdrip.avi sul Desktop di Windows e ho avviato VSO DivxToDvD 0.5.0.97 (scaricabile gratuitamente da http://www.vso-software.fr/divxtodvd/divxtodvd.htm).

Una volta avviato il programma, sarà necessario fare 2 semplicissime operazioni. La prima consiste nello sfogliare il proprio HDD alla ricerca del file avi da convertire, scelgo Shrek2 e confermo. Ora imposto la cartella di destinazione (nella quale verrà poi creata la sottocartella "VIDEO_TS") come da figura. Ho tolto il segno di spunta dalla casella "Scrivi con CopyToDVD" perché avevo già deciso che avrei masterizzato il DVD con Nero Burning ROM. Per quanto riguarda invece le opzioni "Aspetto" e "Standard", ho lasciato automatico in quanto non mi interessava forzare il 16: 9 o il 4: 3 e la codifica standard viene fatta in PAL ([u]compatibile quindi con i nostri televisori e lettori DVD[/u]).

SNAG-00.jpg

Procediamo quindi cliccando su "Converti". Ora arriva la parte "brutta", approfittatene per uscire a prendere un caffè o per una chattata. Il mio PC ha impiegato poco meno di 1 ora (Athlon 64 3700+ / 1 GB RAM) ma ha fatto un lavoro straordinario.

SNAG-02.jpg

Fine del lavoro di conversione, passo immediatamente al controllo di quanto fatto. Apro quindi "CyberLink PowerDvD" (ma avrei potuto aprire tranquillamente Windows Media Player) e carico la cartella "VIDEO_TS" creata dal programma di conversione. CyberLink mi conferma che il lavoro è stato egregiamente svolto e che tutto funziona alla grande. L'audio è compreso nei file Mpeg2, non esiste infatti una cartella "AUDIO_TS".

SNAG-01.jpg

È l'ora quindi di masterizzare il nostro lavoro! Apriamo Nero Burning ROM e selezioniamo "DVD-Video" lasciando tutte le impostazioni di default e cambiando solo il nome del DVD in "MioDVD". Clicchiamo quindi su "Nuovo" e carichiamo i file Mpeg2 nella cartella "VIDEO_TS" non curandoci del fatto che la cartella "AUDIO_TS" sia completamente vuota.

Non ci resta che "bruciare" il disco, clicchiamo quindi sul pulsante "Masterizza" e (se il PC è sufficientemente potente) lanciamo la masterizzazione alla massima velocità consentita. Dopo qualche minuto avremo il nostro nuovo DVD fiammante con all'interno il nostro Video. Noterete che che il DVD non viene occupato totalmente, è normale, ricordiamoci che abbiamo fatto la conversione da un formato molto più limitato rispetto al DVD ;-)

DSC00698.JPG

Non ci resta quindi che provare se tutto funziona anche sul nostro lettore DVD. Andiamo in sala e accendiamo il televisore, apriamo il drive del lettore DVD ed inseriamo il nostro video. Dopo aver premuto Play, potremo goderci il nostro bel DVD caldo di masterizzatore!

DSC00700.JPG

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2014 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.29 sec.
    •  | Utenti conn.: 25
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.15