Canali
20080829210545

WindowsLite: come rimuovere Internet Explorer (e altre cosette) da Windows

16/11/2002
- A cura di
Tecniche Avanzate - Il sogno di tutti è finalmente realtà: Windows più leggero e scattante grazie a qualche piccola modifica. Articolo profondamente aggiornato e semplificato!

Download

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

internet (1) , internet explorer (1) , windows (1) , rimuovere (1) , windowslite (1) , explorer (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 425 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Questo articolo vi illustrerà come rimuovere da Windos 2000 e da Windows XP quei componenti cosiddetti "irremovibili": Internet Explorer, Outlook Express, Rubrica, Image Viewer, MS Netmeeting, Pinball, Java, Windows Update e Windows Script Host, (in futuro anche MovieMaker)! No_IE.gif

Tutto questo vi permetterà di avere un sistema operativo più veloce (lo sapevate che i moduli di Internet Explorer vengono caricati all'avvio di Windows?), più sicuro (eliminate i vari bachi di Internet Explorer), più leggero (avrete più spazio libero, oltre che un registro più piccolo). Quindi: cosa volete di più?

Doverosissima premessa: lo spunto su come fare queste modifiche l'ho avuto dal sito di Fred Vorck a che spiega come rimuovere Internet Explorer (solo) da Windows 2000.

Partendo dalle sue istruzioni ho poi ulteriormente migliorato la procedura e l'ho anche estesa a XP.

UPDATE IMPORTANTE: per coloro che avessero già letto e messo in pratica le operazioni per ottenere un CD con WindowsLite, troveranno l'articolo profondamente diverso: questo perché è stato notevolmente semplificato il processo di aggiornamento dei file.

Adesso sta a voi scegliere cosa fare: potete andare alla pagina del vostro sistema operativo e modificare manualmente i file per avere il vostro Windows2000lite o WindowsXPlite, oppure saltare direttamente alle "Conclusioni" per sapere alcune cose FONDAMENTALI prima di scaricare direttamente i file da me modificati e masterizzarvi una nuova copia di Windows (in cui dovrete sostituendo alcuni file con quelli scaricati).

Bene, possiamo iniziare.

Cosa ho fatto io

Sul sito che ho segnalato, l'autore spiega (forse troppo) generalmente, le modifiche da apportare ai file nel SP; fortunatamente ha messo a disposizione i propri file già modificati per il download. È su quei file che ho lavorato (e che dovrete, se vorrete, lavorare).

Purtroppo, non basta fare un semplice copia-incolla, dato che i file prelevati sono per un sistema operativo inglese e quindi, se volete evitare di trovarvi un sistema multietnico: ) dovete modificare i file di Windows 2000 in italiano.

Il mio primo tentativo (che vi sconsiglio fortemente) è stato quello di confrontare RIGA PER RIGA i file inglesi con quelli italiani. Risultato: dopo un pomeriggio di 8 (otto) ore, mi sono ritrovato con degli file inutilizzabili, pieni di errori.

Quando stavo per gettare la spugna ho confrontato i file di installazione e mi sono accorto che la cosa era molto più semplice di quanto pensassi: tutti i file di installazione di Windows sono identici dal punto di vista strutturale, quello che cambia è la parte finale del file denominata [Strings], che contiene frasi nella lingua del sistema operativo. Modificare questa parte non altera in alcun modo il file originale. Ed è questo quello che ho fatto.

Sostituito, integrato, masterizzato ed installato, ho ottenuto il tanto desiderato Win2k lite!

Cosa farete voi

Dipende: poco e niente se volete arrivare al sodo e scaricarvi i file da me modificati, pronti per un sistema operativo italiano e saltare subito alle conclusioni.

In alternativa, se siete laboriosi, potete modificare voi i file. Bene, se continuate a leggere, vi spiegherò passo passo come fare.

Innanzitutto avrete bisogno di:

  • CD di Windows 2000 (non importa se è già integrato con qualche SP, incluso SP3 o SP4)
  • Service Pack 4 di Windows 2000
  • un masterizzatore
  • tempo ;-)

Si parte (create da soli i file)

In questa prima parte vedremo come creare da soli i file: se siete intenzionati a scaricare i file che ho preparato io, potete semplicenente saltare questa fase.

Scaricatevi dal sito dell'autore i file modificati in lingua inglese e metteteli in "c:\inglese"

Prelevate i seguenti file dal SP4 di Windows2000 (o se non li trovate, dal CD stesso di Windows 2000) e copiateli in "c:\italiano":

1) Cliccate su Start, poi su Esegui e scrivete cmd: apparirà il prompt dei comandi.

2) Scrivete cd italiano per andare nella cartella contenente i file che vi ho appena elencato, quindi scrivete expand -r *.in_ per decomprimere i file .in_ in .inf

Chiudete il prompt dei comandi.

3) Tornate alla cartella c:\italiano e vedrete che ora oltre ai file con estensione .in_ avrete il corrispondete .inf (per capirci: oltre a corelist.in_ avrete anche corelist.inf). Cancellate tutti gli .in_ presenti, non vi servono più.

4) Ora dovete fare un bel giochetto ;). Faccio un esempio con il primo file AU.INF. Aprite una copia del file au.inf nella cartella italiano e una copia del file au.inf nella cartella inglese. Avete 2 copie dello stesso file: la prima, non modificata e in italiano, la seconda modificata e in inglese. Quello che bisogna ottenere è una copia modificata in italiano. Fin qui spero di essermi spiegato, altrimenti rileggete con più calma.

Per ottenere quello che ci serve dobbiamo prendere il file in italiano e andare verso la fine del file, a cercare una riga con la voce [Strings]. Quando l'avete trovata, copiate tutto quello che c'è dopo, fino alla fine del file; a questo punto tornate al file inglese e sostituite la parte [Strings] con quella in italiano. La cosa migliore per farlo è selezionare tutta la parte relativa a [Strings] e fare un bel "incolla".

5) Quando avete finito di farlo per tutti i file che vi ho elencato, riaprite mso50.inf e wab50.inf per una correzione IMPORTANTISSIMA, che non affligge i file originali in inglese e non è segnalata dall'autore. Vi garantisco che se non la fate, otterrete un Windows 2000 quasi inutilizzabile: il problema riguarda la posizione di file e programmi installati, oltre che a SFC (System File Checker). Dovete cercare con il comando Trova (selezionabile dal menu Modifica) le seguenti voci: CommonFilesDir e ProgramFilesDir. Trovati? Bene, adesso cancellate tutta le righe che contengono le 2 voci, non solo il nome della voce.

6) Rinominate tutti i file .inf nelle loro versioni originali .in_ (mi raccomando, ad accezione di au.inf e wsh.inf: originariamente erano già inf).

Pagina successiva
Windows XP Lite
Pagine
  1. WindowsLite: come rimuovere Internet Explorer (e altre cosette) da Windows
  2. Windows XP Lite

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2014 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.57 sec.
    •  | Utenti conn.: 62
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.41